PROCESSO JACKSONS vs AEG - 28 MAGGIO 2013 - PAUL GONGAWARE

Nona settimana – giorno 1: martedì 28 maggio 2013

Katherine Jackson è arrivata in tribunale insieme a suo figlio Randy e alle sue figlie Rebbie e Janet. Secondo una disposizione del giudice, solo uno di loro ha potuto entrare in aula con lei e durante la sessione mattutina è stata scelta Janet, che nel pomeriggio lascerà il posto a sua sorella Rebbie.

Sopra al palazzo di giustiza, è sorvolato un aereo con uno striscione: “MJ Fan Testimoni Oculari – Testimonino per MJ”.

Gli avvocati dei Jackson hanno chiamato come testimone avverso Paul Gongaware, Co-Amministratore Delegato di AEG Live Concerts West e Produttore del This Is It tour. Gongaware è citato come individuo tra gli imputati del processo.

Notes kindly given to us by: http://teammichaeljackson.com/ who are reporting from LA Court

 

ESAME DIRETTO DI BRIAN PANISH:

Panish: Buongiorno, signor Gongaware.

Gongaware: Buongiorno.

Panish: Ha avuto la possibilità di prepararsi per la sua testimonianza?

Gongaware: Sì.

Panish: Ha avuto incontri?

Gongaware: Ho incontrato i miei avvocati, sì. Marvin Putnam, Matthew Mrkonic.

Panish: Quante riunioni ha avuto con i suoi avvocati?

Gongaware: Per prepararmi?

Panish: Beh, diciamo dalla sua deposizione…  Prima di tutto, prima della deposizione, lei incontrò per due volte, in due giorni separati, i suoi avvocati per preparare la sua testimonianza sotto giuramento. Ricorda questo, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Quante volte si è incontrato con i suoi avvocati, da allora?

Gongaware: Una mezza dozzina, forse.

Panish: Quante volte nelle ultime due settimane?

Gongaware: 3 o 4.

Panish: Quando è stato l’ultimo incontro?

Gongaware: Lunedì.

Panish: E l’incontro prima di questo?

Gongaware: Non ricordo precisamente.

Panish: Beh, quanti incontri ha detto nelle ultime 2 settimane?

Gongaware: Non lo so. Una mezza dozzina, forse.

Panish: Ok. Perciò, nell'ultima settimana ha avuto una mezza dozzina di incontri, e non riesce a ricordare quando è stato l'ultimo incontro prima di ieri?

Gongaware: Sono stato in giro con i Rolling Stones per il loro tour, e non sono stato in grado di prepararmi come avrei voluto. Perciò, ho preso del tempo quando ho potuto.

Panish: Quella non era la mia domanda, signor Gongaware. La mia domanda era: Nelle ultime due settimane ha detto di aver incontrato i suoi avvocati una mezza dozzina di volte. L'unica volta che riesce a ricordare di averli incontrati è ieri. Li ha incontrati sabato o domenica?

Gongaware: No. Ero fuori città.

Panish: Lei era fuori città?

Gongaware: Sì.

Panish: E ha lasciato la città venerdì. Perciò, non li ha incontrati nemmeno venerdì, giusto?

Gongaware: No.

Panish: Li ha incontrati giovedì?

Gongaware: Mi hanno portato qui, ma non era un incontro.

Panish: Li ha incontrati mercoledì?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Signor Gongaware, ha avuto problemi con la memoria in passato?

Gongaware: No, signore. Penso di no.

Panish: Va bene. Ora, signore, ha rivisto tutti i documenti per cercare di rinfrescare la sua memoria per testimoniare qui oggi sotto giuramento?

Gongaware: Ho rivisto i documenti che erano nella mia… che lei mi ha riproposto nella mia deposizione.

Panish: Tutto qui?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Ha parlato con il signor Phillips in qualsiasi momento prima di venire qui a testimoniare?

Gongaware: No, signore.

Panish: Ha parlato con il signor Anschutz riguardo a questo caso?

Gongaware: No, signore.

Panish: Quindi, lei non ha mai parlato con il signor Anschutz in qualsiasi momento riguardo a questa causa, è corretto?

Gongaware: Questo è corretto.

Panish: Che ne dice del signor Tohme, ha parlato con lui?

Gongaware: Ho parlato con lui, ma non riguardo alla causa.

Panish: Va bene. Quando è stata l'ultima volta che ci ha parlato?

Gongaware: Un paio di mesi fa.

Panish: Signore, lei attualmente è il co-amministratore delegato della AEG Live Concerts West?

Gongaware: Sì.

Panish: E lei era in questa posizione nel 2009, quando il This Is It Tour si stava formando?

Gongaware: Sì.

Panish: E la Concerts West è una divisione di AEG live?

Gongaware: Giusto.

Panish: E AEG Live Productions, ha familiarità con questa entità, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Ok. C’è qualche dipendente di tale entità?

Gongaware: Uhm, non credo ci sia alcun dipendente, di per sé. Questa è una società di produzione che usiamo per… quando produciamo spettacoli rispetto a quando li promuoviamo.

Panish: Come quando produceste il This Is It, che era uno spettacolo che voi producevate, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Quali altri spettacoli avete prodotto alla AEG Live, signore?

Gongaware: Abbiamo prodotto un tour per Prince… nel 2004, credo.

Panish: Perciò, nella storia della AEG live, da quando lei è lì come amministratore delegato, avete prodotto e promosso un tour di concerti, e questo era con l'artista noto come Prince, giusto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Ci furono dei problemi durante il tour di Prince, signore?

Gongaware: No. Non che io ricordi.

Panish: Ha parlato con Prince della sua esperienza durante il tour?

Gongaware: L’ho fatto in seguito.

Panish: Ha espresso qualche preoccupazione sul modo in cui la AEG live lo trattò durante quella promozione e produzione?

Gongaware: No.

Panish: Ora, signore, lei ha dato una deposizione sotto giuramento in questo caso, è corretto?

Gongaware: Sì.

Panish: E ha testimoniato nella causa penale sotto giuramento, è corretto?

Gongaware: Giusto.

Panish: E lei aveva dato deposizioni sotto giuramento prima, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Ok. Era stato in altre cause legali, giusto?

Gongaware: Non sono mai stato querelato, ma ho partecipato come… sa, come partecipante.

Panish: Beh, la sua società, la Concerts West è stata coinvolta in cause legali prima, vero, signore?

 

Obiezione, respinta dal giudice.

 

Gongaware: Io non so di nessuna causa.

Panish: Conosce un individuo di nome Hulett? Ha mai sentito quel nome, signore?

Gongaware: Ah, sì. Tom Hulett.

Panish: E chi è il signor Hulett?

Gongaware: Era il… della ex Concerts West, gestiva l'azienda.

Panish: Ok. E lui era in causa con la Concerts West, signore?

Gongaware: No, non lo era.

Panish: Ok. Ora, signore, lei ha testimoniato nella sua deposizione sotto giuramento di essere un CPA (Certified Public Accountant: commercialista abilitato alla professione, ndr), è giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E che era abilitato a New York e a Washington, è corretto?

Gongaware: Sì.

Panish: Ok. Signore, non è abilitato a New York e Washington, vero?

Gongaware: Non ho aggiornato i miei attuali… i miei crediti formativi, perciò non sarei in grado di esercitare.

Panish: Signore, la sua licenza è scaduta a New York oltre 20 anni fa, non è vero, signore?

Gongaware: Non ne ho idea.

Panish: Beh, lei ha testimoniato di avere la licenza, ma lei non ha la licenza come CPA a New York, vero, signore?

Gongaware: Non lo so. L'ultima che sapevo è che lo ero.

Panish: Ok. Beh, quando è stato… lei paga quote ogni anno per avere una licenza CPA a New York, signore?

Gongaware: No.

Panish: Ok. Signore, non è forse vero che la sua licenza come CPA è scaduta oltre 20 anni fa nello Stato di New York?

Gongaware: Non ne ho idea.

Panish: Ok. Ma lei ci ha appena detto che ha la licenza, non è vero?

Gongaware: Credo di averla.

Panish: Ok. Beh, signore, lei non ha la licenza… lei ha testimoniato sotto giuramento di avere una licenza come CPA  nello Stato di Washington, vero signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E la sua licenza è scaduta anche nello Stato di Washington, vero signore?

Gongaware: Non ne ho idea.

Panish: Bene, quindi lei non sa se ha una licenza CPA a New York o Washington, vero signore?

Gongaware: Io credo di averle.

Panish: Ok. Ha guardato nell’Ordine Professionale e verificato lo stato della sua licenza negli ultimi 20 anni nello Stato di New York, signore?

Gongaware: No. Non ne ho mai sentito il bisogno perché non pratico.

Panish: Ma lei ha testimoniato sotto giuramento di avere la licenza, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Ora, signore, lei è in questo business dei concerti dal 1972, giusto?

Gongaware: Sembra giusto.

Panish: E lei ci ha detto che ha promosso band come i Beach Boys, i Led Zeppelin, Elvis Presley e i Rolling Stones, vero?

Gongaware: Non so se ho citato i Rolling Stones.

Panish: Lo ha appena fatto questa mattina.

Gongaware: Oh, questa mattina. Va bene. Pensavo si riferisse alla mia deposizione. Mi scusi.

Panish: Ho parlato della sua deposizione, signore?

Gongaware: Scusi, signore. Ho frainteso.

Panish: Ora, signore, lei ha citato Elvis Presley. Lei promosse un tour per Elvis Presley, vero, signore?

Gongaware: Lavoravo per i tour. Non ero il promotore.

Panish: Qual era la sua posizione?

Gongaware: Ero assegnato al colonnello Tom Parker, il suo manager.

Panish:  E signore, lei lavorò in quel tour quando Elvis Presley morì, giusto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: E Elvis Presley ebbe una morte legata ai farmaci da prescrizione, giusto?

Gongaware: Credo di sì.

Panish: E c'era un medico del tour, il Dottor Nick, che gli stava dando i farmaci, è corretto?

Gongaware: C’erano diversi medici coinvolti. Credo che il dottor Nick fosse uno di loro, sì.

Panish: Signore, è vero che lei lavorò nel tour di Elvis quando lui morì… perciò, sapeva cosa aspettarsi quando Michael Jackson è morto, vero, signore?

Gongaware: Avevo un’idea di cosa sarebbe successo, sì.

Panish: Lasci che le mostri questo reperto, signore. Questa è un’email del 5 luglio 2009. Sa in quale giorno è morto Michael Jackson, signore?

Gongaware: Il 25 giugno.

Panish: Ricorda quel giorno specifico, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Questo è il suo nome su quella email, signore?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Lei mandò quell'email, signore?

Gongaware: Non ricordo, posso averlo fatto, sì.

Panish: E chi è Gabe Sutter?

Gongaware: Sutter. Gabe Sutter è un informatico, ha lavorato sui miei computer. E lui era coinvolto in… non ricordo quale tour fosse, ma ero in tour con lui. Penso che potrebbe essere stato di Michael Jackson, uno dei tour precedenti.

Panish: Dangerous?

Gongaware: Sì, può essere.

Panish: Dice: ‘Stavo lavorando al tour di Elvis, quando morì, perciò avevo un’idea di cosa aspettarmi’. L’ho letta bene, signore?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Scrisse questa email il 5 luglio 2009?

Gongaware: Non ricordo di averla scritta, ma sono sicuro di averlo fatto.

Panish: Signore, lei conosce il signor Trell?

Gongaware: Oh, sì.

Panish: E chi è... lei riporta al signor Trell?

Gongaware: No.

Panish: A chi riporta lei?

Gongaware: Suppongo a Randy Phillips.

Panish: L’ amministratore delegato della AEG Live?

Gongaware: Sì.

Panish: E lei conosce quel signore seduto accanto al signor Trell lì con gli occhiali vicino al quale lei era seduto prima oggi?

Gongaware: Todd Alan.

Panish: Qual è la sua posizione con la società, signore?

Gongaware: Non è con la società.

Panish: Cosa fa?

Gongaware: È  un avvocato.

Panish: Per lo studio legale del signor Putnam?

Gongaware: Sì.

Panish: Ha lavorato per preparare lei a questo caso, signore?

Gongaware: Lo ha fatto, probabilmente, un po’, sì.

Panish: Perciò, questo è un altro avvocato che lei ha dimenticato di menzionare?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Ora, signore, in tutte le esperienze che ha avuto, è mai venuto a sapere che un qualunque artista con il quale lei stava lavorando assumeva un qualsiasi tipo di sostanza in un tour?

Gongaware: Ce ne fu uno, sì. Rick James. Era un artista R & B.

Panish: E lei ha lavorato con Rick James?

Gongaware: Sì.

Panish: Ha mai detto a qualcuno, sulla base della sua esperienza con Michael Jackson, che lei riconosoceva problemi e idiosincrasie in altri tour? Ha mai fatto a qualcuno questa dichiarazione, signore?

 

Obiezione respinta.

 

Gongaware: Non ricordo di aver fatto quella dichiarazione.

Panish: Va bene. Non ricorda vuol dire che potrebbe averla fatta come no, semplicemente non ricorda?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Ora, lei ci ha anche detto… ha lavorato al Dangerous Tour?

Gongaware: Sì.

Panish: E lei era il tour manager?

Gongaware: Sì.

Panish: E il Dangerous Tour si svolse dal 1992 al 1993?

Gongaware: Sì.

Panish: E signore, incassò più di 100 milioni di dollari lordi, non è vero?

Gongaware: Non so quale fosse il lordo.

Panish: E tutti i profitti del signor Jackson furono devoluti in beneficenza, vero?

Gongaware: Questo non lo so.

Panish: Non lo ha mai appreso?

Gongaware: Non l’ho mai appreso.

Panish: Che mi dice dell'album Dangerous? Le è familiare?

Gongaware: Sì.

Panish: È l’album che ha avuto le vendite più veloci di sempre per il signor Jackson negli Stati Uniti?

 

Putnam: Obiezione. Manca di fondamento.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Non ne ho idea.

Panish: E lei fu il promotore per alcune date della prima parte dell’HIStory tour, signore?

Gongaware: Fui il promotore per la data in Indonesia, e per due spettacoli alle Hawaii.

Panish: E signore, poi lei diventò un dirigente del tour per la seconda parte dell’HIStory tour, giusto?

Gongaware: Sì. Nella seconda parte lavorai direttamente per Michael.

Panish: Ora, l'HIStory Tour. Quando iniziò, lei sapeva che Michael Jackson era stato in riabilitazione, alla fine del Dangerous Tour, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E sapeva che Michael Jackson all’epoca aveva un problema con i farmaci e dovette andare in riabilitazione, corretto?


Putnam: Obiezione.

Gongaware: Sì. Sulla base della dichiarazione che fece dopo che il tour era finito, lo appresi allora, sì.

Panish: È un sì, signore?

Giudice: Quando c'è un'obiezione, non risponda finché io non riesco a decidere su di essa.

Gongaware: Mi dispiace. Non ho sentito un’obiezione.

Giudice: Non fa niente. Quando c'è un’obiezione, semplicemente non risponda. Così poi io posso decidere sull’obiezione, e lei saprà se può rispondere o meno.

Gongaware: Okay. Non l'ho sentita.

 

Panish: Ok. Ora, signore, è la sua testimonianza sotto giuramento che non ha mai  saputo in nessun momento fino a dopo che il Dangerous Tour era finito che Michael Jackson avesse un qualunque problema con farmaci o alcol, giusto?

Gongaware: Giusto.

Panish: Lei ne è così sicuro come di tutto ciò che ha testimoniato in questo caso, giusto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Ora, signore, lei disse alla polizia di Los Angeles che era a conoscenza di precedenti problemi di Michael Jackson con gli antidolorifici?

Gongaware: Non ricordo esattamente cosa dissi loro.

Panish: Ok. Vorrei mostrarle un reperto. Questo le rinfresca la memoria riguardo a se lei disse alla polizia di Los Angeles che era a conoscenza del precedente uso di antidolorifici da parte di Michael Jackson?

 

Obiezione, respinta dal giudice.

 

Gongaware: Sì, lo ero. Lo ero sulla base della sua dichiarazione pubblica.

Panish: È un sì signore? Singor Gongaware, se le mie domande non sono chiare, perfavore, non risponda, ok? Grazie. Ora, la sua dichiarazione è che non ha mai saputo nulla di tutto questo fino a dopo il Dangerous Tour, giusto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Ok. Ora, durante il Dangerous Tour furono cancellati degli spettacoli prima che l’intero tour fosse annullato, vero signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Ok. E ci furono molte cancellazioni, perché lei era quello che doveva prendersi cura di tutta la logistica, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E quando ci furono queste cancellazioni, lei cercò di scoprire perché una cancellazione stava avvenendo?

Gongaware: Non ne avevo il tempo. Mi occupavo solo di quello che mi trovavo davanti.

Panish: Quindi, un buon tour manager, o un buon dirigente di tour, sa quello che sta succedendo nel tour, non è vero?

Obiezione, respinta.

Gongaware: Non nel caso del tour di Michael Jackson.

Panish: Perciò la sua testimonianza, allora, è che un buon tour manager non sa cosa sta succedendo con il tour, è giusto?

Gongaware: Non nel caso del tour di Michael Jackson.

Panish: Quindi, questo è un sì, corretto?

Gongaware: No, signore. Voglio dire, non è necessariamente un sì, ma lo è nel caso di Michael Jackson.

Panish: Bene, signore, lei conosce il dottor Finkelstein?

Gongaware: Sì.

Panish: È una persona onesta? Lo conosce da molti, molti anni?

Gongaware: Sì.

Panish: Ok. E confuterebbe il dottor Finkelstein se lui dicesse che lei era consapevole del fatto che Michael Jackson aveva problemi con gli antidolorifici ed i farmaci da prescrizione prima che il Dangerous Tour fosse finito?

Gongaware: Ehm… in due occasioni sapevo che stava prendendo antidolorifici, ma non sapevo che c’erano problemi.

Panish: Va bene, signore. Le rifarò la domanda, ok? Se non la capisce, per favore, me lo faccia sapere, ok? D'accordo. Voglio che lei assuma che il dottor Finkelstein ha testimoniato sotto giuramento e testimonierà sotto giuramento che lei sapeva che Michael Jackson avesse un problema con gli antidolorifici e farmaci da prescrizione prima che il tour Dangerous fosse annullato. Ne ha capito questa parte, signore?

 

Putnam: Obiezione, vostro onore. Impeachment improprio.

Giudice: Respinta.

 

Panish: Ha capito?

Gongaware: Perfavore, me la faccia di nuovo.

Panish: Va bene. Voglio che lei assuma che il dottor Finkelstein ha testimoniato sotto giuramento. Sapeva che lui ha testimoniato sotto giuramento in questo caso?

Gongaware: So che è stata presa la sua deposizione, sì.

Panish: Glielo ha detto lui?

Gongaware: Credo lo abbia fatto, sì.

Panish: Ha parlato della sua deposizione con lui?

Gongaware: No.

Panish: Cosa… lui ha solo detto: Hey, oh, a proposito, ho dato una deposizione nel caso?

Gongaware: Siamo stati istruiti a non parlarne.

Panish: Chi vi ha dato queste istruzioni?

Gongaware: I miei avvocati.

Panish: Non mi dica quale avvocato ve lo ha detto. Non voglio saperlo. Ma il dottor Finkelstein ha semplicemente sollevato lui il fatto di aver reso la sua deposizione in questo caso, è giusto?

Gongaware: Non mi ricordo com’è venuto fuori.

Panish: Beh, ce lo ha appena detto, ho pensato… voglio solo assicurarmi di essere corretto su questo. Ha parlato con il dottor Finkelstein… Finkelstein o Finkelstine?

Gongaware: Finkelstein.

Panish: Finkelstein riguardo alla sua deposizione, corretto? Che lui aveva reso la sua deposizione?

Gongaware: Solo che ne aveva resa una.

Panish: Quindi, è venuto da lei e le ha detto: Ehi, a proposito, ho appena dato una deposizione nel vostro caso?

Gongaware: Può averlo fatto.

Panish: Lo ricorda?

Gongaware: Non ricordo precisamente.

Panish: Quando gliell'ha detto?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Quanto tempo fa è stato?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Un anno fa?

Gongaware: Non penso sia passato un anno da quando abbiamo reso le deposizioni, perciò non sarebbe un anno.

Panish: Beh, come fa a sapere quando il dottor Finkelstein ha reso la sua deposizione?

Gongaware: In realtà, non lo so.

Panish: Beh, ci ha appena detto che non era passato un anno da quando lui aveva dato la sua deposizione, vero signore?

Gongaware: Non è passato un anno da quando ho dato la mia, credo.

Panish: Io non le stavo chiedendo della sua. Le stavo chiedendo del dottor Finkelstein.

Gongaware: Va bene. Non so quando ha dato la sua deposizione.

Panish: Beh, quando ha parlato con lui?

 

Obiezione, respinta dal giudice.

 

Gongaware: Gli ho parlato ed è finita lì. E' il mio medico, tra le altre cose e lui è un mio amico. Quindi potrebbe essere più preciso su quando ho parlato con lui e su cosa?

Panish: Quando ha detto che aveva dato una deposizione, è stato l'anno scorso?

Gongaware: Probabilmente potrebbe essere stato l’anno scorso, ma non ricordo precisamente quando è stato.

Panish: Dov'era quando lui gliene ha parlato?

Putnam: Stessa obiezione.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware:  Non ricordo.

Panish: Che cosa le ha detto?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Che cosa ha detto lei?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Ha detto che non gli era permesso parlarne?

Gongaware: Potrei averlo fatto, ma non mi ricordo di preciso.

Panish: Non si ricorda?

Gongaware: Non mi ricordo.

Panish: Ora, signore, quello che le ho chiesto è: voglio che assuma che il dottor Finkelstein ha testimoniato in questo caso che lei sapeva che Michael Jackson aveva avuto problemi con gli antidolorifici e i farmaci da prescrizione prima della fine del Dangerous Tour.

Ha capito, signore?

Gongaware: Ho capito.

Panish: Lei contesta quello che il dottor Finkelstein, il suo medico e amico, dice che lei gli ha detto - cioè che lei ha contestato quello che ha detto il dottor Finkelstein?

Gongaware: E’ successo in due occasioni --

Panish: Signore --

Gongaware: --- quando il dottor Finkelstein durante il tour mi ha detto che aveva dato a Michael Jackson degli antidolorifici. Una volta è stata dopo la cancellazione di Bangkok e lui mi ha spiegato che Michael aveva avuto un intervento chirurgico al cuoio capelluto e che era -- è stato doloroso e lui gli aveva dato degli antidolorifici per questo. Questo è per quanto riguarda l’avvenuta cancellazione. Poi è successo un’altra volta durante il tour --

Panish: Signore, non era questa la domanda.

Panish: Ho intenzione di chiedere al testimone di essere istruito a rispondere alla domanda.

Giudice: Sì. Ascolti la domanda.

Panish: Signore, lei non ha detto – è questo quello che lei ha appena detto – nella sua deposizione sotto giuramento, lo ha fatto signore?

 

Putnam: Obiezione. Travisa la testimonianza precedente.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: No, non l'ho fatto.

Panish: Signore, è accaduto qualcosa che deve essere aggiornato – Erano migliori i suoi ricordi di questi eventi quando ha dato la sua deposizione, in questo caso, nel giugno del 2012 rispetto ad oggi?

Gongaware: Giugno del 2012? non saprei darle una risposta, signore.

Punish: Giusto.

Gongaware: Non la sto seguendo.

Panish: Ha dato la sua deposizione il 20 dicembre 2012. Se lo ricorda, signore?

Gomgaware: Si.

Panish: È migliore il suo ricordo oggi di quanto non lo fosse allora sugli eventi del 20 dicembre 2012?

Gongaware: Beh, ho avuto la possibilità di rivedere tutta la documentazione. Non avevo guardato nulla quando ho fatto la mia deposizione, quindi io davvero non ricordavo nulla al momento in cui ho dato la deposizione. Quindi, è migliore la mia memoria oggi? Si, perché ho avuto la possibilità di rivedere tutto.

Panish: E, almeno, i 6 incontri con i vostri avvocati nelle ultime 2 settimane?

Gongaware: Abbiamo rivisto tutti i documenti che mi ha presentato compresa la deposizione.

Punish: Signore, nella sua deposizione, dice che avrebbe avuto 20 incontri con i suoi avvocati, è giusto?

Gongaware: Non credo –

 

Putnam: obiezione. Svia la --

Giudice: Accolta. Non ha detto 20.

 

Panish: Quante riunioni ha avuto a partire da dicembre con i suoi avvocati per rinfrescarsi la memoria?

 

Putnam: L’oggetto della questione è polemico, ha chiesto e ha ricevuto risposta, vostro onore.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Quanti incontri ho avuto -- può rifare la domanda, per favore.

Panish: Beh, certo. Quanti incontri ha avuto con i suoi avvocati dalla sua deposizione?

Gongaware: Beh, non mi ricordo.

Panish: Più di 10?

Gongaware: Sì, probabilmente.

Panish: Più di 20?

Gongaware: Non credo.

Panish: Tra le 10 e le 20 volte? È una stima equa?

Gongaware: Sì. Non tutti gli incontri si sono svolti per rivedere la mia deposizione. Un sacco di essi riguardavano questo caso in se stesso.

Panish: Signore, torniamo alla domanda che avevo dimenticato, ma che adesso ricordo. Il Dott. Finkelstein ha testimoniato che lei -- domanda sospesa--.

 

Panish: Potrei chiedere che venga riletta?

Giudice: Sì. Va bene. Se si riesce a trovarla.

Panish:  -- mi scuso.

 

Panish: Voglio che assuma --

Giudice: Vuole ri-chiederlo?

Panish: Ce l’avete? Procediamo con quello che ho detto prima.

Giudice: L’abbiamo trovato.

 

(la domanda viene riletta)

Panish: Riformulo.

Panish: Signore, voglio che assuma che il dottor Finkelstein ha detto che lei era a conoscenza dei problemi di Michael Jackson con i farmaci da prescrizione e farmaci per il dolore prima della fine del Dangerous Tour. Lei contesta questo?

Putnam: Obiezione. Impeachment improprio.

Giudice: Mi dispiace. Riformuli la domanda.

Panish: Okay.

Giudice: Andiamo semplicemente a rileggere la domanda.

Panish: No. Posso farlo. Va tutto bene.

Panish: Signore, voglio che assuma che il dottor Finkelstein ha testimoniato sotto giuramento che lei era a conoscenza dei problemi di Michael Jackson con i farmaci da prescrizione e i farmaci per il dolore prima della fine del Dangerous Tour. Lei contesta questo?

 

Putnam: Stessa obiezione.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Beh, mi ricordo di due occasioni in cui il dottor Finkelstein mi disse che --

Panish: Mi scusi --

Gongaware: -- Michael Jackson aveva preso degli antidolorifici, ma vorrei contestare l’essere a conoscenza del suo problema.

Panish: Quindi la risposta alla domanda è sì, lei contesta che il dottor Finkelstein ne era a conoscenza e che lei era a conoscenza di un problema prima che il tour fosse terminato, giusto?

 

Putnam: Obiezione. Compound. [è un reato composto da uno o più reati distinti. Ad esempio, la rapina è un reato composto in quanto si è colpevoli di due reati: furto e aggressione. http://definitions.uslegal.com/c/compound-offense/]

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Non so di che cosa il dottor Finkelstein era consapevole -- Finkelstein ne era a conoscenza, ma io non sapevo che c’erano stati problemi.

Panish: Ha ricevuto una copia della deposizione del dottor Finkelstein da rivedere in questo caso?

Gongaware: No.

Panish: Ha esaminato qualche altra deposizione oltre alla sua?

Gongaware: No.

Panish: Va bene. Ora, lei sapeva che Michael Jackson aveva 2 dottori con lui nel Dangerous Tour, signore?

Gongaware: Si.

Panish: E uno di questi dottori era un signore che rispondeva al nome Forecast, il dottor Forecast di Londra, corretto?

Gongaware: E’ giusto.

Panish: E il Dr. Forecast era un anestesista, non è cosi, signore?

Gongaware: Io non ho idea di cosa lui fosse.

Panish: Sa cosa è un’anestesista, signore?

Gongaware: Si, signore.

Panish: E il Dr. Finkelstein era presente anche nel Dangerous tour, corretto?

Gongaware: Si. Lui è stato assunto per prendersi cura della band e della crew.

Panish: È un si questo, signore? Lui ha preso parte al tour o no?

Gongaware: Si signore, lui faceva parte del tour.

Panish: Okay. E lei adesso sa che il Dr. Finkelstein è uno specialista in dipendenze, corretto?

Gongaware: Si adesso lo so. Non lo era a quel tempo. Lui era un medico che praticava medicina generale a quel tempo.

Panish: Ma lui era in tour, non è così?

Gongaware: Nel Dangerous Tour? Si.

Panish: Okay. Adesso mi lasci parlare del suo rapporto d’amicizia. Il tour si è svolto tra il 1992 e il 1993. Quanti anni prima che lei e il Dr. Finkelstein diventaste amici?

Gongaware: Io non so il numero esatto, ma sono stati molti anni.

Panish: 20?

Gongaware: Potrebbero essere stati più o meno 10 o 15 anni.

Panish: Okay. Così se torniamo indietro, fino ad arrivare al 1982 o al 1977, voi eravate già amici in quegli anni, corretto?

Gongaware: Si. Più o meno siamo lì.

Panish:  Va bene. Facendo in modo di partire da oggi, quindi, sarebbero 35 gli anni in cui siete stati amici?

Gongaware: Qualcosa del genere.

Panish: Beh, avete svolto attività sociali insieme, non è vero, signore?

Gongaware: Di tanto in tanto.

Panish: Siete andati a sciare insieme?

Gongaware: Di tanto in tanto.

Panish: E il fratello del dottor Finkelstein era solito lavorare con voi, vero signore?

Gongaware: Ha lavorato per la Management 3.

Panish: Lui ha lavorato con lei, signore?

Gongaware: Credo di aver lavorato con lui in una o due occasioni.

Panish: Quindi è un si?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: E signore, il Dr. Finkelstein le ha parlato durante il Dangerous Tour - della dipendenza da oppiacei  di Michael Jackson?

Gongaware: No, signore.

Panish: Ora voglio andare al suo --- prima andiamo alla deposizione. Voglio iniziare con quella.

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

Panish:. Ha mai parlato con il dottor Finkelstein circa il trattamento di Michael Jackson nel Dangerous Tour?

Gongaware: Lui non avrebbe parlato di queste cose.

Panish: Quella era la sua testimonianza sotto giuramento, in questo caso, vero signore?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: E ha detto la verità nella sua deposizione, signore?

Gongaware: Sì, signore.

 

Putnam: Vostro onore, quello --

Giudice: Aspetti. C'è un'obiezione.

Putnam: Questo è stato corretto. C'era una porzione rettificata.

Panish: Io posso fare anche questo.

Putnam: Dovrei leggerlo a --

Panish: No, no, non deve. Non è così che funziona.

Stebbins: Vostro onore, la regola in una testimonianza corretta è quella di leggere non appena la testimonianza è stata completata. Lui può quindi testimoniare su di essa.

Panish: Questa non è la regola. Non esiste una regola. Occupiamoci della regola. Diamo un'occhiata a questo.

Giudice: Andiamo al sidebar.

sidebar:

 

Giudice: Va bene.

Panish: Okay. Ho intenzione di metterlo sotto accusa ora con il suo cambiamento. L’avvocato ha detto che c’è una regola che consente questo. Non esiste una regola. Che regola è?

Stebbins: Non conosco una regola sbrigativa. La regola è che quando si corregge una testimonianza, la testimonianza corretta è la tua testimonianza. In ogni processo che abbia mai fatto io l’ho sempre letto subito dopo, perché è quella la testimonianza. In altre parole, ciò che è stato detto nella deposizione non è più la testimonianza.

Avvocato, ovviamente, è libero di interrogarsi su di essa, ma è - la testimonianza è la correzione, quella errata è la testimonianza. Così dovrebbe essere letto subito dopo, non come - in ogni esperienza che io abbia mai avuto, perché di fatto essa è la testimonianza. E poi avvocato, ovviamente, può chiedere qualsiasi domanda voglia su di essa.

Giudice: Va bene. Quindi la sua obiezione è che lui dovrebbe – l’avvocato della parte civile dovrebbe –

Stebbins: se c'è una testimonianza corretta, vostro onore,  quella errata deve essere letta subito dopo la riproduzione della testimonianza.

Giudice: Va bene.

Stebbins: e poi chiedere una qualsiasi domanda si voglia e andare dritti al punto centrale della questione.

Panish: ho intenzione di leggerla.

Giudice: Va bene. Ha detto che ha intenzione di leggerla.

Stebbins: Sì, vostro onore. Essa deve essere letta immediatamente, non prima di essere interrogati su di essa.

Panish: Non c'è una regola che dice questo, vostro onore.

Giudice: Beh, io richiedo che sia nell'interesse dell’equità, va bene? Leggetelo subito dopo.

Panish: Lasciate che il signor Putnam si alzi e lo legga e poi io gli porrò le mie domande.

Giudice: Va bene. Signor Putnam, legga quando ---

Stebbins: quando il giurato è tornato dal bagno.

Giudice: Già.

(l’udienza riprende)

Giudice: Va bene. Continuiamo.

 

Panish: Va bene, vostro onore. Quindi, per chiarire, io procedo con questo e poi l’avvocato sarà in grado di leggere quello che vuole leggere. Quindi torniamo indietro e proseguiamo con questo, così possiamo fare la modifica.

 

Giudice: Così è chiaro, l'avvocato dei querelanti riprodurrà la testimonianza della deposizione  e l’avvocato  degli imputati andrà a leggere la correzione che è stata fatta, dopo la deposizione della testimonianza.

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

Panish: Ha mai parlato con il dottor Finkelstein in relazione al trattamento di Michael Jackson nel ​​Dangerous Tour?

Gongaware: Non voleva parlare di queste cose.

Putnam: La correzione è: Sì, ha detto che di tanto in tanto trattava Michael Jackson nel​ ​Dangerous Tour.

Panish: Va bene. Voglio evidenziare questo. E voglio porre delle domande al testimone riguardo a questo.

Panish: Signore, qual’era la data della sua deposizione? Si ricorda?

Gongaware: No.

Panish: 20 dicembre 2012, va bene? Sto solo dicendo questo. Può accettarlo.

Gongaware: La prendo in parola.

Panish: Va bene. Ora, signore, vorrei mostrarle - a proposito, ha scritto nella sua deposizione delle modifiche?

Gongaware: Io ho -- ho scritto?

Panish: Sì. Come le istruzioni che le sono state date per scrivere delle eventuali modifiche che lei avrebbe potuto fare nella deposizione. L'ha fatto, signore?

Gongaware: Ho discusso di questo con il mio avvocato. Credo che il mio avvocato le abbia scritte.

Panish:  Okay. Bene, diamo un'occhiata a questo. Diamo un'occhiata all’exhibit, ok?

 

Giudice: Mi dispiace. Avvocato, ha solo aggiunto questo alla sua exhibit list?

Panish: E' legato alla sua deposizione.

Giudice: No, quello che sto dicendo è, questa è ora una prova nel processo?

Panish: Sì, vostro onore, l’ha portato l’avvocato.

Giudice: Va bene.

(Panish presenta l’exhibit - una lettera con le correzioni della deposizione - contrassegnata per l'identificazione)

 

 

Panish: Ora, questo - ha mai visto questa lettera, signore?

Gongaware: Posso averne una copia?

Panish: Si certo è possibile. (Panish dà a Gongaware una copia).

(il documento viene letto)

Panish: Ha mai visto questa lettera prima?

Gongaware: Si.

Panish: Va bene. Quando l'ha vista?

Gongaware: Non ricordo precisamente quando l'ho vista.

Panish: Va bene. Che ne dice di un anno? L'ha vista nel 2013?

Gongaware: Probabilmente.

Panish: Okay. Bene, diamogli un'occhiata. In primo luogo, questo è scritto da O'Melveny & Myers. Sono i suoi avvocati?

Gomgaware. Si.

Panish: E' indirizzata ad un avvocato di parte civile. E signore, la sua deposizione è stata depositata il 20 dicembre e poi il 12 giugno il suo avvocato ha scritto le modifiche alla deposizione, giusto?

 

Putnam: Obiezione. Manca di fondamento in relazione al 12 giugno.

Giudice: Va bene. Accolta.

 

Panish: Okay. Beh, qui dice: Paul Gongaware ha rivisto la sua deposizione fatta il 12 giugno 2012. È questa la data in cui è stata fatta la sua deposizione, signore?

Gongaware: E’ stata fatta nel mese di dicembre.

Panish: Ha rivisto questo per vedere se era vero?

Gongaware: Si.

Panish: Va bene. E l'ha fatto - ha fatto queste modifiche dopo avere incontrato i suoi avvocati, giusto?

Gongaware: Si.

Panish: Va bene. Ha firmato queste modifiche a quel tempo, signore?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Bene, diamo un'occhiata all'ultima pagina per vedere chi ha firmato queste modifiche.

 

Panish: Vada alla pagina di prima.

Panish: Chi ha firmato queste modifiche per lei, signore?

Gongaware: Il mio avvocato. Ma in base a questo, c'è --- la mia pagina firmata è inclusa, quindi devo anche aver firmato.

Panish: Ha mai scritto le modifiche lei stesso, signore, in un qualsiasi momento?

Gomgaware: No. Ho parlato con il mio avvocato.

Panish: La mia domanda era, le ha mai scritte e ha mai detto: posso cambiare questo, posso cambiare quello, posso cambiare quest’altro?

Lo ha mai fatto, signore?

 

Putnam: Obiezione. Ha chiesto e ha ricevuto risposta.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Non ricordo di averlo fatto.

Panish: Quante volte ha letto la sua deposizione prima di cambiarla?

Gongaware: Una volta.

Panish: E dove si trovava quando ha letto la sua deposizione?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Quando l’ha letta, ha scritto le eventuali modifiche che voleva fare per portarle al suo avvocato?

Gongaware: Non ricordo di averlo fatto.

Panish: Va bene. Così ora questa è la sua testimonianza sotto giuramento in cui dice che il signor -- o, mi scusi – il Dr. Finkelstein le ha parlato di Michael Jackson e della sua cura, giusto?

 

Putnam:  Obiezione.  C’è una controversia.

Giudice:  Respinta.

 

Gongaware: Mi ha detto che lo ha trattato in 2 occasioni.

Panish: Ma nella sua deposizione sotto giuramento, dice che lui le ha detto di no e che non avrebbe mai parlato di questo, giusto?

Gongaware: Io gli ho detto di non parlare di questo.

 

Putnam: Obiezione. Manca di fondamento.

Giudice: Respinta.

 

Panish: Signore, ha capito quando ha dato la sua deposizione, che era sotto giuramento e che è la stessa cosa che ha fatto qui su questo banco dei testimoni, giusto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: E lei prima mi ha detto di aver raccontato la verità nella sua deposizione, giusto?

Gongaware: Si.

Panish: Ora, signore, è stato un grosso problema per AEG Live, ottenere che Michael Jackson facesse questo tour?

Gongaware: Direi di sì.

Panish: Bene, avevate mai avuto un così grande artista in tour fino a quel momento, il 2009?

Gongaware: Probabilmente no.

Panish: Okay. Ebbene, signore, lei ha testimoniato sotto giuramento che Michael Jackson è stato il più grande artista del suo tempo, giusto?

Gongaware: Credo che lo fosse.

Panish: E lei ha anche detto che avrebbe potuto essere il più grande artista di tutti i tempi, giusto?

Gongaware: Credo che lo fosse.

Panish: Quindi questo è stato un grosso problema, ottenere che il più grande artista della sua epoca e il più grande artista di tutti i tempi, lavorasse nella vostra azienda?

Gongaware: Sì, lo è stato. Credo di averlo detto.

Panish: E signore, non era la Live Nation all’epoca, al n° 1 per l’organizzazione di concerti in tutto il mondo?

Gongaware: Lo è ancora.

Panish: E lei o il signor Phillips, che lei sappia, non vi siete mai riferiti a loro come il gorilla di 800 chili che stavate cercando di catturare?

Gongaware: Non ho mai parlato di loro in questi termini.

Panish: Hai mai sentito il signor Phillips riferirsi a loro in quel modo?

Gongaware: No.

Panish: Va bene. Ora signore, per fare in modo che Michael Jackson lavorasse con voi, è sempre stato onesto con lui, lo è stato signore?

Gongaware: Credo di esserlo sempre stato.

Panish: Lei è stato sempre onesto con Michael Jackson quando ha cercato di fargli firmare il contratto, giusto?

Gongaware: Sì, credo di esserlo stato.

Panish: Va bene. Diamo un'occhiata all’exhibit: e-mail del 26 settembre 2008 (Panish dà una copia a Gongaware)

(il documento viene letto)

Panish: mi dica quando è pronto signor Gongaware.

Panish: Non credo che questa sia nelle prove, vostro onore, quindi non voglio darle troppa rilevanza.

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Ha letto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: L’avete letta con gli avvocati quando stavate preparando questa testimonianza, non è vero, signore?

Gongaware: Non ricordo questo.

Panish: Beh, ha detto che ha esaminato tutti i documenti che le sono stati mostrati nella sua deposizione, vero signore?

Gongaware: Si.

Panish: E questa le è stata mostrata durante la sua deposizione sotto giuramento, non è vero, signore?

Gongaware: C'è un sacco di roba qui in fondo che non ho mai visto prima.

Panish: D'accordo. Bene, cominciamo con la deposizione. Pagine 165-167.

Gongaware: Non vedo quei numeri qui, signore.

Panish: Cosa?

Gongaware: Non vedo quei numeri qui.

Panish: Non ci sono.

Gongaware: Oh, va bene.

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

Panish: Va bene. Signore, così girando la seconda pagina, l'e-mail che dice: da Paul Gongaware a Randy Phillips e Tim –

Panish: Questo è lo stesso exhibit, da pagina 31-1 a pagina 31-7, solo per chiarezza. E se vuole seguire dal suo exhibit può farlo signore.

 

Putnam: Ha appena detto: lo stesso exhibit. Non è la stessa cosa. Le pagine --

Panish: Ho detto che i numeri della deposizione non erano nell’exhibit, perché non lo sono.

Giudice: Va bene. Aspettate.  Verifichiamo solo che sia lo stesso exhibit a cui ci stiamo riferendo.

Panish: Lo È.

Sa una cosa? Abbiamo la deposizione del signor Gongaware qui?

Stebbins: La deposizione in una versione più corta.

Panish: Okay, signor Gongaware.  Era questa la sua deposizione? (Mostra il documento)

Non è necessario leggerlo tutto. Va bene così.

Gongaware: (legge il documento)  Si, signore.

Panish: Okay. Ora, sono questi gli exhibit? Ricorda gli exhibit che ha preparato con i suoi avvocati? Si ricorda di questo, signore?

Gongaware: Si

Panish: Io non sto provando ad invadere il suo spazio, okay?

 

Panish: qual è il numero dell’exhibit nella deposizione?

Boyle: 31.

Panish: Per la deposizione?

Boyle: Credo di sì. Oh, per la deposizione? Numero 10 per la deposizione. Per la prova - exhibit 31.

Panish: Ora, ci può confermare, signor Gongaware,  che è questo l’exhibit che le è stato mostrato nella sua deposizione?

Gongaware: Sì.

 

Panish: Okay. Ora siamo in grado di riprodurlo.

Putnam: Mi scusi. Sta dicendo che ci sono due exhibit, quello che ha appena dato e quello in cui vi è l'allegato alla fine?

Gongaware: No. Questo non è lo stesso dell’altro.

Putnam: La domanda che ha appena chiesto è se quello era l’exhibit che lei ha visto nella sua deposizione. Non è la stessa cosa.

Panish: Sono le stesse prime due pagine. Questo è tutto quello che sto chiedendo in questo momento.

Giudice: Va bene. Le prime due pagine sono uguali. Procediamo con quello.

Putnam: Grazie, vostro onore.

Panish: Sentiamo quello che ha detto su di esse sotto giuramento nella sua deposizione.

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

Panish: Quindi passiamo alla seconda pagina, l'e-mail che dice: da Paul Gongaware a Randy Phillips e Tim Leiweke, cc John Meglen.

Lo vede questo?

Gongaware: Sì.

Panish: E questa e-mail sembra essere stata inviata venerdì 26 settembre, alle 10:07 - Scusate. Venerdì 26 Settembre 2008, alle 22:07, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Ha inviato lei questa e-mail?

Gongaware: Non ricordo di averla scritta.

Panish: Beh, nella rilettura non si è rinfrescato la memoria circa il contenuto della e-mail?

Gongaware: Non proprio.

Panish: Va bene. Ora, andiamo fino al 1, 2, 3 - il terzo - al terzo paragrafo, l'ultima frase del terzo paragrafo della sua e-mail.

Dice: Mikey al netto, 132 milioni.

Lo vede questo?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. E conosce la differenza tra netto e lordo?

Gongaware: Certo.

Panish: Qual è la differenza?

Gongaware: Al lordo è la somma totale dei ricavi. Al netto è ciò che resta dopo che tutte le spese sono state pagate.

Panish: Quindi al lordo si riferisce al numero in top-line nelle entrate e al netto è ciò che rimane dopo che la roba è stata pagata, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Allora andiamo al quarto paragrafo. È stato lei apparentemente ad aver scritto questa e-mail:

E' un grande numero, ma questo non è un numero che MJ vuole sentire. Lui pensa di essere molto più grande di quello. Se usiamo il reddito dello spettacolo, è più di un quarto di miliardo di dollari. Il suo netto deve essere diviso al 50% dopo aver affrontato i costi in loco, le spese per il luogo dell’evento e la pubblicità, ed è abbastanza buono. Il suo lordo si avvicinerà a mezzo miliardo di dollari. Forse la somma al lordo è il numero migliore da mandare in giro, se abbiamo bisogno di usare i numeri perché Mikey ci dia ascolto.

Ho letto correttamente?

Gongaware: Sì.

Panish: . Quindi in questa e-mail, del 2008, è stato ideato un piano con Randy Phillips, Tim Leiweke e John Meglen, almeno stando al cc, per ingannare Michael e fargli pensare che stava per fare più soldi di quanti in realtà ne avrebbe fatti con il tour?

Gongaware: Non lo so. Non ricordo di aver scritto questa e-mail.

 

Putnam: E, vostro onore, c'è una correzione su questo.

Giudice: Va bene. Se c'è una correzione --

Putnam: Dice --

Giudice: Ha bisogno di parlare.

Putnam: Mi dispiace. Non ho mai provato - Dove sono..? - Non ho mai cercato di ingannare Michael. Tuttavia, non mi ricordo di aver scritto questa e-mail.

Panish: Quindi signore, ancora una volta, dopo che lei ha testimoniato sotto giuramento a dicembre, ha incontrato con il suo avvocato, il suo avvocato ha scritto alcuni cambiamenti, li ha firmati e inviati, giusto?

 

Putnam: Obiezione. Travisa la testimonianza, vostro onore.

Giudice: Accolta.

 

Panish: Signore, ha mai scritto delle modifiche nella deposizione?

Gongaware: Non ricordo di aver scritto delle modifiche.

Panish: Conosce qualcuno che ha scritto le eventuali modifiche alla deposizione che non sia il suo avvocato?

Gongaware: No.

Panish: Quindi dopo che la sua deposizione è stata presentata, ha incontrato con il suo avvocato, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Ha incontrato – ha letto la deposizione prima di andare in studio dai suoi avvocati per incontrarli?

Gongaware: Sì.

Panish: Quindi quando l’ha letta, ha fatto delle note – ha scritto delle note su quello che voleva correggere?

Gongaware: Ho solo cercato di ricordare le cose con cui non ero d’accordo.

Panish: Signore –

Gongaware: Non ho scritto alcuna nota.

Panish: Va bene. Quindi ha appena ricordato - lei ha davvero una buona memoria, giusto?

Gongaware: Si, è tutto okay.

Panish: Quindi si è ricordato di tutte le modifiche che voleva fare ed è andato dall'avvocato, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E poi l'avvocato ha scritto tutte le modifiche, ha firmato la lettera e l’ha inviata per lei, giusto?

Gongaware: Credo di averla firmata anch’io.

Panish: Va bene. Di quante pagine è composta la sua deposizione, signore?

Gomgaware: Un paio di centinaia.

Panish: E quante ore è durata?

Gongaware: Tutto il giorno.

Panish: E dopo di ciò si ricorda tutto nella sua mente, senza prendere appunti, ogni parte di quella deposizione che era inesatta prima di andare a incontrare gli avvocati, giusto?

Gongaware: Le cose che ho ricordato, sì.

Panish: Beh, no. Ogni cambiamento è stato una sua modifica, non dell'avvocato, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Quindi si è ricordato e tutte queste cose erano nella sua mente. Dopo averla letta, ha tenuto tutto nella sua mente e andato dai suoi avvocati e gli ha detto: queste sono le modifiche che voglio fare. Giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Non l'ha scritto da nessuna parte, giusto?

Gongaware: No.

Panish: Quindi lei ha una buona memoria, è così signore?

Gongaware: Tutto giusto.

Panish: Ma non si ricorda di molte di queste e-mail che ha scritto, non è così signore?

Gongaware: No. Quelle e-mail sono state -- Avevo scritto quelle e-mail 3 anni e mezzo prima e allora avevo a che fare con centinaia di e-mail al giorno. Quindi non ho provato a rinfrescarmi la memoria quando sono andato a fare la deposizione. Sono andato semplicemente lì e ho testimoniato quello che in realtà ricordavo.

Panish: Signore, lei ha trascorso due giorni con i suoi avvocati per preparare la deposizione prima di procedere con essa, vero signore?

Gongaware: Io non credo che sia trascorso tutto quel tempo per prepararla, no.

Panish: Ci dica quello che si ricorda e quanto tempo ha speso per preparare con i suoi avvocati la sua deposizione sotto giuramento, in questo caso, signore.

Gongaware: Non ricordo precisamente. E' successo solo un paio di volte per un paio d'ore.

Panish: Va bene. Così ora sono un paio 2, 3? Quante volte?

Gongaware: Non ricordo precisamente quante volte.

Panish: Va bene. Quindi non si ricorda quante volte vi siete incontrati. Quante ore li ha incontrati per ogni volta?

Gongaware: Un paio d'ore.

Panish: Quindi che cosa intende con “un paio”? Due o tre?

Gongaware: Sì. Un paio sarebbero -- quando dico un paio intendo due.

Panish: Va bene. Così lei ha incontrato per quattro ore, almeno, i suoi avvocati, giusto?

Gongaware: Questo è quello che ricordo.

Panish: Ora, signore, voglio passare a quella e-mail, la n° 31-1, prima pagina.

Prima di tutto, il signor Leiweke che le ha inviato l'e-mail a - è stato il CEO [Amministratore Delegato ndr] di AEG, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E il signor Meglen è stato il co-CEO. Insieme a lei nella vostra divisione di AEG, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E il signor Phillips è stato il CEO di AEG Live, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Quindi vuole prendere in considerazione che il top management della società in cui lei lavorava le stesse inviando questa e-mail?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Diamo un'occhiata al primo paragrafo. Lei ha detto:

Noi ci giochiamo tutto alla 02 di Londra. Chi lo sa? 30 spettacoli, forse. Poi andremo a Berlino e in altri centri europei e saremo in grado di ottenere ben altro. Ci prendiamo una pausa, trasportiamo l'attrezzatura via mare (il modo più economico), poi puntiamo al prossimo continente. Saremo in tutte le arene d’America, Europa, negli stadi in Australia e in tutti i posti in cui potremo andare e termineremo in America.

Ha scritto questo, signore?

Gongaware: Credo di averlo fatto, signore.

Panish: Era questa la parte del piano iniziale per il tour di Michael Jackson?

Gongaware: Bene, questo era molto prima di quando abbiamo firmato un accordo con Michael. Questo era un piano potenziale di come avrebbe potuto funzionare.

Panish: Va bene. E poi lei dice – qua fa riferimento al signor Anschutz.

 

Panish: Torni indietro. Salga un po’ di più.

Panish: lo vede, signore? Pagina 1, 31-1.

Gongaware: Lo vedo.

Panish: Il signor Anschutz era un buon amico del signor Tom Barrack, giusto?

 

Putnam: Obiezione. Manca di fondamento.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Non ne ho idea.

Panish: Va bene. Il signor Barrack --  beh, lo ha scritto qui --  diamo un'occhiata alla prima cosa. Il signor Leiweke, è il CEO giusto - di tutto ciò?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Procediamo - andiamo avanti con quello.

Ora, signore, passiamo al prossimo punto che voglio mostrarle. Signore, exhibit 2270.

 

Panish: Questa è una cosa diversa rispetto a quella.

 

Panish: E' una e-mail che ha inviato, signore? (mostra l’e-mail)

Gongaware: (legge il documento)

Panish: Come và, signor Gongaware?

Gongaware: La sto leggendo, signore.

Panish: Le ho solo chiesto se l’ha inviata.

 

Giudice: Gliela lasci leggere.

Panish: Okay. D'accordo.

 

Panish: Vada avanti.

Gongaware: D’accordo, signore.

Panish: Ha letto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: L’ha inviata lei?

Gongaware: Io non ricordo di averla inviata, ma probabilmente l’ho fatto, sì.

Panish: Beh, c’è il suo nome sopra, non è vero?

Gongaware: Sì.

Panish: Ha mai avuto problemi -- furto d’identità? Persone che rubano le e-mail e le inviano a suo nome?

Gongaware: No. Non ancora, almeno.

Panish: Mettiamola così.

 

Panish: Ora, questo è un messaggio e-mail da parte del signor Phillips, CEO di AEG Live, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E qui è quando voi volevate provare a reclutare il signor Jackson oltre ad AEG Live per non lasciare che la Live Nation ottenesse questo tour, perché sarebbe stato un grosso problema, giusto?

 

Putnam: Obiezione. Manca di fondamento.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Io non credo che sia stata una questione di competizione in quel senso. Stavo solo parlando di quello che avremmo fatto e come avremmo dovuto farlo. Ho solo menzionato la Live Nation.

Panish: Beh, lei ha detto: abbiamo bisogno di iniziare dalle fondamenta. Come lo faremo andrà contro a come lavora la Live Nation.

È vero, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Ed era così che potevate cercare di ottenere che il signor Jackson facesse questo tour, perché lei ci ha detto che avrebbe potuto essere la più grande star che avreste mai potuto ottenere, il che rappresentava un grosso affare, giusto?

Gongaware: È stato un grande affare.

Panish: E lei adesso sta leggendo le note riguardanti un incontro con il dottor Tohme, giusto?

 

Putnam: Obiezione. Manca di fondamento.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Sì.

Panish: E lei ha preso appunti nel corso della riunione, vero signore?

Gongaware: Non ricordo di aver preso appunti.

Panish: Lei dice: Note per il meeting con il Dr. Tohme.
Ho letto bene, signore?

Gongaware: Sì, l'ha fatto.

Panish: Questi sono gli appunti preparati per l’incontro con il dottor Tohme, vero signore?

Gongaware: Sì, credo di sì.

Panish: Crede che sia così. Lo sono.

Gongaware: Per me non è molto chiaro se si tratta di una preparazione per la riunione o se queste sono note scritte dopo che avevamo già discusso.

Panish: Va bene. Non è la sua lista della spesa, vero?

 

Putnam: Obiezione. È polemico vostro onore.

Giudice: Accolta.

 

Panish: Questi sono i suoi appunti per un incontro, va bene, e non ci può dire, ancora una volta, se sono stati scritti prima della riunione o dopo la riunione, giusto?

Gongaware: Non lo saprei dire basandomi su questo.

Panish: Lei di solito non scrive, quando si tratta del meeting: Note dal meeting con il dottor Tohme -  e non: Note per il meeting con il dottor Tohme?

Gongaware: Io non – non mi è chiaro, signore, che si tratti -- di che cosa si trattava, che sia prima o dopo, ma -- per favore.

Panish: Signore, quando lei scrive qualcosa, dice: questo è per qualcosa - o: questo è da. 'Per' indica qualcosa che succederà in futuro. 'Da' indica qualcosa che è successa in passato, giusto?

 

Putnam: Obiezione. È polemico.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Non lo so -- non sono sicuro. Se mi sta chiedendo se sono sicuro, io non lo sono.

Panish: Va bene. Diamogli uno sguardo. -- Okay. Vediamo quello che ha scritto: Siamo -- mi scusi. La differenza tra Live Nation --  che è quello che 'in' significa, giusto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: (continua a leggere) - e quel noi è enorme. Siamo valutati in base all’artista, loro sono guidati da Wall Street.

Giusto? Ho letto bene?

Gongaware: Si.

Panish: Questo è uno degli elementi fondamentali da cui stavate partendo, giusto?

Gongaware: Si.

Panish: Va bene. Diamo un'occhiata a quanto segue: (prosegue la lettura) -- Noi siamo persone intelligenti. Noi siamo del tutto onesti e trasparenti in tutto quello che facciamo. Questo è come Phil vuole che sia.

Panish: Phil è il signor Anschutz, giusto?

Gongaware: Credo di sì.

Panish: Quindi, se voi stavate fuorviando qualcuno, stavate facendo affermazioni errate a qualcuno, ciò non sarebbe stato onesto e trasparente, vero signore?

Gongaware: No.

Panish: E questo sarebbe stato in contrasto con gli obiettivi che avrebbero dovuto essere raggiunti per la vostra azienda, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Ad esempio, avreste mai potuto dire a qualcuno che era preoccupato per la salute di Michael Jackson: ehi, non ti preoccupare. Controlliamo tutto noi- - se non era vero, giusto signore?

 

Putnam: Obiezione. Manca di fondamento.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Non avremmo voluto dire qualcosa che non era vero.

Panish: Perché lei non è stato trasparente e onesto, e questo è improprio, non è vero, signore?

Gogaware: Cerchiamo di essere onesti e trasparenti nel nostro business.

Panish: Ma se non lo è, allora questo è un cattivo affare, ed è inadeguato, non è vero, signore?

Gongaware: Lo sarebbe.

Panish: Mi scusi?

Gongaware: Lo sarebbe.

Panish: Grazie.

Ora, signore, andiamo avanti. Noi - chi è quel noi nella frase? – abbiamo vissuto i suoi ultimi due tour più importanti. Si riferisce a lei e al signor Phillips?

Gongaware: Sono io. Non penso che Randy ha partecipato agli ultimi due tour.

Panish: Va bene. Beh, non è “io” è “noi”. Lei dice 'noi'. È questo, essere onesti?

Gongaware: Penso che siamo stati onesti.

Panish: Va bene. Chi è il noi in quella frase?

Gongaware: Io.

Panish: Quindi dovrebbe dire io, non è così signore?

Gongaware: Beh, forse.

Panish: Se lei dice di essere totalmente trasparente e onesto - dovrebbe dire io, non è così signore?

Gongaware: Forse, sì.

Panish: Forse? Ci dica, chi è quel 'noi' in quella frase?

 

Putnam: Obiezione. Chiesto e risposto.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Io.

Panish: (continua a leggere) - abbiamo vissuto i suoi ultimi due tour più importanti. Conosciamo la storia. Chi è il 'noi' in quella frase, signore?

Gongaware: Bene, penso che molti di noi conoscevano la storia.

Panish: Quindi quel noi sta per AEG, non è vero, signore?

Gomgaware: Credo di sì.

Panish: Quindi AEG conosceva la storia dei tour di Michael Jackson, giusto signore?

Gongaware: Sì. Credo di sì.

Panish: E AEG ne conosceva anche i problemi, vero signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E le idiosincrasie, giusto?

Gongaware: Si. Credo di sì.

Panish: E uno dei problemi era l'uso di farmaci e antidolorifici, non è vero, signore?

Gongaware: Questo si è rivelato essere un problema nel Dangerous Tour, ma non era un problema nell’History Tour.

Panish: Signore -- noi conosciamo i problemi --  stavamo parlando di AEG, hanno incluso prima l'uso di farmaci per il dolore e la dipendenza da oppiacei, giusto signore?

Gongaware: Io non so come classificare gli oppiacei, ma lui ha ammesso di aver avuto un problema con gli antidolorifici.

Panish: E AEG lo sapeva già il 1 dicembre 2008, quando avete detto a tutti: siamo a conoscenza dei problemi.
Siete stati onesti e trasparenti, non è vero, signore?

Gongaware: Sì.

 

Putnam: Obiezione. Travisa la testimonianza, vostro onore.

Giudice: Respinta.

 

Panish: (continua a leggere) 'Noi' -- AEG -- non sopravvaluteremo la sua potenza e il potenziale e noi non commetteremo errori che potrebbero costare la carriera all'artista.
Ho letto bene, signore?

Gongaware: No, signore. C’è stato qualcosa di troppo.

Panish: D'accordo. Mi dispiace. Mi permetta di ricominciare.

(rilettura) - 'Noi' - AEG - Non sopravvaluteremo il suo potenziale - il potere e il potenziale.
Ho letto bene?

 

Putnam: Obiezione. Travisa la testimonianza. Non dice: AEG.

Giudice: Va bene. Leggetelo letteralmente.

 

Panish: Perché non lo fa lei? Perché non legge lei per me? Dal momento che lo ha scritto, perché non lo legge lei?

Gongaware: (legge il documento) - Non sopravvaluteremo la sua potenza e il potenziale e non commetteremo errori che potrebbero costargli la carriera come artista finale. Noi massimizzeremo.

Panosh: Va bene. Perché non legge le prime due frasi, anche? 'Abbiamo bisogno' -- oh, scusate.
Ora, signore, -- Noi non sopravvaluteremo --
Si tratta di AEG, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E lei e il CEO state discutendo di questo, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E lei non avrebbe commesso errori che gli sarebbero costati la vita. Non voleva farlo, vero signore?

 

Putnam: Obiezione. È polemico, vostro onore.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Mi riferivo alla sua carriera. Noi non volevamo fare errori che gli sarebbe costati la sua carriera.

Panish: Beh, se questo gli è costato la vita, quello gli poteva costare la sua carriera, non è vero, signore?

Gongaware: Avrebbe potuto.

Panish: D'accordo. E lei, essendo così trasparente e onesto, non avrebbe mai detto a nessuno che era preoccupato per la salute di Michael Jackson: ehi, questo medico va bene, è di successo, perché abbiamo fatto tutti i controlli – è andata così signore?

 

Putnam: Obiezione. È polemico.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Posso averla di nuovo, per favore?

Panish: Certo.

(la domanda è stata riletta)

Gongaware: Noi saremmo stati sempre trasparenti e onesti.

Panish: Ma quando dice qualcosa come, ad esempio: questo medico è di successo e noi abbiamo fatto tutti i controlli - se non lo sa, e lei non lo ha controllato, questo non sarebbe stato trasparente o onesto, vero signore?

 

Putnam: Obiezione, vostro onore. Anche in questo caso, manca di fondamento.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Cerchiamo sempre di essere trasparenti e onesti.

Panish: Ma se dice qualcosa - - bene, prima di tutto, non è la salute dell'artista la cosa più importante per il concerto?

Gongaware: Credo di si.

Panish: Se non si dispone dell'artista, non ci sarà alcun concerto, giusto?

Gongaware: Questo è giusto.

Panish: E se Michael Jackson non è sano e non può esibirsi, non ci sarà nessun concerto, giusto?

Gongaware: Questo è giusto.

Panish: E se Michael Jackson ha un medico che gli sta somministrando dei farmaci da prescrizione e fa delle cose che potrebbero compromettere la sua salute, questo è male, non è vero, signore?

 

Putnam: È un improprio ipotetico.

Giudice: Mi scusi?

 

Putnam: È un improprio ipotetico.

Giudice: Respinta

 

Gongaware: È un male se qualcuno gli sta dando dei farmaci.

Panish: Sa perché il signor Phillips ha detto al signor Ortega: Controlliamo tutto - riferendosi al dottor Murray?

Gongaware: Non ne ho idea.

Panish: Ma lei non ha fatto mai alcun controllo su di lui, non è così signore?

Gongaware: Intende il dottor Murray?

Panish: Già.

Gongaware: Io credo che abbiamo fatto dei controlli su di lui.

Panish: Oh, l’avete fatto? Avete controllato il suo background, le qualifiche e ogni altra cosa del genere?

Gongaware: No, non abbiamo fatto questo. Quando controlliamo qualcuno, noi verifichiamo --  ci affidiamo alla conoscenza che qualcuno di noi può avere della persona, o se è nota nel settore, o se è raccomandata dall’artista. E in questo caso, il dottor Murray è stato raccomandato dall'artista. In realtà, l'artista ha insistito.

Panish: Signore, lei non ha detto questo nella sua deposizione, non è così signore?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Va bene. Beh, procediamo con questo. Lasciate che lo trovi.
Lei sta testimoniando qui oggi è che ha fatto dei controlli sul dottor Murray, giusto? È un si, signore?

Gongaware: Beh, sì.

Panish: Va bene. Mi sembra giusto. Mi faccia trovare la sua testimonianza qui.

Panish: Okay. Da pagina 138 a pagina 139. Vediamo quello che ha detto nella sua deposizione, signore.

 

(Panish riproduce il video della deposizione di Gongaware):

Panish: Ha saputo da allora se qualcuno della AEG Live aveva fatto un qualche tipo di controllo sul background del Dr. Murray?

Gongaware: Non so se qualcuno lo ha fatto.

Panish: E questo la preoccupa in qualche modo?

Gongaware: No.

Panish: Pensa che Randy Phillips ha fatto un controllo sul background del Dr. Murray?

Gongaware: Non lo so.

Panish: La sua risposta è che non lo sa o non pensa che lo abbia fatto?

Gongaware: Non so se lo ha fatto o no.

Panish: Ma non ha informazioni che egli lo abbia fatto, giusto?

Gongaware: Questo è corretto.

Panish: Hai mai visto un rapporto d'inchiesta sul dottor Murray?

Gongaware: No.

Panish: Ora, signore, ha cambiato quella parte della sua deposizione?

Gongaware: No.

Panish: Ora, signore --

Panish: Stiamo prendendo una pausa o posso continuare?

Giudice: No. procediamo - abbiamo iniziato alle 10:00.

Panish: Okay. Volevo solo sapere.

 

Panish: D'accordo. Signore, lasci che le mostri l’exhibit 638, che contiene la prova n. 18 della sua deposizione. Quindi, se vuole tirare fuori quella deposizione, avrà una copia lì per lei. Exhibit 638. Ce l’ha, signor Gongaware?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Va bene. Ha mandato l'e-mail, o ha ricevuto l'e-mail?

Gongaware: (legge il documento)

Panish: Le serve aiuto – è pronto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Va bene. Diamo un'occhiata a questo. Vorrei iniziare dal principio. È lei, signore, che ha scritto questa e-mail?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Non si ricorda di aver scritto questa e-mail, suppongo?

Gongaware: Non mi ricordo di questa.

Panish: Va bene. E questo – l’oggetto dell’e-mail riporta la seguente dicitura scritta da lei: Michael Jackson date O2. Giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. E David Campbell e Jessica Koravos. Li ho pronunciati nel modo giusto?

Gongaware: Koravos, giusto.

Panish: Sono persone che lavorano per AEG, nel Regno Unito, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E cosa fanno per AEG?

Gongaware: David gestisce il complesso O2, tra cui l'Arena O2. E Jessica gestisce AEG Live Europa. O AEG Live London, comunque.

Panish: E AEG possiede la O2 Arena, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Quindi, quando i concerti si svolgono lì alla O2, AEG guadagna dei soldi?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Quindi, in altre parole, vi è una certa -- quando sei un artista e si sta impegnando un artista per un'arena come la O2, si va a fare un accordo con l’arena?

Gongaware: Non so che cosa intende per accordo. Noi facciamo un patto con l'arena, sì.

Panish: E quando si va a fare un accordo con l'arena, ciò significa che dovete pagare per utilizzarla?

Gongaware: In questo caso non avremmo pagato l'affitto della O2, avremmo pagato soltanto i costi reali.

Panish: Perché era di vostra proprietà?

Gongaware: Perché la levatura di Michael Jackson era tale da per poter pretendere di non dover pagare l'affitto dell'arena.

Panish: Bene signore, normalmente un artista paga l'affitto per utilizzare l'arena se non la possiede?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Andiamo all'ultimo paragrafo. Questo è la data – scusate - 5 gennaio 2009. Ho ragione su questo, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E vuole dire a tutti - ancora una volta, che queste sono tutte le persone del top management della società?

Gongaware: In Europa , sì.

Panish: Beh, il signor Phillips è qui negli Stati Uniti, non è lui?

Gongaware: Beh, sì. È tra i destinatari del cc.

Panish: E il signor Meglen?

Gongaware: Sì.

Panish:  Voleva dire loro che: Noi sembriamo essere in prossimità o al progetto definitivo del contratto. Giusto?

Gongaware: Giusto.

Panish: (continua a leggere ) - anche se non sta andando velocemente come tutti noi vorremmo, l'idea è quella di farlo in ogni modo possibile. Ho letto bene, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Quindi il 5 gennaio, subito dopo l’inizio del nuovo anno, lei dice: vogliamo arrivare a questo in tutti i modi possibili. Giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Perché era molto importante per la vostra azienda ottenere che questo accadesse, non è vero ?

Gongaware: Sì, lo era.

Panish: In qualsiasi modo avreste potuto, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Ora, andiamo al paragrafo precedente, perché le ho chiesto in precedenza circa il Bad Tour e il suo avvocato ha obiettato. Quindi voglio chiederle, è venuto a conoscenza del Bad Tour, signore?

Gongaware: Ho saputo qualcosa su quel tour. Ma non facevo parte di esso.

Panish: No. Quella non era la mia domanda. La domanda che le stavo chiedendo è quanto sapeva circa il Bad Tour in precedenza. Sa tutto quello che c’è da sapere sul Bad Tour, vero signore?

Gongaware: No. Io non so tutto su di esso.

Panish: Va bene. Beh, mi dica - lo stadio di Wembley, dove si trova?

Gongaware: A Londra.

Panish: È - dove si giocano le partite di calcio, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: È dove si sono tenute le Olimpiadi, giusto?

Gongaware: Non lo so.

Panish: È appena successo. Non ha seguito le Olimpiadi?

Gongaware: Non ricordo le sedi.

Panish: Il Wembley Stadium è la più grande struttura nel Regno Unito, o il più grande stadio?

Gongaware: E' il più grande di Londra, ma non sono sicuro anche di tutto il Regno Unito.

Panish: Quale è il più grande?

Gongaware: Non lo so. Non conosco tutti gli stadi del Regno Unito.

Panish: Lei non conosce niente di più grande, vero?

Gongaware: Io conosco qualcuna delle sedi più grandi, ma non le conosco tutte.

Panish: Ma lei sta dicendo a tutti qui che nella gestione del Bad Tour, Michael Jackson ha riempito l’equivalente di dieci Wembley Stadium per 75.000 posti a notte, che sarebbe uguale a 750.000 persone, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E questo è un affare abbastanza grande, non è vero, signore?

Gongaware: Enorme.

Panish: Enorme. Esattamente. E lei non sa quanto questa cosa del tour avrebbe venduto – alla O2 , giusto? Non ne era sicuro. Credeva di saperlo, ma non aveva niente di sicuro in mano, giusto ?

Gongaware: Nessuno sa niente fino a quando non fa qualcosa. Tocca al pubblico decidere .

Panish: Il pubblico ha avuto una risposta abbastanza clamorosa, non è così signore?

Gongaware: Si è andata così.

Panish: In 2 ore, quanti biglietti sono stati venduti per Michael Jackson alla O2 Arena?

Gongaware: Nel corso di - non so se sono state circa 2 ore, ma oltre – in oltre 2 ore, abbiamo venduto – nella prevendita iniziale, abbiamo venduto 31 spettacoli. Non so se sono state effettivamente 2 ore, ma comunque in un brevissimo periodo di tempo.

Panish: Il più veloce che avesse mai visto, non è vero, signore ?

Gongaware: Sì, lo è stato.

Panish: Mai visto niente di simile nella sua carriera, nella storia della sua carriera, giusto?

Gongaware: Si questo è giusto.

Panish: Era una situazione bollente, non è vero?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Ma non sapevate quanti spettacoli Mikey avrebbe potuto fare, vero signore?

Gongaware: Nessuno lo sapeva.

Panish: Ma voi dicevate alle persone: non sappiamo quanti show possiamo ottenere da Mikey. Giusto?

Gongaware: Non so a cosa si riferisce. Non mi ricordo di quella cosa specifica.

Panish: Bene, diamo un'occhiata all'e-mail che ha scritto, signore. Basta leggerla. Primo paragrafo.

Gongaware: Beh, è ​​-- mi riferisco al fatto che nessuno sa quanti show si possano ottenere. Non mi riferisco a quanti show avremmo potuto ottenere da Michael. E' riferito a quanto avremmo potuto ottenere da questa situazione.

Panish: D'accordo. Signore, "Mikey" - è solo un nome carino quando si fa riferimento al Signor Jackson, giusto? Mikey?

Gongaware: E’ uno dei nomi che ho usato, sì.

Panish: Ha mai fatto riferimento a lui in quel modo davanti alla gente?

Gongaware: Sì, penso di sì.

Panish: Davanti a chi? Chi era presente quando si riferiva a lui come Mikey in pubblico?

Gongaware: Non lo so. È stato nel corso di molti anni. L'ho chiamato Mikey occasionalmente.

Panish: Di tanto in tanto?

Gongaware: Sì.

Panish: Ma lei ha fatto riferimento a lui in un bel pò di e-mail come Mikey, non è vero signore?

Gongaware: Non so che cosa intenda con 'un bel pò'.

Panish: Beh, nelle e-mail – ‘netto’ contro ‘lordo’ - continuava a chiamarlo Mikey, giusto?

Gongaware: L’ho anche chiamato MJ in una di quella, credo. Comunque sì, l'ho chiamato Mikey in quelle e-mail.

 

Panish: Diamo un'occhiata all’exhibit 638-40.

 

Panish: È nella sua deposizione -- lasci che l’aiuti, se vuole.

Gongaware: Si per favore.

Panish: D'accordo. Non c'è di che, tra l'altro. Mi permetta di darle una copia per lei perché sono ovunque.

Panish: Avete una copia di questa?

Boyle: È il numero dell’exhibit sbagliato. È questo il problema.

Panish: Okay. Non è fatto molto bene.

Boyle: Non è colpa sua. 90.

Stebbins: Qual è in realtà?

Panish: 638-90. È tutto qui?

Boyle: Sì.

Stebbins: Grazie.

Panish: 90. Va bene.

Panish: Va bene. L'ho trovato. Si parte da qui. (Panish dà una copia a Gongaware)

Gongaware: Ok. (Legge il documento)

Panish: Va bene. Quando è pronto, me lo faccia sapere, signor Gongaware.

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Va bene. È pronto?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Ha scritto lei questa e-mail?

Gongaware: Sì.

 

Panish: Mettiamolo in rilievo.

 

Panish: Quindi si ricorda di aver scritto questa e-mail, giusto?

Gongaware: Non ricordo di averla scritta, ma mi ricordo di averla riletta.

Panish: Va bene. Ancora una volta, è stata inviata al Co-CEO della vostra azienda e al CEO di AEG Live , giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E sta rispondendo al signor Phillips su “annuncio stampa + copia”, giusto?

Gongaware: A quale parte della mail si riferisce?

Panish: Oggetto: annuncio stampa + copia .

Gongaware: Sì.

Panish: Ha scritto lei questo?

Gongaware: Credo di si.

Panish: Va bene. Legge il primo paragrafo per noi?

Gongaware: La parte superiore del messaggio?

Panish: Randy -- sì. Questo è quello che ha scritto. 'Randy'.

Gongaware: (legge l’e-mail) - Per rispondere alla tua domanda , la mia cazzo di testa è totalmente presa da tutto questo. Da ogni dettaglio. Ho lasciato andare CW quando Tim mi ha dato la sua parola. Se vuoi andare avanti, facciamolo.

Mi scuso per il mio linguaggio. Mi dispiace.

Panish: Beh, usa molto spesso nelle e-mail un linguaggio del genere, non è vero, signore?

Gongaware:  Non so se lo faccio abbastanza spesso, ma l'ho usato.

Panish: Questo è parte del suo vernacolo normale, come si parla nel settore, giusto?

Gongaware: Quando ho una conversazione interna, a volte. Mi riferivo a quello che Randy ha detto in proposito.

Panish: Beh, anche lui le parla in questo modo e lei gli risponde di nuovo nello stesso modo. È così che voi ragazzi comunicate, giusto?

Gongaware: A volte, sì.

Panish: E signore, che cosa è CW?

Gongaware:  Concerts West.

Panish: E Tim, è il signor Leiweke?

Gongaware: Sì.

Panish: E la questione qui è stata quale nome sarebbe andato sui prodotti promozionali, giusto?

Gongaware: Questo è uno dei problemi in questo caso.

Panish: Va bene. In altre parole, loro vogliono solo – loro, il signor Leiweke e il signor Phillips - volevano solo dire AEG Live, giusto?

Gongaware: Giusto.

Panish: E lei voleva che la vostra azienda, la Concerts West, avesse il loro nome su di essa, giusto?

Gongaware: Concerts West era una divisione di AEG Live. È un pò come John e la mia etichetta.

Panish: Ma lei voleva che l'etichetta fosse promossa a proprio beneficio, non è vero, signore?

Gongaware: Quella era la mia preferenza.

Panish: Mi scusi?

Gongaware: Quella era la mia preferenza.

Panish: giusto. Perché -- lei ha un accordo per cui può ottenere più soldi in determinate circostanze?

Gongaware: No.

Panish: Ha un accordo di partecipazione a tutti gli aspetti della vostra attività?

Gongaware: No.

Panish: Lei non ha testimoniato su questo nella sua deposizione?

Gongaware: Beh, ho avuto un -- una sola volta ho avuto una, credo che si possa chiamare - non so come si potrebbe descrive. Possedevo una piccola parte di essa. Che da allora è stata tolta.

Panish: Ma nel 2009, lei aveva una percentuale, un pezzo di un’azione, vero signore?

Gongaware: È stato un pezzo molto, molto piccolo della società globale, AEG.

Panish: Signore, lei --

Gongaware: Ma non si trattava di AEG Live o di qualsiasi altra cosa che avesse a che fare con AEG Live. Non ho ricevuto alcun compenso in più per quello che ho fatto con AEG Live.

Panish: Ma lei aveva una parte della grande azienda, non è vero?

Gongaware: Una piccolissima parte, sì.

Panish: E il signor Anschutz era a conoscenza di questo, non è vero, signore?

Gongaware: Sì signore.

Panish: E ha negoziato quest’accordo con il signor Anschutz?

Gongaware: No.

Panish: Con il signor Black?

Gongaware: No.

Panish: Con chi lo ha negoziato?

Gongaware: Con Dan Beckerman.

Panish: Dan Beckerman è colui che ora è il CEO di AEG ?

Gongaware: A quel tempo era il direttore operativo, credo.

Panish: E, a proposito, per quanto riguarda la programmazione dei concerti e delle date, chi era più informato, lei o il signor Trell?

Gongaware: Su questo particolare?

Panish: Sì.

Gongaware: Avrei dovuto essere stato io.

Panish: Va bene. Quindi diamo un'occhiata a questo. Lei dice - questa è la sua risposta. Lei scrive: “Nel frattempo, il nostro gioco è quello di non fare marcia indietro. Stiamo sostenendo tutto il rischio.” Anche in questo caso, si riferisce a AEG live, è giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: “E' il nostro gioco” significa - ciò che dovremmo fare - giusto?

Gongaware: Sì. Questo è quello che dobbiamo fare in questa situazione, sì.

Panish: D'accordo. E poi dice “Noi - AEG live – lasciamo che Mikey sappia solo ciò che questo gli costerà.” Ho letto bene, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Quindi sta dicendo al signor Phillips che AEG dovrebbe dire a Mikey cosa questo sta per costargli in termini di guadagno, giusto?

Gongaware: Sì. Ci riferiamo alla conferenza stampa, credo.

Panish: Ma stavate per dirgli: Ehi, questo sta a indicare quanti soldi farai. Giusto?

Gongaware: Sì. Arrivati a quel punto le persone sapevano che ci sarebbe stata una conferenza stampa --

Panish: Signore --

Gongaware: -- e questo avrebbe -- se Michael non avesse fatto la conferenza stampa, gli sarebbe costato dei soldi.

Panish: Beh, non avevate ancora messo i biglietti in vendita?

Gongaware: No. Non a quel punto.

Panish: Va bene. Quindi, signore, lei dice: “Non possiamo essere costretti “ - beh, perché non lo ha letto? Legga le ultime due frasi per noi, quello che ha scritto il 27 febbraio 2009, signore.

Gongaware: (legge l’e-mail) non possiamo essere costretti a fermare questa cosa, MJ proverà a farlo perché è pigro e cambia continuamente idea per soddisfare i suoi bisogni immediati.

Panish: Quindi lei stava descrivendo il signor Jackson, credendo che fosse pigro, giusto signore?

Gongaware: Beh, è stata una scelta sbagliata delle parole, ma in realtà non gli piaceva fare le prove. Non gli piaceva fare questo genere di cose.

Panish: Signore, ha descritto il signor Jackson ai due CEO come una persona pigra? Sì o no?

Gongaware: Si l'ho fatto.

Panish: Che cosa voleva dire in questo paragrafo, signore? Si ricorda quello che voleva dire?

Gongaware: Sì, credo di ricordarmi. Quando diciamo che ci stiamo facendo carico di tutti i rischi, non c’erano davvero tutti quei rischi, a quel punto. Non avevamo speso soldi. Non avevamo assunto alcun rischio, fino a quel momento.

E - "se Mikey non approva, andremo avanti senza la sua approvazione" – lì penso che mi riferissi alla campagna pubblicitaria e promozionale.

Panish: Va bene .

Gongaware: Così - "il Dr. Tohme non è in accordo con il piano, andremo avanti senza di lui", questo è solo --

Panish: Io sono proprio su questo punto. Va bene. È giusto.

 

Putnam : Vostro onore, possiamo lasciare che il testimone --

Panish: Beh certo, lo lascio finire.

Giudice: Aspetti. Si riferisce ad una parte che non è stata chiesta.

Stebbins: È nel paragrafo.

 

Panish: Vada avanti. Lo dica a tutti noi --

 

Giudice: Oh, sì. Ha ragione. È nel paragrafo. Vada avanti.

 

Panish: Vada avanti. Continui a dirci tutto quello che ricorda e quello che ha scritto a riguardo.

Gongaware: (legge l’e-mail) – Il Dr. Tohme non è in accordo con il piano, andiamo avanti senza di lui. Scommetto sul Dr. Tohme.

Penso che mi riferissi a quello che Randy aveva detto in precedenza relativamente al coinvolgimento del dottor Tohme nel piano oppure no. Se non fosse andato avanti -- la gente sapeva che Michael stava per fare una conferenza stampa e sapeva che ci sarebbe stato l’annuncio di un tour. Se lui non l’avrebbe fatto, avrebbe -- a causa della situazione a Londra dove costantemente si riferivano a lui come Wacko-Jacko e tutte quelle altre cose che erano in corso, se lui non si sarebbe mostrato alla conferenza stampa, avrebbe sicuramente influenzato la sua commerciabilità e la sua capacità di vendere i biglietti.

Panish: Va bene.

Gongaware: (legge l’e-mail) - non possiamo essere costretti a fermare tutto questo --  mi riferisco in realtà al nostro contratto. Non possiamo fermarlo. Siamo stati contrattualmente obbligati a farlo. E Michael, sono sicuro che non voleva fare la conferenza stampa . Lui non volevA fare questo tipo di cose. Non gli piace farlo. Ma era una cosa necessaria - se dovevamo metterlo in vendita - Michael Jackson doveva presentarsi e far sapere al mondo che stava arrivando.

Panish: C'è qualcos'altro che vuole spiegare su questo, signore?

Gongaware: Ho coperto il mio ricordo riguardo all’e-mail.

Panish: Va bene. E da quel ricordo, ha solo ottenuto di essersi incontrato con i suoi avvocati per preparare la testimonianza che sta dando qui?

Gongaware: No. Ho capito quando ho iniziato a mettere tutti questi pezzi insieme, ho rivisto e cercato di capire nel contesto quello che stava succedendo e mi ha fatto ricordare ciò che avevo in mente.

Panish: Bene, vediamo cosa ha testimoniato sotto giuramento signore, il 20 dicembre 2009. Ammette di aver detto la verità lì? Mi scusi. 2012.

Diamo un'occhiata a quello che ha detto, signore, sotto giuramento, prima di questi incontri con gli avvocati a pagina 178, linea 15 – e a pagina 179, linea 7, va bene?

Putnam: Solo un secondo, vostro onore.

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

 

Panish: E poi, dopo la parentesi, dice: abbiamo lasciato che Mikey sapesse solo quello che questo gli costerà in termini della sua capacità di fare soldi e poi andiamo con o senza di lui a Londra.

Sa cosa intendeva quando ha scritto questo?

Gongaware: No.

Panish: E poi vada su: Non possiamo essere costretti a fermare questa cosa, MJ proverà a farlo, perché è pigro e cambia continuamente idea per soddisfare i suoi bisogni immediati.

Sa che cosa voleva dire con questo?

Gongaware: No.

 

Panish: Ora, signore, lei ha testimoniato che non ha nemmeno ricordato di aver scritto questa e-mail sotto giuramento nella sua deposizione, non è giusto signore?

Gongaware: Questo è giusto. Non ricordavo.

Panish: E in quel momento, signore, non disponeva di nessuna assicurazione per cancellazione o malattia, ce l’aveva?

Gongaware: A quel tempo?

Panish: Il 27 febbraio, quando ha scritto questa e-mail.

Gongaware: Non lo so. Non so dell'assicurazione. Certamente non sono a conoscenza di questo fatto.

Panish: Okay. Ebbene signore, questo doveva avvenire entro un mese dalla firma del contratto, non è vero, signore?

Gongaware: Sì. Sette o otto settimane.

Panish: Sette o otto settimane? Quando è stato firmato l'accordo, signore?

Gongaware: Mi ricordo che è successo all'inizio di gennaio e questo alla fine di febbraio.

Panish: Ha firmato con il signor Trell?

Gongaware: Sì.

Panish: E ricorda essere stato all'inizio di gennaio?

Gongaware: Non sono sicuro di quando è stato.

Panish: Quindi entro - voglio supporre che era il 28 gennaio, signore, quando gli accordi sono stati firmati. Lo abbiamo già stabilito, va bene? Voglio darlo per scontato, d'accordo?

Gongaware: Se questo è il caso, allora sarebbe stato un mese, sì.

Panish: Nel giro di un mese della firma del contratto, ha avuto serie preoccupazioni, vero signore?

Gongaware: No.

Panish: E non era preoccupato, giusto?

Gongaware: No. Non sono mai stato preoccupato.

Panish: E lei non ha detto: fare marcia indietro adesso sarebbe un disastro per tutti noi – non è vero, signore?

Gongaware: Ho detto questo in quel frangente, ma sarebbe stato un disastro per Michael Jackson, di sicuro. Ma per AEG Live, non sarebbe stato un disastro, perché in quel momento non avevamo fatto nessun investimento.

Panish: Va bene, signore. Allora perché non legge quella frase in cui lei dice - dove si trova? È ancora più giù? (legge l’e-mail ) -- fare marcia indietro adesso sarebbe un disastro per noi.

Ha mandato questa e-mail a Michael Jackson, signore?

Gongaware: No.

Panish: Ha mandato questa e-mail a qualcuno che rappresentava Michael Jackson, signore?

Gongaware: No.

Panish: Ha mandato questa e-mail a qualcuno che non facesse parte della gestione superiore di AEG, signore?

Gongaware: No.

Panish: Quando dice che sarebbe un disastro per noi fare marcia indietro si riferisce a qualcuno di diverso dal signor Phillips e dal signor Meglen?

Gongaware: Mi riferisco a chi ho inviato l’e-mail.

Panish: 'Noi' significa voi, vero signore?

Gongaware: Significava anche Michael Jackson in questo caso perché penso che sarebbe stato un problema anche per lui.

Panish: Va bene. Ha detto questo in quel contesto, signore? Michael Jackson?

Gongaware: No.

Panish: Quando stava dicendo 'noi' - riferendosi ad AEG – si stava riferendo anche a Michael Jackson?

Gongaware: A quale 'noi' si riferisce, signore?

Panish: Tutti gli altri che erano coinvolti nei suoi affari.

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Va bene. Diamo un'occhiata all’exhibit 123-1 fino ai numeri 123-15, signore. E ho intenzione di concentrarmi sulla prima pagina, ok? (mostra le e-mail)

Gongaware: (legge il documento) Se è solo la prima pagina, ho capito, signore.

Panish: Va bene. Ha scritto lei questa e-mail, signore?

Gongaware: Si.

Panish: Va bene.

 

Panish: Mettiamo la questione in rilievo, per favore.

 

Panish: Ora, questo è accaduto quattro giorni prima dell’invio dell’e-mail in cui ha chiamato il signor Jackson pigro, giusto?

Gongaware: Non ricordo la data di questa e-mail.

Panish: Mi dispiace. Non ho sentito.

Gongaware: Non ricordo la data di quella precedente.

Panish: 27 febbraio. Gliel’ho solo mostrata.

Gongaware: Sì, allora potrebbe essere.

Panish: Quindi questa e-mail è di quattro giorni prima che chiamasse MJ pigro, giusto? Oh, mi scusi. È un mese dopo. Questa è di un mese dopo l’e-mail del 27 febbraio, approssimativamente.

Gongaware: Ok . Si, va bene, ha ragione.

Panish: Questa e-mail è stata inviata dopo che aveva chiamato lui pigro, giusto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Va bene. E stava cercando di ingannare il signor Jackson qui, riguardo a quanto stava lavorando, signore?

Gongaware: No.

Panish: Okay. Bene, diamo un'occhiata a questo. Chi è Kelly Distefano?

Gongaware: All'epoca lei era la mia assistente.

Panish: Va bene. Ha scritto questo a qualcuno che non sia un suo assistente diretto?

Gongaware: No.

Panish: Si riferiva al calendario del programma degli eventi per il signor Jackson?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Perché non legge per noi? Beh, prima di tutto – “fissa il dimensionamento di maggio”. Si tratta del calendario di maggio, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. E perché non legge per noi quello che ha scritto alla sua assistente, Kelly Di --  ha detto la verità a Kelly Distefano?

Gongaware: Sì.

Panish: Lei è stato trasparente e onesto con lei?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Perché non ci legge quello che le ha scritto?

Gongaware: (legge la mail) – Fissa il dimensionamento per maggio. Cambia il colore degli spettacoli effettivi con - qualcosa - come il primo che hai utilizzato, come un marrone chiaro o qualcosa del genere . Non voglio che gli spettacoli risaltino così tanto quando MJ guarderà. Meno contrasto tra i giorni di lavoro e quelli di riposo. Forse i giorni di riposo devono essere di un colore che dia poco contrasto. Metti 'off' anche in ogni giorno di riposo dopo l'8 luglio. Tieni presente che deve sembrare che non lavorerà così tanto.

Panish: Quindi lei stava tentando di fare il calendario delle date di Michael Jackson come se non avrebbe dovuto lavorare così tanto, non è vero, signore?

Gongaware: Beh, io non volevo che lui capisse male al punto da pensare che stava lavorando più di quanto riuscisse a fare.

Panish: Signore, ha voluto fare il calendario per il signor Jackson in modo che quando lui lo guardava era come se non avrebbe lavorato così tanto?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Perché stava tentando di ingannarlo?

Gongaware: No, non stavo cercando di ingannarlo. Volevo presentarlo nella luce migliore possibile.

Panish: Ha detto che -- 'voglio presentarlo nella luce migliore possibile'? Ha detto questo da qualche parte, signore?

Gongaware: Non in questa e-mail, no.

Panish: Ha detto questo in qualche altra e-mail?

Gongaware: Non lo so.

Panish: Ma lei ha detto quello che voleva alla signora Dipterans “Devi fare in modo che appaia come se lui” --  e questo è Michael Jackson, giusto?

Gongaware: Credo di sì.

Panish: 'Non lavorerà così tanto'. Ho letto bene, signore?

Gongaware: Sì. Volevo presentarlo nella luce migliore possibile.

Panish: Okay. Bene, vediamo cosa ha detto sotto giuramento nella deposizione riguardante questa questione, signore.

Panish: È a pagina 188, linea 21 - a pagina 190 , linea 7. Aspetti. Aspetti un attimo. Stop. Non hanno avuto la possibilità di vedere prima di cosa si trattasse. Mi dispiace.

Putnam: Beh, per completezza, vorrei andare alla linea 21, o non posso farlo?

Giudice: Va bene. Vada avanti con la riproduzione.

Panish: Okay. Procediamo con la riproduzione.

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware) :

 

Panish: Andiamo all’e-mail che ha scritto, la parte al centro nella prima pagina.

Gongaware: ho capito.

Panish: La prima cosa che dice è: fissa il dimensionamento per maggio.

Poi ha scritto: Cambia il colore degli spettacoli effettivi con - qualcosa - come il primo che hai utilizzato, come un marrone chiaro o qualcosa del genere . Non voglio che gli spettacoli risaltino così tanto quando MJ guarderà. Meno contrasto tra i giorni di lavoro e quelli di riposo. Forse i giorni di riposo devono essere di un colore che dia poco contrasto. Metti 'off' anche in ogni giorno di riposo dopo l'8 luglio. Tieni presente che deve sembrare che non lavorerà così tanto

Ho letto correttamente?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. E così in questa e-mail, stava istruendo la sua assistente, Kelly Distefano ad apportare modifiche al – calendario di lavoro di Michael, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E lei istruiva Kelly Distefano a fare in modo che il calendario non facesse sembrare a Michael che avrebbe lavorato così tanto, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Perché stava facendo questo?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Stava cercando di ingannare Michael per indurlo a pensare che non avrebbe lavorato così tanto?

Gongaware: No. Sarebbe stato ovvio capire dove lui lavorava e dove no.

Panish: Ma perché - perché - dice espressamente: tieni conto che deve sembrargli che non lavorerà così tanto. Perché l'ha fatto?

Gongaware: Non mi ricordo.

Panish:  Ora, signor Gongaware, quando ha incontrato gli avvocati per apportare le modifiche, ha cambiato quello che ha detto quando voleva metterlo nella luce migliore possibile?

Gongaware: Non mi ricordo di questo.

Panish: Signore, poco dopo questa e-mail, come quella del 25 Gennaio 2009, voi - AEG - stavate considerando di tirare la spina per tutto quello che riguardava lo spettacolo, non è vero, signore?

Gongaware: Non credo che sia questo il caso, no.

Panish: Va bene. Diamo un'occhiata all’exhibit 130. L’e-mail del 25 Marzo 2009. (Mostra una copia)

Gongaware: Grazie. (legge il documento.) Ho capito.

 

Panish: Okay. Diamo rilevanza alla questione.

 

Panish: Ora, se partiamo -- vediamo. C'è una e-mail in alto. Diamo un'occhiata velocemente. È sicuro di aver ricevuto questa e-mail da Randy Phillips, giusto?

Gongaware: A quale si riferisce, signore?

Panish: Dove dice: Paul Gongaware, 25/03/2009, 09:57:01, Fwd: Recuperare il ritardo, giusto?

Gongaware: Si. Ho capito.

Panish: Va bene. E poi a - così si – ci legga quello che ha scritto, signore. O, mi scusi. Ci legga ciò che il signor Phillips ha scritto a lei.

Gongaware: (legge l’e-mail) - Abbiamo bisogno di staccare la spina adesso. Ti spiegherò.

Panish: Glielo ha spiegato, signore?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: E che cosa ha detto in risposta – lo cancelli. Lei ha detto questo -- e poi il signor Phillips le ha risposto, giusto?

Gongaware: giusto.

Panish: E che cosa ha detto?

Gongaware: Mi riferivo alla e-mail di Kenny e ho detto: non sono sicuro di cosa rispondere...

Panish: Va bene. Quindi diamo un'occhiata allora –

 

Giudice: C’è ancora qualche minuto prima di mezzogiorno, solo perché lo sappia.

Panish: Okay.

 

Panish: Il signor Phillips ha voluto staccare la spina, non è vero , signore ?

Gongaware: Io penso che volesse dire staccare la spina a Karen Faye.

Panish: Ha detto questo nella sua deposizione, signore?

Gongaware: No. Ma dopo che l’ho rivista, ho avuto la possibilità di vedere le cose come stavano e pensarci su. Credo che sia questo, quello a cui si riferiva, perché non abbiamo mai parlato di staccare la spina al tour di Michael Jackson. Non che io ricordi.

Panish: Signore, non è vero che – stiamo parlando del signor Ortega. Questo è ciò che il signor Ortega ha riportato a lei e al signor Hougdahl, giusto – riguardo alla signora Faye?

Gongaware: Si.

Panish: E il signor Ortega dice questo: “E' forte opinione della signora Faye che questo è pericoloso e poco pratico considerando la salute e le capacità di Michael Jackson di esibirsi”. È corretto?

Gongaware: Questa è una delle cose che lui ha detto.

Panish: E poi volevate staccare la spina anche a lei perché aveva una preoccupazione per la salute di Michael Jackson, giusto ?

Gongaware: Beh, penso che Kenny voleva staccare la spina anche a lei a causa del modo in cui ha gestito la situazione e che -- sa, ha cercato di controllare l'accesso a Michael Jackson. A Kenny questo non piaceva.

Panish: lei non eri lì, signore?

Gongaware: Dove?

Panish: Quando questo è stato scritto, con il signor Ortega.

Gongaware: No. Lui ha scritto --

Panish: E il signor Ortega, stava lavorando per AEG?

Gongaware:  Stava lavorando per Michael Jackson.

Panish: Chi lo pagava?

Gongaware: Michael Jackson era responsabile del 95 % del suo stipendio.

Panish: Chi pagava e compilava l'assegno al signor Ortega, signore?

Gongaware: AEG avrebbe dovuto farlo.

Panish: E con chi era sotto contratto il signor Ortega, signore?

Gongaware: Non ho notizie certe a riguardo.

Panish: Per quanto riguarda il signor Hougdahl , qual’ era la sua posizione?

Gongaware: E’ stato il direttore di produzione.

Panish: Va bene. Era presente a tutte le prove?

Gongaware: Sì, lo era.

Panish: Lui potrebbe essere qualcuno di cui lei avrebbe potuto pensare che avesse avuto la buona idea di essere presente ogni volta che il signor Jackson era lì, giusto?

Gongaware: Lui avrebbe saputo quando Michael era lì, sì.

Panish: E lui lo avrebbero visto e osservato, potrebbe essere lui signore?

Gongaware: Certo.

Panish: Molto più di quanto avrebbe fatto lei, non è così, signore?

Gongaware: Oh, sì. Non ho visto spesso le prove.

Panish: E molte di più di quanto il signor Phillips ha visto lui, non è così signore?

Gongaware: Si, credo di sì.

Panish: E il signor Hougdahl , lei ritiene che sia una persona onesta e degna di fiducia?

Gongaware: Sì.

Panish. Quindi fin dal 25 marzo 2009, la signora Faye stava esprimendo una forte opinione sulla salute e la capacità di eseguire di Michael Jackson, corretto?

Gongaware: Questo è ciò che il signor Hougdahl stava dicendo, sì.

Panish: E poi il signor Phillips ha risposto: “Abbiamo bisogno di staccare la spina adesso. Ti spiegheremo”. Giusto?

Gongaware: Questo è quello che ha detto, sì.

 

Panish: Okay. Come mai adesso, vostro onore? Questo non è un buon momento?

Giudice: Penso che ora non è il momento giusto. Ci rivediamo alle 13:30.

(pausa pranzo)

(sessione pomeridiana)

 

Continua l'esame diretto di Brian Panish:

 

Panish: Buon pomeriggio, signor Gongaware.

Gongaware: Salve.

Panish: Ha modo di parlare.

Gongaware: Buon pomeriggio.

Panish: Ha avuto modo di incontrare gli avvocati dopo mezzogiorno, signore?

Gongaware: Beh, abbiamo pranzato.

Panish: Non ha parlato del caso?

Gongaware: Non proprio.

Panish: Quindi vi siete seduti lì per un'ora e mezza e non avete mai parlato del caso?

Gongaware: No. Hanno solo detto che stavo andando bene.

Panish: Okay. Qualcun altro ha pranzato con lei?

Gongaware: Sì.

Panish: Chi?

Gongaware: Shawn Trell.

Panish: Qualcun altro?

Gongaware: C’erano anche alcuni altri avvocati presenti.

Panish: Chi altri?

Gongaware: Jessica, Matt, Tad.

Panish: Qualcun altro?

Gongaware: Un’amica, Sharon Ferguson.

Panish: Sharon Ferguson, la donna con i capelli biondi, seduta tra il pubblico?

Gongaware: Sì.

Panish: L'ha portata qui con lei oggi?

Gongaware: È venuta con me, sì.

Panish: Va bene. Ora, signore, prima della pausa abbiamo parlato della catena di e-mail in cui una delle ultime è stata "stiamo andando a staccare la spina -" o "abbiamo bisogno di staccare la spina, ti spiegherò", o qualcosa del genere. Si ricorda di questo?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: E mi ha detto come si è ricordato quello che era riferito alla signora Faye, quando si era lamentata per la salute di Michael Jackson, è corretto?

 

Putnam: Obiezione. Svia la testimonianza.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Io non -- potrebbe chiedermelo di nuovo, signore? Non ho --

Panish: Certo.

Panish: Stavamo solo parlando di questa e-mail dove – lei dice che adesso si ricorda quello che è successo, e lei ha detto che quando il signor Phillips stava palando di staccare la spina si riferiva alla signora Faye, giusto?

 

Putnam: Obiezione. Svia la testimonianza.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Credo che fosse lui.

Panish: Va bene. E nella sua testimonianza ha detto anche che la signora Faye pensava che sarebbe stato pericoloso e poco pratico tenendo in considerazione la salute di Michael Jackson e la sua capacità di esibirsi negli spettacoli con il programma che era stato impostato, è corretto?

Gongaware: Sì, credo che Kenny ha detto così nella sua e-mail, ma mi riferisco anche a quello che mi ha detto personalmente, che non gli piaceva molto Karen Faye lì perché controllava l'accesso a Michael.

Panish: Va bene. E questo è qualcosa che ha appena ricordato qui oggi? Oppure, quanto tempo fa si è ricordato di questo?

Gongaware: Quando ho rivisto la mia deposizione.

Panish: Okay. Ebbene, signore, si ricorda quando ha dato la deposizione sotto giuramento in questo caso?

Gongaware: Sì .

Panish: E, a proposito, ha giurato di dire la verità in quella deposizione?

Gongaware: L'ho fatto.

Panish: E lei ha detto che non c'era alcun motivo per cui non avrebbe potuto dare la sua migliore testimonianza lì in quel giorno del 20 Dicembre 2012. Si ricorda questo, signore?

Gongaware: Beh, mi ricordo che avrei dovuto parlare di quello che ho effettivamente ricordato.

Panish: Signore, si ricorda se le è stato chiesto se ci fosse qualche motivo -- sa, di cancellare qualcosa. Parliamone semplicemente. Cominciamo con questo. Si ricorda se il suo avvocato, ha cercato di suggerirle che poteva esserci qualcosa che non andava bene?

Gongaware: Si, mi ricordo questo.

Panish: Okay. Beh, proseguiamo da pagina 175-14, a 176, linea 15, e vediamo quello che ha detto nella sua deposizione sulla sua capacità di dare una testimonianza veritiera sotto giuramento.

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

 

Panish: E, signore, voglio chiederle, il suo avvocato ha detto che lei sarebbe stato malato oggi. Si sente male oggi?

Gongaware: Sto bene.

Panish: Lei -- sta avendo problemi di memoria oggi?

Gongaware: Non credo.

Panish: È in grado di dare la sua migliore testimonianza oggi?

Gongaware: Credo di sì.

Panish: Sarebbe -- potrebbe ricordare di più, forse, se tornassimo in un giorno diverso?

Gongaware: Non credo.

Panish: Quindi lei non è malato oggi?

Gongaware: Giusto.

Panish: Quindi -- okay. Non sto cercando di essere scortese. Quindi lei non ha -- non ha una condizione diagnosticata per la sua memoria?

Gongaware: No.

Panish: Quindi, per quanto -- per quanto lei è a conoscenza, la sua memoria è completamente funzionante?

Gongaware: Sì, credo di sì, certo.

Panish: Torniamo indietro, signore, vediamo che cosa lei ha ricordato il 20 dicembre di quell’e-mail in cui si parlava di staccare la spina. E cominciamo da pagina 247, linea 25 – scorriamola fino alla pagina 252, linea 10 e vediamo cosa ha testimoniato quel giorno.

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

 

Panish: Va bene, signore. A me sembra guardando questo exhibit che abbiamo prima, partendo da circa metà – verso la metà della la prima pagina, una e-mail da Kenneth Ortega inviata a lei,

Paul Gongaware e John Hougdahl, è corretto?

Gongaware: Hougdahl.

Panish: Hougdahl. Mi scusi.

Gongaware: Si.

Panish: È noto anche come Bugz ?

Gongaware: Sì.

Panish: E quale è stato il ruolo del signor Hougdahl nel This Is It tour?

Gongaware: È stato il direttore di produzione.

Panish: E -- va bene. Grande. Ora, il signor Ortega inizia con Paul e

Bugz , da KO, il 25/03/2009. E non voglio leggere tutto, mi limiterò a leggere la prima frase.

"Ho ricevuto un paio di telefonate ieri dal Sig. Alumni, e per questo volevo vederti. Mi dispiace che non siamo stati in grado di incontrarci ieri, io ho un sacco di cose da condividere --”

Panish: Mi scusi. (continua a leggere)

"Io ho un sacco di cose da condividere e rivedere con te."

Ho letto correttamente?

Gongaware: Sì.

Panish: E poi prosegue elencando quella che sembra essere la sua descrizione di un certo numero di chiamate che aveva ricevuto, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Poi, tornando alla prima pagina, sembra che lei, Paul Gongaware, ha inoltrato questa e-mail a Randy Phillips, e scrive "non sono sicuro su cosa rispondere", puntini puntini.

Ho letto correttamente?

Gongaware: Sì.

Panish: Che cosa voleva dire con questo?

Gongaware: Non ne ho idea.

Panish: E poi nella parte superiore della pagina sembra che Randy Phillips abbia risposto a lei, Paul Gongaware, e Randy Phillips dicendo: "abbiamo bisogno di staccare la spina adesso", punto "ti spiegherò", punto.

Ha capito cosa Randy Phillips intendeva con questo?

Gongaware: Non ne ho idea.

Panish: Lei ha la minima comprensione del perchè, per un qualche motivo, il 25 marzo 2009, il signor Phillips ha pensato che avevate bisogno di staccare la spina al tour?

Gongaware: Non mi ricordo.

Panish: E' successo qualcosa in questo periodo, marzo 2009, che è stato motivo di preoccupazione per lei e il signor Phillips?

Gongaware: Non che io ricordi.

Panish: Si ricorda di un incidente a Londra durante la conferenza stampa con Michael Jackson per il tour alla 02?

Gongaware: Che cosa intende per "incidente"?

Panish: Un inconveniente accaduto a Michael.

Gongaware: Ancora non capisco dove vuole arrivare.

Panish: Che Michael non era in buona forma alla conferenza stampa?

Gongaware: Io pensavo fosse in buona forma alla conferenza stampa. Ero lì.

Panish: Ha mai parlato al signor Phillips dei sentimenti che il signor Phillips aveva riguardo a Michael - ¬

Gongaware: Su quale punto?

Panish: -- Sul benessere in conferenza stampa ?

Gongaware: Beh, ero in contatto con lui mentre era in attesa -- ero al cancello -- durante la conferenza stampa presso la 02 - ¬

Panish: Okay.

Gongaware: E Randy era con Michael.

Panish: E Michael era in ritardo, giusto?

Gongaware: Sì, lui era in ritardo.

Panish: E perché era in ritardo, lo sa?

Gongaware: Non so perché lui era in ritardo. Randy ha solo detto: "Sto cercando di farlo andare, sto cercando di farlo andare".

Panish: Randy ha mai detto perché Michael era in ritardo?

Gongaware: No, non ricordo.

Panish: Sa -- sa perché Randy si è scambiato delle e-mail con un uomo di nome Roger Friedman su Michael riguardo al loro modo di fare quella conferenza stampa?

Gongaware: Non so chi è Roger Friedman.

Panish: Quindi lei non sa perché Randy si sarebbe scambiato delle e-mail con lui?

Gongaware: No.

Panish: Randy ha mai detto che Michael era ubriaco e scoraggiato prima di quella conferenza stampa?

Gongaware: No, non ubriaco e scoraggiato.

Panish: Ha detto qualcos'altro?

Gongaware: Ha solo detto che stava avendo un momento difficile per fare in modo – per ottenere che lui andasse.

Panish: E ha dato ulteriori spiegazioni?

Gongaware: No.

Panish: Ha capito quello che voleva dire?

Gongaware: Io -- no. Ero troppo occupato durante la conferenza stampa.

Panish: Sa se Randy ha mai informato il signor Leiweke circa le sue preoccupazioni per Michael prima della conferenza stampa?

Gongaware: Non lo so.

Panish: Lei non lo sa?

Gongaware: No, non lo so.

Panish: Ora, signor Gongaware, voglio parlarle del Dr. Murray. Si ricorda chi è?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: E, signore, lei ha compreso e testimoniato che ha avuto due conversazioni telefoniche con il dottor Murray?

Gongaware: Sì.

Panish: Hai mai incontrato il dottor Murray a qualche prova?

Gongaware: C'è stata una prova generale in cui ci siamo salutati.

Panish: E -- e quando è stato, signore?

Gongaware: Credo che fosse al forum.

Panish: E può dire quanto tempo è durata la sua conversazione con il dottor Murray in quel momento?

Gongaware: Fondamentalmente solo il tempo di un saluto.

Panish: Che cosa ha detto?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Dove ha avuto luogo quella conversazione?

Gongaware: Sul pavimento del forum.

Panish: Il forum? Sul pavimento, dove la prova si stava svolgendo?

Gongaware: Sì.

Panish: Stava guardando la prova generale al forum quel giorno?

Gongaware: Non ricordo precisamente quel giorno. Non ho avuto la possibilità di guardare le prove molto spesso.

Panish: Giusto. Era una cosa molto rara riuscire a guardare una qualsiasi delle prove perché era così occupato a fare altre cose, giusto?

Gongaware: Questo è vero.

Panish: Va bene. Ora, signore, la prima volta che ha parlato al dottor Murray, è stato in risposta a una discussione in cui il signor Jackson voleva assumere il dottor Murray perché lavorasse con lui, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: A lei è stato chiesto di assumere e mantenere il dottor Murray, in quanto produttore dello show, non è vero, signore?

Gongaware: Michael mi ha chiesto di trattenerlo per Michael Jackson.

Panish: Ed è questo quello per cui si è mosso e che ha fatto, vero signore?

Gongaware: Io non l’ho mai assunto.

Panish: Va bene. Prima di tutto, signore, la prima conversazione che ha avuto --  a proposito, ha visto Randy Phillips dire in una TV internazionale come AEG ha assunto il dottor Murray?

Gongaware: No, io non l'ho visto.

Panish: Va bene. Ha mai detto a Randy Phillips: perché stai dicendo che AEG ha assunto il dottor Murray?

 

Putnam: Obiezione. Manca di fondamento.

Giudice: Sostenuta.

 

Gongaware: No.

Panish: Lasci che le mostri -- abbiamo detto che -- ho intenzione di chiederle di dare un'occhiata a qualcosa, signore. È l’exhibit 37-8. Sa cos’è il network Sky, signore? Sky News?

Gongaware: Sì. È nel Regno Unito.

Panish: E' nel Regno Unito. In altre parole, dove il concerto sarebbe stato, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Okay.

 

Putnam: Manca di fondamento, vostro onore.

Giudice: Respinta

 

Panish : È abbastanza un buon amico del signor --  Perché continua a guardare oltre gli avvocati?

Gongaware: Lui ha detto qualcosa e io non lo vedo perché lo schermo mi impedisce la visuale.

Panish: Va bene. Ma ho notato questa mattina che continuava a guardare verso di lui. C'è un motivo per cui sta facendo questo?

Gongaware: Non stavo guardando lui. Non riesco a vedere con lo schermo posizionato in quel modo.

Panish: Va bene. Vorrebbe che spostassimo lo schermo per lei, signore?

Gongaware: Sta bene dove sta. Ma se desidera spostarlo, va bene per me.

Panish: Lei è il testimone. Può chiedere qualsiasi cosa.

Gongaware: Va bene.

Panish: Bene. D'accordo. Quindi cerchiamo di capire questo, signore . Il signor Phillips è un buon amico per lei?

Gongaware: Lavoro con lui.

Panish: È lui?

Gongaware: Proprio lui.

Panish: È questo il segno di AEG Live, quello proprio di fronte - o quello dietro di lui?

Gongaware: Quello dietro di lui, sì.

Panish: Va bene. 1 Luglio 2009, è stato dopo che Michael Jackson è morto?

Gongaware: Sì.

Panish: Ha capito che il signor Phillips stava dando delle interviste per AEG Live?

Gongaware: Non ne avevo idea.

Panish : Okay. Riproduciamo il video.

 

(Panish riproduce un video di Phillips):

 

Panish: Signior Gongaware, il 1° luglio 2009, è prima che iniziassero tutte le cause su Michael Jackson, giusto?

Gongaware: Sì, signore .

PanisH: E il signor Phillips, lui è il suo capo, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E per quanto ha testimoniato, lui è una persona onesta e veritiera?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Ora, signore, parliamo della prima chiamata che ha avuto con il dottor Murray. Che è quella in cui il dottor Murray ha detto che voleva 5 milioni di dollari, giusto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: E lei che chiama il dottor Murray, non è così?

Gongaware: Sì, Michael mi ha chiesto di chiamarlo e -- perché lui lo voleva come suo medico.

Panish: Va bene. La domanda era, ha chiamato il dottor Murray, signore?

Gongaware: Si l'ho fatto, signore.

Panish: Lei chiama il dottor Murray e gli dice che doveva svolgere servizio come medico, giusto?

Gongaware: Io gli ho detto che Michael lo voleva come suo medico per gli spettacoli a Londra.

Panish: Ha capito quando ha chiamato lui che il motivo della chiamata era quello di chiedergli di svolgere servizio come medico?

Gongaware: Per il bene di Michael, sì, come suo paziente.

Panish: La mia domanda era, ha capito – andiamo a leggere la deposizione. Pagina 98, dalla riga 16 alla 20.

Putnam: Okay.

Panish: Vuole che la legga e basta? Mi limiterò a leggere per velocizzare il tutto.

(lettura della deposizione di Gongaware):

Panish: Ha capito in quel momento quali servizi il dottor Murray doveva svolgere in qualità di medico?

Gongaware: No, non proprio. Nel senso che, semplicemente stava per essere il suo medico.

Panish: Ha cambiato la risposta, signore?

Gongaware: No.

Panish: E che disturbi aveva il signor Jackson in quel momento, signore?

Gongaware: Nessuno che io sappia. Aveva sostenuto una visita medica. La Lloyd di Londra aveva inviato un medico per visitarlo. Passò la visita e da quello che ho capito, non c'era niente di sbagliato in lui. L'unica cosa che ho sentito è che aveva avuto un po’ di febbre da fieno.

Panish: Signore, ha visto quel rapporto?

Gongaware: No.

Panish: Sa se eventuali esami del sangue sono stati fatti per vedere se c'era qualche antidolorifico nel suo organismo?

Gongaware: Si, sono stati fatti degli esami del sangue.

Panish: Sa per quale motivo gli esami del sangue erano stati fatti, signore?

Gongaware: So solo che tutto era a posto.

Panish: Va bene. Ma non sa ​​a cosa servivano, se per un semplice CBC [Complete Blood Count: misurazioni generalmente determinate da macchine appositamente progettate per analizzare le diverse componenti del sangue in meno di un minuto. NdT] per testare il sangue, i livelli di colesterolo, o se per testare tutti i farmaci nel suo organismo, vero, signore?

Gongaware: Non so per che cosa sono stati fatti.

Panish: E, signore, qual’era la situazione prima di iniziare a parlare con il dottor Murray riguardo al signor Jackson che era -- è stato sottoposto ad una visita medica, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Sa se qualcuno ha mai visto una copia di tale relazione?

Gongaware: Le informazioni sono state riportate da Bob Taylor, il ragazzo dell’assicurazione, che ha detto che stava bene, ha passato la visita medica. Quindi io non so chi altro l’aveva vista. A quanto pare, il signor Taylor.

Panish: Beh, come fa -- il signor Taylor le ha detto che ha visto il rapporto, signore?

Gongaware: No, solo una e-mail che --

Panish: Ha detto in una e-mail che ha visto il rapporto, signore?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Mi sa dire se qualcuno che lei conosce ha mai visto la relazione scritta?

Gongaware: No, non che io sappia.

Panish: La prima volta che ha parlato con il dottor Murray , non sapeva nemmeno quale fosse la sua specializzazione?

Gongaware: Non avevo idea di chi fosse. La prima volta che ho sentito il suo nome è stato quando Michael mi ha chiesto di chiamarlo. Non avevo idea di chi fosse.

Panish: Quindi immagino che significhi che non sapeva quale fosse la sua specializzazione, o nessuna delle due, vero?

Gongaware: No.

Panish: E, signore, sa perché ha chiamato lei il dottor Murray invece del manager di Michael Jackson?

Gongaware: Michael mi ha chiesto di chiamarlo.

Panish: Signore, sa – ha capito perché le è stato chiesto di chiamare il dottor Murray invece di chiedere di farlo al manager di Michael Jackson?

Gongaware: Non so perché.

Panish: Ora, signore, nella prima conversazione che ha avuto con il dottor Murray gli ha detto -- lei gli ha detto che il signor Jackson voleva lui in tour, giusto?

Gongaware: Sì, credo di sì.

Panish: E poi basta, gli ha detto: "Quanto vuoi?" Giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E il dottor Murray ha detto che voleva 5 milioni di dollari, giusto?

Gongaware: Questo è quello che ha detto.

Panish: E il dottor Murray – le ha detto che non aveva alcuna clinica o qualcosa di simile?

Gongaware: Sì, ha detto che aveva quattro cliniche che avrebbe dovuto chiudere, avrebbe dovuto lasciare fuori alcune persone. Ha detto che aveva una clinica, a Houston, penso che ne avesse una a Las Vegas, mi ha detto di averne una a San Diego e una alle Hawaii.

Panish: Non hai mai fatto dei controlli per verificare se era tutto vero, lo ha fatto, signore?

Gongaware: No.

Panish: Non ha mai controllato nulla che riguardasse il Dr. Murray, vero, signore?

Gongaware: No. Era stato il medico personale di Michael per tre anni, e questo è – è stato Michael a insistere.

Panish: Ha -- sa quante volte ha visto il signor Jackson in tre anni, signore?

Gongaware: Questa era una cosa tra lui e Michael.

Panish: Va bene. Sa se ha trattato Michael Jackson o uno dei suoi figli?

Gongaware: Non ne ho idea.

Panish: E lei non ha fatto nulla per verificare qualsiasi cosa sul dottor Murray, non è vero, signore?

Gongaware: Beh, Michael Jackson ha insistito perché fosse lui, lo ha raccomandato, e questo è stato -- andava abbastanza bene per me. Non sta a me dire a Michael Jackson chi dovrebbe essere il suo medico.

Panish: Va bene. Cosi che – lei avrebbe potuto dirgli, "no, assumi il tuo medico" non avrebbe potuto, signore?

Gongaware: Non avrei dovuto farlo.

Panish: Va bene. Quindi, qualunque cosa Michael Jackson voleva, non importa cosa, lei gliel’avrebbe data, vero, signore?

Gongaware: Io non so cosa voglia dire "non importa cosa", ma ho cercato di fare in modo che avesse quello che doveva avere – per fare il suo lavoro.

Panish: C'è stato qualcosa che le impediva di dire al signor Jackson, "no, noi non assumeremo il dottor Murray"?

Gongaware: No, non credo.

Panish: C'è stato qualcosa che le ha impedito di dire al signor Jackson, "hey , ti daremo i soldi, assumi il dottor Murray e fai il tuo accordo con lui"?

Gongaware: Nulla mi ha impedito di fare questo, no.

Panish: C'è stato qualcosa che le ha impedito di dire a Michael Jackson, "no, non stiamo assumendo un medico per il tour"?

Gongaware: No. Voleva un medico e io volevo che fosse in salute per questo tour.

Panish: Quindi la risposta è: non c'è niente che le ha impedito di dire di no - non è vero, signore?

Gongaware: Questo è vero.

Panish: Ora, signore, il dottor Murray, quando le ha chiesto 5 milioni di dollari, lei ha riattaccato, non è vero?

Gongaware: No, non sono stato scortese, non ho riattaccato. Ho solo detto che non sarebbe successo.

Panish: Lei ha detto, "questa chiamata finisce quì", giusto?

Gongaware: Non credo che sia questo quello che ho detto.

Panish: Bene, signore, nella seconda chiamata che ha avuto con il dottor Murray lui le dice che ha accettato 150 mila dollari al mese, giusto ?

Gongaware: Questo è giusto.

Panish: E questo è successo dopo che lei dice di aver sentito il signor Jackson parlare di un’offerta di 150.000 dollari al suo assistente mentre erano in macchina?

Gongaware: Sì, ho sentito dire due volte a Michael che gli avrebbe offerto 150 mila dollari, ha fatto un’offerta di 150 mila dollari.

Panish: Va bene. E, signore, questo è stato diverse settimane dopo il primo colloquio con il dottor Murray, non è vero?

Gongaware: Sì.

Panish: E sarebbero potute essere tre o quattro settimane, signore ?

Gongaware: Si avrebbero potuto essere tre o quattro settimane.

Panish: E poi, quando ha parlato con il dottor Murray e gli ha detto dei 150.000 dollari: "io sono autorizzato ad offrire 150.000" – gli ha detto così, vero?

Gongaware: Si gli ho detto questo.

Panish: E lui le ha risposto: "Io non posso farlo per questa cifra, ho bisogno di più soldi", giusto?

Gongaware: Ha iniziato a dire che voleva di più – io gli ho detto che l'offerta è arrivata direttamente dall'artista, e lui ha accettato immediatamente.

Panish: In altre parole, lei lo ha interrotto a metà frase,  mentre diceva "Ho bisogno… ", e gli ha detto: "No. Questa offerta arriva direttamente dall'artista" e lui ha subito accettato, non è vero, signore?

Gongaware: Questo è giusto.

Panish: È passato direttamente da 5 milioni a 150.000 al mese in un paio di secondi, non è vero, signore?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Le è sembrato disperato per aver fatto un salto del genere?

Gongaware: No. Penso solo che lui era disposto ad accettare ciò che Michael gli stava offrendo.

Panish: Era disposto ad accettare qualunque cosa gli fosse stata offerta purché fosse pagato, non è così , signore?

Gongaware: Dovreste chiederlo a lui questo.

Panish: Beh, non glielo ha mai chiesto questo, vero, signore?

Gongaware: No. L'artista mi ha chiesto di offrirgli 150.000 dollari al mese e l'ho fatto.

Panish: Signore, lei non gli ha mai fatto quella domanda, vero, signore?

Gongaware: Quale domanda, signore?

Panish: Quella -- mi permetta di riformulare. Ha mai chiesto al dottor Murray se avrebbe accettato qualsiasi cosa per svolgere quel lavoro, vero, signore?

Gongaware: No.

Panish: Va bene. Quindi è passato da 5 milioni a 150 mila, affare fatto, solo con quella telefonata, giusto?

Gongaware: Beh, non è stato concluso lì l’affare. Noi -- abbiamo concordato quale sarebbe stato il compenso, ma c'erano ancora un sacco di questioni aperte che dovevano essere risolte.

Panish: Signore, ha fatto – le faccio vedere l’exhibit 175. Ha visto questo prima, ne sono sicuro. Può leggere quello che c’è sullo schermo? Sono solo due righe.

Gongaware: Sì.

Panish: Ha scritto lei questa e-mail, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E l’ha scritta quando ha avuto la conversazione con il dottor Murray , o ha aspettato fino al giorno dopo?

Gopngaware: Non ricordo la tempistica.

Panish: Va bene. Beh, l’ha scritta alle 19:46. Così sembra che vorrebbe portarci a credere che ha avuto la conversazione il 16 - mi scusi – il 6?

Gongaware: Io non ricordo il -- non ricordo la data precisa di quando ho avuto la conversazione.

Panish: Va bene. Quindi potrebbe essere stato il giorno prima o un giorno prima ancora?

Gongaware: Quando ho avuto la conversazione?

Panish: Sì.

Gongaware: Avrebbe potuto essere.

Panish: Va bene. E poi lei dice "affare fatto a 150 al mese per il signor …", giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E, signore, la prima conversazione potrebbe essere avvenuta in qualsiasi momento, da due a quattro settimane prima del 6 maggio 2009, giusto ?

Gongaware: Sì.

Panish: Forse cinque settimane. Ha detto così prima, non è vero, signore?

Gongaware: Potrebbe essere.

Panish: Quindi potrebbe essere stato da 2 a 5 settimane prima del 6 maggio e questa è la migliore stima di quando ha avuto il primo colloquio con il dottor Murray, quello nel quale gli ha chiesto 5 milioni di dollari, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Potrebbero essere state sei settimane?

Gongaware: Non credo.

Panish: Va bene. Da 2 a 5 settimane. Questa è la sua migliore stima?

Gongaware: Più o meno.

Panish: Lei non ha qualche nota relativa a questo, vero, signore?

Gongaware: No, signore.

Panish: Lei ha tenuto questo nella sua memoria come le modifiche della sua deposizione, giusto?

Gongaware: Io ricordo questo particolare.

Panish: Va bene. Ora, ha chiesto al dottor Murray se gli era stata concessa la licenza per andare a Londra?

Gongaware: L'ho fatto nella seconda conversazione.

Panish: Lui le ha detto: "Non preoccuparti per questo. Andrà tutto bene", giusto?

Gongaware: Non ha detto, "andrà tutto bene", ha detto che si sarebbe occupato della questione.

Panish: Le ha detto che stava lavorando per fare in modo che andasse tutto bene?

Gongaware: Mi ha detto che si sarebbe preso cura di questo, lo avrebbe gestito.

Panish: Le ha detto di non preoccuparsi, signore?

Gongaware: Non ricordo questo. Potrebbe averlo detto.

Panish: Il dottor Murray le ha detto più volte: "Non ti preoccupare. Mi occuperò di questo". Relativamente a diversi aspetti, tra cui la salute di Michael Jackson, non è vero, signore?

Gongaware: Queste parole, io non me le ricordo.

Panish: Va bene. Beh, andiamo avanti - - cominciamo con la prima questione, pagina 115, linea 20, pagina 116, linea 1.

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

 

Panish: Qualcos’altro è stato discusso in quella chiamata?

Gongaware: Sì. Gliel’ho chiesto - ho detto: "Come hai intenzione di fare questo, Come? - Sai, se non si ha la licenza per esercitare sul posto -- sai, se non si è autorizzati a Londra. Come hai intenzione di fare questo" e lui ha detto, "Non ti preoccupare, io -- sai, sto lavorando per questo".

Panish: Questo ha aggiornato il suo ricordo, signore?

Gongaware: Si lo ha fatto.

Panish: E, signore, questa non è l'unica volta che il signor – il Dr. Murray le ha detto di non preoccuparsi, è vero, signore?

Gongaware: L'unica altra volta che ho incontrato lui è stato a casa di Michael, e -- non mi ricordo di lui specificamente quando dice di non preoccuparmi in quella riunione, ma lui ha detto che avrebbe gestito le cose.

Panish: Va bene. Ma la mia domanda è, quella non è stata l'unica volta che il dottor Murray ha detto di non preoccuparsi, e credo che la sua risposta sia, "non ricordo", è giusto?

Gongaware: Le parole che lei sta usando sono quelle a cui mi riferivo, ma io – io specificamente non ho un ricordo di un altro momento in cui dice questo, ha ragione, signore.

Panish: Quindi significa che la risposta è: "non ricordo"?

Gongaware: non ricordo.

Panish: Giusto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Va bene. Grazie. Ora, il dottor Murray le ha anche detto che avrebbe avuto bisogno di alcune attrezzature, giusto?

Gongaware: A Londra.

Panish: E relativamente ad alcune cose, lui le ha detto che ne avrebbe avuto bisogno, giusto?

Gongaware: Ha detto che avrebbe avuto bisogno di qualche attrezzatura e pensava che avrebbe avuto bisogno anche di un assistente.

Panish: Beh, le ha detto che avrebbe avuto bisogno di alcune attrezzature e di alcune altre cose?

Gongaware: Avrebbe potuto, sì.

Panish: Va bene. Beh, ha chiesto al dottor Murray se lui avrebbe avuto bisogno di qualcosa?

Gongaware: Si riferisce a questo - durante la seconda chiamata?

Panish: Si, signore.

Gongaware:  Si potrei averlo fatto.

Panish: E gli ha chiesto -- quando ha chiesto al dottor Murray se avrebbe avuto bisogno di qualsiasi cosa, le ha detto che avrebbe avuto bisogno di alcune attrezzature e di alcune cose?

Gongaware: Io non ricordo quali erano le cose che avrebbe voluto, ma lui – ha menzionato delle attrezzature e un assistente.

Panish: Ora, signore, non appena lei –  cancelli questa domanda. I 150.000 dollari al mese sarebbero pari a 1,5 milioni in un anno, è così, giusto? Più di 1,5 milioni? Per dieci mesi sarebbero stati 1,5 milioni, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E questo sarebbe stato il guadagno del dottor Murray per il trattamento di un solo paziente, giusto?

Gongaware: Questo è giusto.

Panish: Ora, signore, voglio parlare con lei un po’ del  signor Woolley. Conosce il signor Woolley ?

Gongaware: Sì.

Panish: Il signor Woolley è un suo amico di lunga data?

Gongaware: Sì.

Panish: E lei e il signor Woolley avete lavorato insieme su molti progetti, è corretto?

Gongaware: Questo è corretto.

Panish: E attualmente state lavorando insieme per il progetto dei Rolling Stones, è corretto?

Gongaware: Questo è giusto.

Panish: Dove vive il signor Woolley?

Gongaware: Da qualche parte in Florida adesso.

Panish: Va bene. E il signor Woolley è stato qualcuno che ha comunicato e avuto un sacco di contatti per la preparazione e il raggiungimento del This Is It tour, giusto?

Gongaware: Sì, moltissimo.

Panish: Io --.

Gongaware: Ho detto: "Sì, moltissimo".

Panish: E questo è un uomo di cui si fidava, giusto?

Gongaware: Si.

Panish: E, signore, ha negoziato i termini del contratto relativi alla somma di denaro con il dottor Murray?

Gongaware: No. L'unica cosa che ho fatto con il dottor Murray è stato impostare il -- il prezzo che sarebbe stato pagato. Non ho negoziato il contratto.

Panish: Signore, ha negoziare un prezzo con lui?

Gongaware: Ho negoziato un prezzo.

Panish: Questo è un si?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Okay. Ebbene, signore, in -- si ricorda di aver firmato una dichiarazione sotto giuramento in questo caso?

Gongaware: Probabilmente. Ho firmato un paio di cose, sì.

Panish: Beh, ha letto le cose prima di firmare sotto giuramento, la cui pena è il reato di falsa testimonianza?

Gongaware: Di norma.

Panish: "Di norma"?

Gongaware: Sì.

Panish: E a volte firma le cose sotto giuramento che non ha letto?

Gongaware: Non ricordo di averlo fatto.

Panish: Quindi lei ci ha detto come ha negoziato il prezzo con il dottor Murray, giusto?

Gongaware: Sì, signore.

 

Panish: E allora, signore - io voglio procedere con quello che lei ha testimoniato sotto giuramento. Si trova a pagina 159, linea 21, a pagina 160, linea 22, relativamente all’argomento di cui abbiamo appena discusso sulla questione trattativa. Va bene?

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

 

Panish: Ha chiamato il medico, giusto ?

Gongaware: Si l'ho fatto.

Panish: E lei ha negoziato un prezzo con lui, giusto?

Gongaware: Ho ottenuto il suo prezzo.

Panish: Ma ha negoziato il prezzo con lui?

Gongaware: No, io - ¬

Panish: "No"?

Gongaware: Cosa è una trattativa? Non c’è stata nessuna trattativa.

Panish: Lui ha detto 5 milioni, giusto?

Gomgaware: Io ho detto di no.

Panish: Lei ha detto di no. È tornato a 150 - giusto? – Il che è inferiore a 5 milioni?

Gongaware: Su autorizzazione di Michael.

Panish: Va bene. Ma è tornato a 150, giusto? È esatto?

Gongaware: Sì.

Panish: E poi è stato d'accordo, giusto?

Gongaware: Questo è giusto.

Panish: Direi che lei può aver vinto questa negoziazione, ma era sicuramente una trattativa. Questa è sicuramente una trattativa, corretto?

Gongaware: Non sono d'accordo con lei.

Panish: Signore, nella sua deposizione, ha negato di aver negoziato un prezzo con il dottor Murray, non è vero?

Gongaware: Riguardo a questo, si.

Panish: E ora ha cambiato la sua testimonianza dicendomi che ha negoziato un prezzo con il dottor Murray, giusto?

Gongaware: Sa, ho un concetto un po’ diverso su cosa sia una trattativa, forse -- ma penso che si possa classificare come una trattativa, sì.

Panish: Ha appena categorizzato questo da se stesso in questo modo, sotto giuramento, non è vero, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E, signore, non è forse vero che AEG Live Productions -- lo cancelli. Non è vero, signore, che ha accettato di negoziare -- mi scusi. Non è forse vero che in ultima analisi, ha convenuto che AEG Live Productions , attraverso di lei, avrebbe facilitato le trattative contrattuali con il dottor Murray, come aveva fatto con gli altri membri del team del tour di Jackson?

Gongaware: Sa, non ho mai parlato di questo. Ho solo passato tutto a Timm Woolley, che si occupa di questo tipo di cose, quindi non ho potuto discutere del contratto.

Panish: Va bene, signore. Beh, quello che voglio sottolineare ora è la sua dichiarazione sotto giuramento. E questi exhibit dal 638-1 al 638-6. E questo è un documento che è stato depositato presso il tribunale in questo caso. Quindi - ¬ partiamo dal basso per un secondo.
Lasci che glielo mostri, signore. Sa cosa vuol dire essere sotto giuramento, giusto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: In primo luogo, vuole -- andiamo -- se potessimo andare all'ultima pagina. Bene -- va bene, signore. Perché non legge per noi dove dice, a pagina 6, che cosa -- quello che è stato scritto e ciò che lei ha segnato, signore.
Può vedere questo in alto, vada avanti.

Gongaware: Proprio quest’ ultimo paragrafo?

Panish: Aspetti, stiamo andando a -- sì.

Gongaware: Okay.

Panish: Vada avanti.

Gongaware: "Dichiaro dietro pena di falsa testimonianza secondo le leggi dello Stato della California, che quanto sopra è vero e corretto. Eseguito il 29° giorno del mese di Novembre, 2012, a Los Angeles, California", e ho firmato .

Panish: Va bene, signore. E sa che cosa significa essere sotto la pena di falsa testimonianza?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Cosa vuol dire?

Gongaware: Mi ha dato modo di dire la verità.

Panish: Va bene. E, signore, lei ha fatto - si tratta di un documento di sei pagine . Ha scritto questa dichiarazione sotto giuramento e ne ha depositato il testo presso il tribunale ed è stato firmato il 29 novembre – tutto ciò è accaduto prima ancora di aver dato una deposizione in questo caso, giusto?

Gongaware:  Sì, credo che sia andata in questo modo.

Panish: Ed era questo -- ha scritto questo circa la verità su quello di cui stava parlando vero?

Gongaware: Non ho scritto personalmente questo.

Panish: Chi l'ha scritto?

Gongaware: I miei avvocati.

Panish: E l’ha letto prima di firmare?

Gongaware: Sì.

Panish: L'ha letto come abbiamo fatto qui in tribunale, ha preso parte del suo tempo ed è passato attraverso ogni singola riga?

Gongaware: Non ricordo come l’ho letto.

Panish: Dove era quando l’ha letto?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Era - dove abita, signore?

Gongaware: Hermosa Beach.

Panish: Era a casa quando ha firmato?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Bene, secondo questo documento, lei era a Los Angeles, quando lo ha letto, giusto, signore?

Gongaware: Io non credo significhi questo, che ero a Los Angeles quando l'ho letto.

Panish: Lei dice "Dichiaro sotto pena di falsa testimonianza secondo le leggi dello Stato della California, che quanto sopra è vero e corretto. Eseguito il 29° giorno del mese di Novembre a Los Angeles, in California."
Non dice Hermosa Beach, vero, signore?

Gongaware: No, non è così.

Panish: Hermosa Beach non è a Los Angeles, in California, è vero, signore?

Gongaware: No.

Panish: Dov'era quando ha firmato questo sotto giuramento, signore?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Va bene. Ora, abbiamo parlato delle trattative. Si ricorda le domande che le ho appena chiesto, se in ultima analisi, AEG Live avrebbe voluto – lei è stato impegnato in negoziati e ha detto che non è vero? Si ricorda di questo, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Vediamo quello che ha detto sotto giuramento al paragrafo 8 della dichiarazione sotto giuramento. Questo è il 638, linea 3. Lei dice - mi permetta - perché non lo legge a noi, signore, quello che ha detto sotto giuramento nella dichiarazione che ha depositato in tribunale, nel novembre del 2012.

Gongaware: "In ultima analisi, ho accettato che AEG Live Productions facilitasse le trattative contrattuali con il dottor Murray , come aveva fatto per gli altri membri del team del tour di Jackson. Jackson mi ha dato il numero di telefono del dottor Murray e mi ha chiesto --".

Panish: Questo va bene. Questo va bene.

Gongaware: Altro?

Panish: Quindi, signore, stava dicendo la verità in tribunale allora o adesso?

 

Putnam: Obiezione. Svia la precedente testimonianza, vostro onore.

Giudice: Accolta. La riformuli.

Panish: Certo. Ci ha appena detto che non ha in ultima analisi, accettato di facilitare le trattative contrattuali con il dottor Murray, come era stato fatto per gli altri membri della squadra del tour di Jackson.

 

Panish: Si ricorda la testimonianza di due minuti fa, signore?

 

Putnam: Obiezione. Svia la precedente testimonianza, vostro onore.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Forse ho frainteso la sua domanda. Credo che quello che stavo dicendo è che - non ho fatto la trattativa.

Panish: - non le ho chiesto questa domanda, signore.

Panish: Vuole farmi leggere di nuovo per lei dalla sua precedente testimonianza?

Gongaware: A lei la scelta.

Panish: Che cosa ha firmato qui sotto giuramento, "In ultima analisi, io -" è stato lei questa volta, o è stato qualcun altro?

Gongaware: Sono stato io, signore.

Panish: Va bene. Aveva il giusto pronome a quel tempo, vero?

 

Putnam: Obiezione, vostro onore.

Giudice: E' polemico. Sostenuta.

Panish: Mi dispiace.

 

Panish: Il suo avvocato ha scritto questo, non lo ha scritto lei, giusto?

Gongaware: Non l’ho fisicamente scritto io, no.

Panish: E per quanto tempo lo ha tenuto con se per rivederlo prima che le fosse stato chiesto di firmarlo?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Va bene. Ecco quello che ha detto. Ce l'ho qui, signore, proprio di fronte a me. E questa è la mia domanda. "Non è vero, signore, che ha accettato di negoziare - mi scusi," Ho detto: "Non è vero che in ultima analisi, ha convenuto che AEG Live Productions , attraverso di lei, avrebbe facilitato il -- le trattative contrattuali con il Dr. Murray come aveva fatto con gli altri membri del team del tour di Jackson".
Si ricorda quella domanda, signore?

Gongaware: Beh, credo che mi riferivo al fatto che avrebbero agito attraverso di me. Io non l’ho fatto-- non ho preso parte ai negoziati.

Panish: E poi la sua dichiarazione nella quale dice che ha accettato di facilitare le trattative contrattuali con il dottor Murray, sarebbe falsa, signore?

Gongaware: No. Stavo solo dicendo che sarebbe stato Woolley Timm a negoziare il contratto.

Panish: Lei menziona Timm Woolley da qualche parte, signore?

Gongaware: No.

Panish: Ma lei ha detto a Timm Woolley di facilitare le trattative contrattuali con il Dr. Murray come era stato fatto con gli altri membri del team del tour di Jackson, è vero, signore?

Gongaware: Questo è quello che Timm -- parte di quello che ha fatto.

Panish: E lui è stato autorizzato da voi a negoziare il contratto con il dottor Murray, giusto ?

Gongaware: Sì.

Panish: E, signore, nella sua deposizione sotto giuramento, ha testimoniato in modo diverso, non è vero?

Gongaware: Non ricordo quella deposizione.

Panish: Okay. Bene, cerchiamo di leggere, vediamo se si rinfresca la memoria. Da pagina 334, riga 14, a pagina 335, riga 7. Tenetelo su. Non siete ancora pronti per questo?

Putnam: Non ancora. Solo un secondo.

Panish: Certo. Pronti?

 

(Putnam riproduce un video della deposizione di Gongaware):

 

Panish: Era d’accordo che AEG Live Productions facilitasse le trattative contrattuali con il dottor Murray?

Gongaware: Non ho mai discusso il contratto con lui.

Panish: Ma è stato mai d’accordo con qualcuno, sa, che AEG Live Productions si muovesse per facilitare i negoziati del contratto con il dottor Murray?

Gongaware: No, non ho affrontato niente di tutto questo.

Panish: E lei non ha mai convenuto che AEG Live Productions avrebbe dovuto farlo, giusto?

Gongaware: Mai.

Panish: Non è mai stato d’accordo con questo?

Gongaware: No.

Panish: Questo è in contrasto con la dichiarazione che ha fatto sotto giuramento e che ha depositato presso il tribunale meno di un mese prima di aver dato questa testimonianza sotto giuramento, non è vero, signor Gongaware?

Gongaware: Beh, credo che sia così, sì.

Panish: E ha cambiato quella parte della sua deposizione, signore, quella che abbiamo appena sentito?

Gongaware: No.

Panish: Oggi ha ammesso di aver facilitato le trattative contrattuali con il dottor Murray, giusto?

Gongaware: Beh, se chiamare Timm Woolley dicendogli di stilare il contratto vuol dire questo, allora credo che sia vero.

Panish: Signore, questo è quello che i suoi avvocati hanno scritto e firmato un mese prima della sua deposizione, giusto?

Gongaware: Questo è quello che ho firmato.

Panish: Non dice "ho accettato che Timm Woolley facilitasse le trattative contrattuali”, è vero?

Gongaware: No.

Panish: Lei lo menziona da qualche parte in quel paragrafo, signore?

Gongaware: No.

Panish: Ora, signore, tra la prima chiamata – la telefonata dei 5 milioni - e la seconda chiamata, lei ha chiamato un altro medico, non è vero, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E chi era la persona che ha chiamato tra la prima e la seconda telefonata?

Gongaware: Un mio amico, il dottor Finkelstein.

Panish: Il suo amico da più di 35 anni, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E lei ha avuto solo una chiamata con il Dott. Finkelstein su questo argomento, giusto?

Gongaware: Sì, una, forse due, qualcosa del genere, sì.

Panish: Signore, ha già testimoniato sotto giuramento che lei ha avuto una sola chiamata con il Dott. Finkelstein, sì o no?

Gongaware: Ricordo di averne avuta solo una.

Panish: Questa non era la mia domanda, signore. Ha appena detto una o due, forse. E la mia domanda era: ha precedentemente testimoniare sotto giuramento che ha parlato solo una volta con il dottor Finkelstein?

Gongaware: Non ricordo quello che ho detto.

Panish: Okay. Va bene, signore, voglio sottolineare la prova contenuta nell’exhibit n. 638 - ¬

 

Giudice: Avvocato, devo dirle solo una cosa. Se io riesco a sentirla da qui, anche i giurati possono sentirla, quindi è necessario abbassare la voce.

Boyle: Ci dispiace, vostro onore.

Panish: Sta solo cercando di aiutarmi.

Giudice: lo capisco. Ma lui ha bisogno di tenere la voce bassa. Se riesco a sentire quello che sta dicendo, tutti gli altri possono sentirlo.

 

Panish: Mi dispiace.

Voglio contrassegnare le pagine 438-65 e 438-66, è la testimonianza del signor Gongaware sotto giuramento del 28 settembre 2011 nel processo penale.
Si ricorda di quella testimonianza, signore?

Gongaware: Sì, mi ricordo di averlo fatta.

Panish: Ha detto la verità, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: È stato prima ancora di aver dato la sua deposizione, in questo caso, non è vero, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: È stato un anno e tre mesi prima della sua deposizione in questo caso,  approssimativamente, non è vero?

Gongaware: Qualcosa del genere.

Panish: È stato il suo ricordo migliore allora più di quanto non lo è stato per la sua deposizione?

Gongaware: Non credo.

Panish: Va bene. D'accordo. Andiamo -- abbiamo quella clip?
E, signore, è vero o no che lei ha avuto una telefonata con il dottor Finkelstein?

Gongaware: Ho avuto un colloquio con il Dott. Finkelstein, sì.

Panish: Solo uno?

Gongaware: Con sicurezza ne ricordo uno. Può essercene stato un altro.

 

Panish: Va bene. Vediamo quello che ha testimoniato.

 

(Panish riproduce un video della testimonianza di Gongaware al processo di Murray):

 

D: 5 milioni è semplicemente una somma ridicola, giusto?

Gongaware: A mio parere, sì, lo è.

D: In realtà, lei non sapeva esattamente di quanto aveva bisogno per pagare un medico, non è così?

Gongaware: Avevo un idea generale.

D: La sua idea generale è basata non solo su esperienze passate, ma è anche basata su un paio di telefonate?

Gongaware: Ho fatto una telefonata, sì.

D: A un medico?

Gongaware: A un medico, sì.

D: E questo è successo nel periodo di tempo trascorso tra l’ offerta di 5 milioni e, l’accordo finale di 150 mila dollari?

Gongaware: Sì.

 

Panish: Ritiene che questo possa aver aggiornato la sua memoria, signore, ha fatto una sola telefonata al dottor Finkelstein?

Gongaware: Mi ricordo di aver fatto una telefonata, sì.

Panish: E se il dottor Finkelstein dovesse testimoniare che gli ha fatto 5-10 chiamate riguardanti questo argomento, sarebbe vero o falso?

 

Putnam: Obiezione. Svia la precedente testimonianza, vostro onore.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Non ho assolutamente fatto quel numero di telefonate al dottor Finkelstein.

Panish: Quindi se il dottor Finkelstein, il suo buon amico da 35 anni, avesse testimoniato questo sotto giuramento, quella testimonianza sarebbe falsa, giusto ?

Gongaware: Sì, lui non sarebbe stato corretto.

Panish: E, signore, quando ha chiamato il dottor Finkelstein, voleva scoprire quanto sarebbe stato il suo compenso. Questa è stata la sua testimonianza, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E, signore, non è forse vero che lei ha detto -- a proposito, fa riferimento al dottor Finkelstein quando parla di Stewie?

Gongaware: Sì.

Panish: Ha detto, "Stewie, potrei avere un concerto per te"?

Gongaware: Io non ricordo quello che ho detto, ma questo non mi suona bene.

Panish: Va bene. Quindi è la sua testimonianza qui, sotto giuramento nella quale dice di non aver mai offerto un ruolo medico nel tour al dottor Finkelstein, giusto?

Gongaware: Questo è corretto, non l’ho mai fatto.

Panish: E se lui direbbe questo, ancora una volta, sarebbe falso, giusto?

Gongaware: Si starebbe sbagliando.

Panish: C'è qualche ragione per cui lei potrebbe pensare che il dottor Finkelstein ha qualche rancore nei suoi confronti che lo avrebbe portato a testimoniare falsamente contro di lei?

Gongaware: Non riesco a immaginarlo .

Panish: Va bene. Ora, signore, quando ha chiamato il dottor Murray, ha fatto quella chiamata agendo in qualità di produttore dello spettacolo, non è vero, signore?

Gongaware: Di quale chiamata che stiamo parlando, signore?

Panish: La prima chiamata.

Gongaware: Stavo agendo per conto di Michael Jackson.

Panish: Okay. Bene, vediamo cosa ha testimoniato nella deposizione, pagina 101, linea - mi scusi. Da pagina 100, linea 1, a pagina 100, linea 20.

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

 

Panish: Nel momento in cui ha fatto la prima chiamata al dottor Murray, qual’era il suo ruolo all’interno del This Is It tour?

Gongaware: Stavo mettendo insieme -- a quel punto, stavo mettendo insieme la produzione.

Panish: Quindi stava svolgendo il suo ruolo di produttore?

Gongaware: Sì.

Panish: In base alla sua esperienza, e tenendo conto che sta seduto qui oggi, potrebbe nominare un qualsiasi altro momento in cui, nel suo ruolo - ¬ mentre stava lavorando in un tour come produttore, ha chiamato un medico per conto di un artista e tentato di negoziare un prezzo perchè il medico andasse in tour con l'artista?

Gongaware: No.

Panish: È una dichiarazione, giusto, che questa è stata l'unica volta nella sua carriera che lei abbia mai fatto questo?

Gongaware: Sì.

Panish: Ed è passato abbastanza poco tempo dopo quella prima chiamata con il dottor Finkelstein, non è vero, signore?

Gongaware: Sì.

Panish. E – è stato lo stesso giorno?

Gongaware: Non ricordo precisamente quando è stato.

Panish: È stato abbastanza vicino nel tempo, non è vero?

Gongaware: Sì, credo che lo fosse.

Panish: E lei ha chiesto al dottor Finkelstein se fosse stato il dottore [scelto per questo ruolo], quanto si sarebbe fatto pagare, giusto?

Gongaware: Sì, l'ho fatto.

Panish: E lui le ha detto circa 40.000 dollari al mese, giusto?

Gongaware: Disse 10.000 a settimana.

Panish: Che corrisponde a circa 40.000 al mese?

Gongaware: Beh, considerando i mesi di 31 giorni, quattro settimane sarebbero 28 giorni. Avrebbero potuto essere 45000, a seconda del mese.

Panish: Va bene. Come per il mese di febbraio? Non risponda.
Il dottor Finkelstein ha espresso interesse ad essere il medico del tour?

Gongaware: Io non ricordo precisamente, ma -- sapevo che avrebbe voluto.

Panish: La mia domanda è: il dottor Finkelstein ha espresso interesse ad essere il medico del tour, signore?

Gongaware: In particolare, non ricordo.

Panish: Ora, non ha chiamato tutti gli altri medici, vero, signore?

Gongaware: No.

Panish: Dopo aver chiamato il dottor Finkelstein, ha fatto altro per determinare quale poteva essere un prezzo equo per il medico di Michael Jackson?

Gongaware: No.

Panish: E non ricorda come si è conclusa la chiamata con il Dott. Finkelstein, giusto?

Gongaware: No, non ricordo.

Panish: Ed è vero, signore, che non avete mai più parlato con il dottor Finkelstein da quella conversazione sulla morte di Michael Jackson?

Gongaware: Dopo la sua morte, forse abbiamo parlato. Non mi ricordo in particolare tutte le conversazioni.

Panish: Quindi questo non è vero, la sua testimonianza è che non ricorda in particolare di aver avuto alcuna conversazione con il Dott. Finkelstein dopo che Michael Jackson è morto, sulla sua morte?

Gongaware: Non ricordo niente in particolare.

Panish. Questo è un "sì"?

Gongaware: È un "non ricordo".

Panish: Va bene. E quante volte l’anno si vede con il dottor Finkelstein?

Gongaware: Un paio di volte l'anno.

Pansh: Quante?

Gongaware: Poche.

Panish: Cosa intende con "poche"?

Gongaware: Tre, quattro, forse.

Panish: Da tre a quattro volte e non sono mai aumentate?

Gongaware: No.

Panish: Va bene.

Gongaware: Non che io ricordi.

Panish: Ora, signore, dopo aver ricevuto le informazioni riguardo ai 10.000 dollari a settimana che il dottor Finkelstein avrebbe richiesto, che cosa ne ha fatto?

Gongaware: Niente.

Panish: Le ha tenute a mente?

Gongaware: Sì.

Panish: Proprio come ha tenuto a mente le modifiche alla sua testimonianza?

Gongaware: Sì.

Panish: Le ha mai comunicate a Michael Jackson?

Gongaware: Non ricordo questo, no.

Panish: Non si ricorda - o no, non lo ha fatto?

Gongaware: Non lo ricordo.

Panish: Le ha comunicate a qualcuno?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Signore, quando ha parlato con il dottor Finkelstein, lui le ha chiesto se Michael Jackson era pulito, non è vero, signore?

Gongaware: Non mi ricordo la conversazione.

Panish: Quindi sta dicendo che non le ha detto questo, o non si ricorda se l'ha detto o non ha detto?

Gongaware: Non ricordo se me lo ha chiesto.

Panish: E così – lei non è nella posizione di contestare ciò che lui ha detto a riguardo, vero?

Gongaware: No, io non credo.

Panish: E, signore, il dottor Finkelstein ha voluto sapere se Michael Jackson aveva usato qualche tipo di droga fino a quel momento?

 

Putnam: Obiezione. Manca di fondamento.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Non ricordo tutte le conversazioni specifiche su questo.

Panish: Non si ricorda in un modo o nell'altro?

Gongaware: Questo è corretto.

Panish: E si ricorda quando il dottor Finkelstein dice che non voleva venire in tour se Michael Jackson stava assumendo qualche tipo di droga?

Gongaware: Non mi ricordo di questo.

Panish: Non si ricorda ne in un modo o nell'altro di nuovo?

Gongaware: Non mi ricordo di questo.

Panish: Non si ricorda di lui quando dice questo, o non si ricorda niente?

Gongaware: Io non ricordo quella conversazione o di aver sentito questo.

Panish. Va bene. Così sta dicendo che non è mai successo?

Gongaware: No. Io proprio non lo ricordo.

Panish: D'accordo. Ora, signore, lei si è trovato a dover terminare i rapporti di lavoro dei dipendenti o di altre persone che -- lo cancelli. È stato coinvolto nel licenziamento di persone - ¬ di altre persone che hanno lavorato con il signor Jackson, è corretto?

Gongaware: In un caso.

Panish: Beh, in effetti, signore, è stato coinvolto nel licenziamento della tata dei bambini di Michael Jackson, non è vero?

Gongaware: si.

 

Putnam: Obiezione, vostro onore. E'- - M.I.L. 3 comprende questo, non è rilevante.

Giudice: Respinta.

Putnam: Okay.

Panish: Io non voglio causare un problema. Mi faccia vedere di che cosa si sta parlando.

Giudice: Andiamo al sidebar.

(Sidebar):

 

(seduta riaperta)

 

Panish: Signor Gongaware, lei poteva licenziare il dottor Murray, avrebbe potuto farlo?

Gongaware: Non credo.

Panish: Lei ha il diritto di controllare e di assumere o licenziare le persone che hanno svolto il loro lavoro per aiutare il signor Jackson, non è vero, signore?

Gongaware: Lui lavorava direttamente per il signor Jackson.

Panish: Signore, lei ha licenziato la tata che lavorava direttamente per il signor Jackson, non è vero?

Gongaware: Mi è stato chiesto da Michael Amir, e l'ho fatto, sì.

Panish: Quindi lei aveva il diritto e poteva assumere o licenziare qualcuno che ha aiutato il signor Jackson, poteva farlo, signore?

Gongaware: No.

 

Putnam: Obiezione. Manca di fondamento. Travisa la precedente testimonianza.

Giudice: Respinta.

 

Panish: La risposta è no?

Gongaware: Non credo, non penso sia così.

Panish: Okay. Ebbene, signore, la signora Rwaramba, lei conosce questo nome?

Gongaware: L’ho sentito nominare, sì.

Panish: Era lei la tata che ha aiutato il signor Jackson con i suoi figli?

Gongaware: Credo di sì.

Panish: E lei -- è stato coinvolto nelle trattative o nel suo licenziamento?

Gongaware: L’ho informata che stava per terminare il suo lavoro.

Panish: Beh, le ha comunicato che AEG  stava tagliando le spese del signor Jackson in previsione del tour, non è vero, signore?

Gongaware: Ho detto questo.

Panish: E lei le ha detto che a causa dei tagli alle spese del signor Jackson da parte di AEG, i suoi bisogni non sarebbero più -- i suoi servizi non sarebbero stati più necessari, non è vero, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E lei poteva comunicare al dottor Murray, in qualsiasi momento che i suoi servizi non erano più necessari, avrebbe potuto farlo, signore?

Gongaware: No, signore.

Panish: Ha visto il contratto del dottor Murray con AEG, signore?

Gongaware: No.

Panish: Ha visto il documento che lui ha firmato e inviato via fax ad AEG?

Gongaware: No.

Panish: Ha discusso con il signor Trell il contratto per il dottor Murray?

 

Putnam : Obiezione, vostro onore . Chiede una testimonianza privilegiata.

Gongaware : No.

Giudice : Sostenuta.

 

Panish: Ha parlato con qualcuno, escluso il signor Trell, circa il contratto del dottor Murray che ha firmato con AEG?

Gongaware: No.

Panish: Quindi lei non sa nulla di questo argomento?

Gongaware: No, io no.

Panish: È una dichiarazione equa?

Gongaware: È una dichiarazione equa.

Panish: Va bene. Ora, il contratto di Michael Jackson, lo ha negoziato lei?

Gongaware: Intende il contratto relativo alle prestazioni lavorative? No.

Panish: Ha visto un contratto firmato?

Gongaware: Io non ha mai letto un contratto firmato, io -- io c'ero quando Michael ha firmato il contratto, ma non ho visto quello che c'era dentro.

Panish: Beh, non aveva una comprensione generale delle disposizioni?

Gongaware: Sì, credo di averla avuta.

Panish: Perché questa mattina ci ha detto, come per il signor Ortega, che il signor Jackson ha pagato il 95% - si ricorda?

Gongaware: Uh- huh .

Panish: "Sì"?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: E chi ha pagato il rimanente 5%?

Gongaware: Beh, è ​​- è - il modo in cui funzionanoi numeri, AEG avrebbe dovuto.

Panish: Come per il signor Ortega, secondo il suo contratto, fatto in accordo con AEG live Productions, giusto?

Gongaware: Non sono sicuro che la parte contraente fosse il signor Ortega.

Panish: Ma questa era quella che si chiama una spesa di produzione, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E nelle spese di produzione, il 95% doveva essere pagato dal signor Jackson e il 5 % da AEG, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Ma AEG anticipava tutti i soldi, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E se il dottor Murray era una spesa di produzione quotata su un bilancio approvato da lei, AEG avrebbe pagato il 5% e il signor Jackson avrebbe pagato il 95%, è corretto?

Gongaware: No, non è corretto. Se questo --  i costi per il Dr. Murray erano al 100% sostenuti da Michael.

Panish: Signore, la produzione -- il dottor Murray è mai stato indicato come una spesa di produzione in un  qualsiasi budget che ha approvato, sì o no?

Gongaware: Non lo so.

Panish: Ha approvato che AEG pagasse per alloggiamento del dottor Murray a Londra, signore?

Gongaware: Non ricordo.

Panish: Vediamo se siamo in grado di rinfrescarle la memoria con l’exhibit  641, riga 35. Va bene. Ha mai visto quel documento, signore?

Gongaware: Sì, l’ho visto.

Panish: E’ il suo il nome su quel documento, signore?

Gongaware: Su una parte di esso, sì.

Panish: Va bene. Qual è la vostra comprensione riguardo a cosa sia quel documento, signore?

Gongaware: È - questo sembra essere Timm Woolley che parla il relazione alle allocazioni.

Panish: Va bene. Ma è lei -- è partito da lei per arrivare a Timm Woolley, giusto?

Gongaware: No, non è così.

Panish: Beh, mi permetta di riformulare la domanda. Probabilmente non era chiara. Okay. Il signor Woolley ha scritto che ha preparato quello che pensava essere una divisione equa delle spese tra il Sig. -- questo è il signor Jackson, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: --e il tour, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E poi c'è una categoria appartenente ad AEG, che AEG deve pagare, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E sotto la categoria AEG, lei dice che AEG deve pagare per tre delle case locali -- Bush, Faye e Murray. Ho letto bene ?

Gongaware: Sì.

Panish: E poi di seguito, lei dice: "Sono d'accordo con l’assegnazione di Timm e il prezzo richiesto. Approvato". È così, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E lei che ha approvato gli stanziamenti per tali spese, non è vero, signore?

Gongaware: Sì. A questo punto - -

Panish: Signore - -

Gongaware: -- Io probabilmente non ho nemmeno guardato questi bilanci, ma - dopo - dopo che il tour sarebbe finito, saremmo passati attraverso un processo chiamato – una sorta di soluzione definitiva ed è li che saremmo andati a regolare una qualsiasi di queste cose con cui io non ero realmente d’accordo, quindi non ho davvero prestato molta attenzione alla ripartizione di Tim in quel momento.

Panish: Signore, questa non era la mia domanda. La mia domanda era: ha approvato il pagamento dell’allocazione da parte di AEG per la casa del dottor Murray, sì o no?

Gongaware: Sì.

Panish: E quindi è solo un errore che ha fatto, signore?

Gongaware: Non credo. Penso solo che stavamo andando molto veloce, in quel momento e non c'era -- non aveva senso cercare di correggere le situazioni minori, perché ciò che accade [di solito] è che alla fine di un tour, al termine della serie di spettacoli, si attua una liquidazione finale in cui tutte queste cose vengono corrette.

Panish: Signore, sono stati approvando tutti i budget. Quello era il suo lavoro, non è vero, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Spettava a lei l'ultima parola in merito all'approvazione dei bilanci per AEG - ¬

Gongaware: Sì.

Panish: Non spettava a lei, signore?

Gongaware: Ma i nostri bilanci sono forse qualcosa di diverso da quello a cui lei sta pensando. I bilanci sono sempre in movimento. Il bilancio sarebbe cambiato ogni giorno in base alle nuove informazioni.

Panish: Sa a che cosa sto pensando, signore?

Gongaware: Mi dispiace, signore. C’è stato un equivoco. [Il signor Gongaware utilizza la parola: mischaracterized, che letteralmente vuol dire dare un carattere falso o fuorviante a qualcosa, come per indicare di aver male interpretato i risultati di uno studio. NdT]

Panish: Signore, lei ha chiesto al signor Murray – mi scusi. Dopo aver parlato con il dottor Murray inizialmente, lei ha chiesto a Timm Woolley, il business manager del tour, di raccogliere informazioni preliminari per il contratto, giusto?

Gongaware: Non gli ho davvero chiesto niente. Mi sono solo servito della sua collaborazione.

Panish: Okay. Bene, diamo un'occhiata, signore , all’exhibit 638, linea 3. Lei ha quella di fronte a lei, la sua dichiarazione sotto giuramento che ha depositato in tribunale prima di aver dato la sua deposizione. E mi riferisco in modo specifico ora, signore, al paragrafo 9 del documento che ha firmato sotto giuramento. Lo vede il paragrafo 9, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. Ed era quella la verità quando ha firmato, signore, sotto giuramento?

Gongaware: Sì.

Panish: Va bene. E perché non legge per noi -- e possiamo metterlo in evidenza qui -- quello che dice di aver  firmato sotto giuramento riguardo al signor Murray - mi scusi – al contratto del Dr. Murray nella fase  preliminare della raccolta informazioni.

Gongaware: Ok. "Dopo i miei primi colloqui con il dottor Murray, ho chiesto a Timm Woolley, il business manager del tour, di raccogliere informazioni preliminari per qualsiasi bozza di contratto. Io non ero -- . "

Panish: Questo va bene. Ora, signore, faccia in modo di aggiornare il suo ricordo relativo a quando lei ha chiesto al Sig. – a chiesto al signor Woolley di raccogliere informazioni preliminari?

Gongaware: Non so se sono stato così specifico. Penso che gliel’ho solo dato e detto di farlo.

Panish: Quindi, in altre parole, questa dichiarazione qui sotto nel paragrafo 9 non è vera?

Gongaware: Beh, quella sarebbe stata la raccolta di informazioni.

Panish: Beh, no. Qui dice – anzi non dice -- che ha chiesto al signor Woolley di raccogliere informazioni preliminari per qualsiasi bozza di contratto. È vero, signore?

Gongaware: Io non lo ricordavo proprio così, quando mi sono seduto qui oggi.

Panish: Va bene. Ma quando ha firmato questo sotto giuramento, non lo ricordava in quel modo, o in un altro, vero, signore?

Gongaware: A mio modo di vedere, sono la stessa cosa.

Panish: Signore, lei -- non si ricorda in quale modo oggi -- e quando ha firmato questa dichiarazione, non ricorda quale modo, o l’uno o l’altro, ha utilizzato lei, signore, per raccogliere informazioni preliminari?

Gongaware: Quello di cui stiamo parlando, a mio modo di vedere sono la stessa cosa, signore.

Panish: Signore, lei mi ha appena detto -- lo cancelli. Ha firmato sotto -- non ha fatto alcuna modifica a questo quando gli avvocati glielo hanno dato per firmarlo, l'ha modificato, signore?

Gongaware: No.

Panish: Qualunque cosa gli avvocati le hanno dato, lei ha solo firmato, giusto?

Gongaware: Sì , ho letto e firmato.

Panish: Ma lei non ha detto loro di cambiare qualcosa che avrebbe potuto non essere vera?

Gongaware: No.

Panish: E il signor Woolley era il tour manager, giusto?

Gongaware: No. Era il tour finance officer, il business manager.

Panish: Chi è che ha deciso che doveva esserci un contratto scritto tra AEG Live e il Dr. Murray, sa di qualcuno che può averlo deciso?

Gongaware: Non lo so.

Panish: Non ne ha idea?

Gongaware: No.

Panish: Ora, signore, il signor Woolley, ha detto che aveva altre funzioni di lavoro per il tour, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Una di queste era quella di lavorare su -- con il broker assicurativo e comunicare con il broker assicurativo per ottenere la copertura in caso cancellazione o malattia, giusto ?

Gongaware: Sì.

Panish: Che sarebbe stata una funzione importante da svolgere, giusto?

Gongaware: Una delle tante.

Panish: E ancora, quali altri posti di lavoro doveva occupare?

Gongaware: Lui era responsabile della parte finanziaria di esso in termini di tracciabilità, doveva sapere sempre a che punto ci trovavamo.

Panish: Sapeva che l'artista doveva dare l’okay per il superamento dei costi stimati inizialmente?

Gongaware: Sì.

Panish: Per iscritto?

Gongaware: Non sapevo nulla riguardo al doverlo fare per iscritto.

Panish: Va bene. Ha qualcosa di scritto in cui Michael Jackson ha approvato uno dei superamenti dei costi per la produzione?

Gongaware: No.

Panish: E lo stipendio che il dottor Murray stava per ottenere, era più consistente di quello che il regista dello spettacolo, Kenny Ortega, stava per ottenere, giusto?

Gongaware: Nella somma totale dei dollari, forse. Nel tempo ha lavorato per raggiungere quella somma, quella che avrebbe potuto essere -- Kenny in realtà potrebbe essere stato pagato molto di più.

Panish: Aspetti un minuto. In dollari totali, vuol dire - ¬

Gongaware: Il dottor Murray avrebbe lavorato per -- se il rapporto di lavoro sarebbe arrivato al termine, avrebbe lavorato per dieci mesi, avrebbe guadagnato un milione e mezzo. Kenny, non mi sembra avrebbe dovuto lavorare così tanto, non per dieci mesi, avrebbe lavorato solo per un paio di mesi.

Panish: Ma a lui è stato pagato il suo intero stipendio, non è vero, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E ha lavorato solo tre mesi?

Gongaware: Sì, credo qualcosa del genere. Avrebbe comunque dovuto lavorare un altro mese se avessimo continuato.

Panish: Ma a lui è stato pagato tutto, anche se non è andato avanti, no?

Gongaware: Credo che sia andata così.

Panish: Ora, questo 100 - a proposito, non ha mai, come promotore o produttore, chiamato un medico per negoziare il termine di un prezzo su un contratto per un artista, lo ha mai fatto, signore?

Gongaware: Questo è corretto.

Panish: Mai?

Gongaware: Non che io ricordi.

Panish: E una volta fatto questo, lei stesso ha fatto qualcosa per conoscere il background del dottor Murray, corretto?

Gongaware: No, io non ho fatto niente per esaminare il suo background. Lui era il medico di Michael Jackson, lo era stato per tre anni, e questo andava abbastanza bene per me.

Panish: Okay. Ho capito, signore. Va bene, mi hai detto questo già dieci volte. L’ho capito.

 

Putnam: Obiezione. È polemico, vostro onore.

Giudice: Sostenuta, il commento sarà cancellato.

 

Panish: Ha, signore, fatto qualcosa per controllare il dottor Murray in qualche modo?

Gongaware: No.

Panish: Che lei sappia, chiunque altro, AEG, AEG Live, AEG Productions, ha fatto qualcosa per controllare il dottor Murray?

Gongaware: Io non so se qualcun altro ha fatto qualcosa in proposito.

Panish: Quindi non è a conoscenza di tutto ciò che è stato fatto, giusto?

Gongaware: Io non sono a conoscenza di tutto.

Panish: E, signore, ha fatto qualcosa per capire se il dottor Murray stava esercitando una pratica medica di successo?

Gongaware: No.

Panish: Ha fatto qualcosa per determinare se il dottor Murray era in difficoltà finanziarie?

Gongaware: No.

Panish: Ora, signore, ha visto i bilanci nei quali sono stati elencati i costi per il dottor Murray come costo di produzione, è corretto?

Gomgaware: Si, l’ho fatto.

Panish: E, signore, proseguiamo -- signore, lei ha testimoniato in modo diverso rispetto alla sua deposizione, non è vero, signore?

Gongaware: Bene, da allora ho guardato e rivisto tutta questa roba.

Panish: Be', signore, nella sua deposizione, sotto giuramento, ha testimoniato –  possiamo mostrarla qui, 129-22, 130-4, 130 linea 4.

Putnam: Okay.

 

(Panish riproduce un video della deposizione di Gongaware):

 

Panish: Ha mai visto uno dei documenti di produzione, i budget di produzione del This Is It tour?

Gongaware: Certo.

Panish: E ha mai visto su qualcuno di quei documenti che i 150.000 dollari al mese per il dottor Murray sono stati indicati come costo di produzione?

Gongaware: Non ricordo questo.

Panish: E, signore, quando l'avvocato le ha detto che poteva fare le sue modifiche -- non è stata modificata la testimonianza, vero?

Gongaware: No.

Panish: Signore, lei è a conoscenza che il dottor Murray è stato indicato come un costo di produzione nel mese di aprile, maggio, giugno e luglio del 2009?

Gongaware: Ho guardato i budget di cui lei sta parlando, sì.

Panish: La sua risposta è "sì"?

Gongaware: Ne sono consapevole.

Panish: Lei sa -- e ha approvato tutti quei bilanci, non è vero, signore?

Gongaware: Tecnicamente l’ho fatto, ma in quel momento non ne avevo mai letto nessuno.

Panish: Va bene. Quindi, in altre parole, quando lei lavora per AEG Live è sua abitudine e pratica, quando sta rivedendo i bilanci su un progetto di 34 milioni dollari non revisionarli mai?

Gongaware: In questa particolare situazione, non l'ho fatto. Potevo contare su Timm Woolley , lo conoscevo,  lui sapeva quello di cui stava parlando e cosa doveva fare, quindi non ho sentito il bisogno di - ¬ di esaminare qualsiasi cosa.

Panish: Quindi ha pensato che con il signor Woolley sarebbe stato tutto perfettamente apposto, non ha avuto bisogno di controllare le cose, giusto? Perché lui era così esperto da essere il CFO della vostra azienda, non avrebbe commesso errori, vero?

Gongaware: Non so se non avrebbe commesso errori. Tutti facciamo degli errori.

Panish: Ha approvato tali bilanci non solo per i mesi di aprile e maggio ma anche giugno e luglio con il compenso del Dr. Murray pari a 150.000 dollari elencato come spesa di produzione, non è vero, signore?

Gongaware: Bene, il nostro modo di bilanciare i nostri spettacoli è che non lo facciamo -- se c'è il potenziale per sostenere un costo, lo mettiamo in bilancio in modo che non ci siano sorprese in seguito. Quindi non è sorprendente per me che sia presente lì, ma non è mai stato pagato, quindi non è mai stato un costo.

 

Panish: Ho intenzione di fare abiezione, se non risponde alla domanda.

Giudice: Obiezione concessa, la risposta verrà cancellata. Ascolti la domanda.

Panish: Vuole che la ripeta per lei?

Gongaware: Sì, signore.

 

Panish: Mi limiterò a leggervela, forse. Domanda: "lei ha approvato tali bilanci non solo per il mese di aprile e maggio ma anche giugno e luglio con il costo del dottor Murray , pari a 150.000 dollari, indicato come un costo di produzione, non è vero, signore?"

Gongaware : Non mi ricordo quello che ho approvato nei bilanci.

Panish: Beh, chi altro oltre a lei approvava i bilanci?

Gongaware: I bilanci cambiano ogni giorno, quindi è - quindi non ho sempre approvato io i bilanci, e non sono sicuro di quelli che ho approvato o non ho approvato.

Panish: Beh, la signora Hollander ha testimoniato – lei pensa che la signora Hollander sa di che cosa sta parlando, signore?

Gongaware: Probabilmente, si.

Panish: Beh, la signora Hollander ha testimoniato che lei - ¬ ha approvato tutti quei budget.

 

Putnam : Obiezione, travisa - -

Giudice: Può. Sostenuta.

 

Panish: È il suo lavoro approvare i bilanci preventivi, non è vero, signore?

Gongaware: È il mio lavoro riuscire a trovare il modo.

Panish: Signore, è il suo lavoro, sì o no, l'approvazione dei bilanci?

Gongaware: Sì, credo che sia così.

Panish: E se non approva i bilanci preventivi che le sono stati presentati, allora non sta facendo il suo lavoro, è così, signore?

Gongaware: Io non la vedrei in questo modo.

 

Giudice: Sono le 15:00 in punto. Facciamo una breve pausa.

(15 minuti di intervallo)

Giudice: Continuiamo. Aggiorniamo la seduta di oggi alle 16:00 in punto.

 

Panish: Okay. Di nuovo Buon pomeriggio, signor Gongaware.

Gongaware: Salve, signore.

Panish: Ha incontrato i suoi avvocati di nuovo?

Gongaware: Siamo andati al bagno insieme.

Panish: Lei ha incontrato Tad, l’ha fatto, signore?

Gongaware: Sì, signore, ha indovinato.

Panish: È lui un altro dei suoi avvocati, quel signore laggiù? Qual è il suo cognome?

Gongaware: Tad? Tad Allen.

Panish: Ed egli è uno dei suoi avvocati, signore?

Gongaware: Lui fa parte della società, sì.

Panish: È uno dei suoi avvocati?

Gongaware: Io non credo che sia uno dei miei. Il mio avvocato è il signor Putnam.

Panish: Va bene. Quindi lui non è il suo avvocato, allora, il signor Tad – il signor Allen?

Gongaware: Il mio avvocato è il signor Putnam.

Panish: Va bene. Allora non avete un rapporto avvocato/cliente con il signor Tad Allen?

 

Putnam: Il signor Allen lavora per me.

Giudice: Va bene. E' irrilevante. Andiamo avanti.

 

Panish: Va bene. Ora, signore, prima della pausa, stavamo parlando dell’avanzamento della fase di produzione e del budget.
Si ricorda questo?

Gongaware: Sì.

Panish: E prima voglio mostrarle, signore, l’exhibit 641-25. Probabilmente ho avuto modo di darvene una copia.
Si potrebbe semplicemente posizionarlo in alto per il signor Gongaware mentre aspettiamo?

 

Boyle: Lo posizioni in alto anche per l’avvocato.

Panish: Si. Non so se io ne ho uno. È -  è l’exhibit 641, voglio solo mostrargli questa pagina ora.

 

Panish: Può leggere questo, signor Gongaware? È una specie di?

Gongaware: Sì, signore, credo di poterlo fare.

Panish: Va bene. Voglio mostrarle questo. Questo è un bilancio, giusto, signore?

Gongaware: No, è una spiegazione delle differenze, qualunque essa siano.

Panish: "Una spiegazione delle differenze”. Che cosa vuol dire?

Gongaware: Si riferisce probabilmente a qualche bilancio o ad alcune proiezioni e alle differenze in punti diversi nel tempo rispetto a quello per cui il documento originale è stato creato.

Panish: È abbastanza equo. E credo che la signora Hollander lo ha spiegato, ora che mi ricordo. E in fondo, si sta parlando -- ha la data del 16 maggio. Lo vede, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E poi nella parte superiore, che ha la data del 7 febbraio. Quindi questa sarebbe la sua comprensione, il documento starebbe spiegando la differenza tra ciò che è stato preparato il 7 febbraio 2009 e ciò che è stato messo in atto dal 16 maggio 2009?

 

Putnam: Obiezione, manca di fondamento.

Giudice: Ribadiamo la sua domanda? Ri-legga la domanda.

(la domanda viene riletta)

Giudice: E la sua obiezione questa?

Putnam: Non abbiamo nulla che ci indichi che lui abbia visto questo o sappia cosa sia. Si sta solo speculando su ciò che lui pensa potrebbe essere.

Giudice: Respinta.

 

Gongaware: Il 7 febbraio, non avremmo potuto avere molto più di un bilancio, perché le cose davvero non erano ancora iniziate allora. Ma questo - sembra essere una specie di confronto.

Panish: Bene, signore, lei era responsabile di – lei era il responsabile del budget e di tutto ciò che è relativo a questo aspetto del tour, non è vero?

Gongaware: Io mi occupavo di far in modo che quel tour si instradasse e andasse nella direzione giusta.

Panish: E questo era parte della sua responsabilità, non è vero, signore?

Gongaware: Non lo so.

Gongaware: Beh, la signora Hollander ha detto che ognuno di questi veniva inviato a lei. È vero?

 

Putnam: Obiezione, travisa la - -

Gongaware: Probabilmente lo sono stati, ma - -

Giudice: Sostenuta. Questo espone in modo inesatto la testimonianza della signora Hollander. Lei non ha detto che ognuno di essi doveva essere inviato al signor Gongaware.

Panish: Sono state inviate tutte le spiegazioni per le differenze.

Putnam: Stessa obiezione.

Giudice: Sostenuta.

 

Panish: Signore, aveva capito che questi documenti sono stati inviati a lei?

Gongaware: Non lo so. Non mi ricordo di averli visti.

Panish: Va bene. Ha qualche spiegazione sul perché il dottor Conrad Murray è elencato tra le voci della proiezione del 16 maggio 2009?

Gongaware: Il modo in cui noi facciamo i nostri bilanci è quello di anticipare un costo, che va nel bilancio a prescindere dal fatto che sia reale o meno. Se ci aspettiamo che possa accadere, lo mettiamo nel bilancio così non avremmo sorprese. Quindi, se mi sta chiedendo delle spiegazioni del perché quel costo si trovava lì, questo è probabilmente il motivo per cui vi si trovava.

Panish: Che cosa significa l'entrata 26 -- 27? Che cosa è questo, signore?

Gongaware: Non ne ho idea.

Panish: Non dice: "Tohme è andato"?

Gongaware: No. Dice "metodo assicurativo diverso."

Panish: Ho detto --

Gongaware: Mi dispiace, signore. Pensavo avesse detto 26 .

Panish: Nessun problema. Mi sono corretto da solo. Credo. 27 .

Gongaware: Non ho idea di cosa sia.

Panish: Lei dice: "Tohme è andato". Lo vede questo? E questo -- quando si mette una parentesi intorno a qualcosa, significa che è meno importante, vero, signore, basandomi sul suo background di CPA?

Gongaware: Non sono sicuro di cosa sia quella colonna. È questo il bilancio originale?

Panish: Beh, siamo in grado di mostrarvelo in un formato più grande. Ma, signore, ci hai detto che era in possesso di una licenza CPA, giusto?

Gongaware: Si lo ero.

Panish: E sa cosa significa quando si mette tra parentesi qualcosa in un documento contabile?

Gongaware: Certo. Si tratta di un numero negativo.

Panish. Significa minore, giusto? Finito?

Gongaware: Vuol dire che è un numero negativo, sì.

Panish: In altre parole, significa che 400.000 in questo caso è un numero negativo, giusto?

Gongaware: Sì, ma questo -- vede quello che c’è nella prima colonna, se andiamo a comparare le differenze, allora è -- vede, questo non dà abbastanza informazioni. Il 7 febbraio, o quello che è, è il 7 febbraio, o – io non capisco questo -- non ho abbastanza informazioni.

Panish : Okay. Mi sembra giusto. Diamo un'occhiata al successivo, 641-29 .

Putnam : Potrebbe vedere l'intero documento?

Panish : 641, glielo mostreremo.

Stebbins : 641, Vostro Onore, è l'insieme degli exhibit per una deposizione, quindi è una serie di documenti .

Panish: Mi scusi , Vostro Onore. Quale avvocato è quello che sta continuando a parlare?

Giudice: Non importa. Qual è l'obiezione ora? Questo è un allegato a una deposizione?

Stebbins: Fondamentalmente, Vostro Onore, c'è un certo numero di documenti che sono collegati a una deposizione e non abbiamo copie cartacee di qualcuno di loro, quindi basta scegliere le pagine, è difficile da seguire.

Giudice: Ha bisogno di mostrare all’avvocato difensore i documenti.

Panish: Questo documento è stato prodotto da lei, signor Gongaware, non è vero?

Giudice: Non è quello di cui stiamo parlando ora. È necessario prendere il documento fuori dallo schermo.

Panish: È posto in evidenza.

Giudice: Dobbiamo andare al sidebar per questo?

Panish: No.

Stebbins: Il problema, vostro onore, è quello di essere in grado di vedere l'intero documento prima di essere messo in evidenza.

Giudice:  Lei o il suo testimone?

Stebbins: Beh, noi come minimo. E il testimone se sarebbe utile.

Giudice: Ha il documento?

Panish: Questo è l'intero documento. È incluso tra le prove ed è stato prodotto dal signor Gongaware.

Giudice: Avete l'intero documento?

Putnam: No.

Stebbins: Non ce l’abbiamo, Vostro Onore.

Panish: È negli exhibit della difesa.

Giudice: Date agli avvocati il documento.

Stebbins: Se volete metterlo semplicemente in evidenza sul nostro schermo e passare attraverso di esso, va bene.

Giudice: Non sul ​​grande schermo.

Stebbins: Questo è il documento intero?

Panish: Sì.

Stebbins: Va bene.

Giudice: Lo ha visto ora?

Stebbins: Sì.

Panish: Ed è in evidenza. Possiamo posizionarlo in alto in questo momento?

Giudice: Vada avanti.

 

Panish: Signor Gongaware, se guardiamo in basso, molto in basso -- possiamo andare un pò di più? – ci sono alcuni numeri. Il cui nome è quello sul documento per la produzione, signore? Conosce questo nome?

Gongaware: Sì, signore, sono io.

Panish: Il cui nome è?

Gongaware: Avrebbe dovuto essere il mio.

Panish: Lei aveva questo documento, non è vero, signore?

Gongaware: Non riesco ancora a visualizzare il documento. È troppo piccolo sul mio schermo.

Panish: D'accordo. Facciamo in un altro modo. Abbiamo una copia cartacea da qualche parte?

Gongaware: Sarebbe fantastico.

Panish: Sto solo chiedendo, cerco di trovarlo per lei.

Penso che questo è probabilmente più facile da leggere, se potrebbe familiarizzare con esso. Se ha bisogno di un po’ di tempo, me lo faccia sapere. Se non le è possibile leggerlo, me lo faccia sapere. Quando è pronto, me lo faccia sapere, signore.

Gongaware: Lo farò.

Panish: Io non so se questo può aiutarla, ma ne ho ottenuto una copia. – È pronto?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Va bene, signore. Questa è una comparazione, giusto?

Gongaware: Si stanno comparando i nostri costi di montaggio al piano originario del 20 maggio.

Panish: Va bene. E poi vede la colonna "aumento", e poi la colonna "diminuzione"? Le vedete, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E quello tra parentesi è una diminuzione, giusto?

Gongaware: Giusto.

Panish: E, per esempio, nelle diminuzioni, lei ha diminuito sostanzialmente l’assicurazione, è corretto?
Da un milione, a 50?

Gongaware: Sì.

Panish: Perché lei non poteva ottenere l'assicurazione per malattia, avrebbe potuto?

 

Putnam: Manca di fondamento.

Gongaware: Io non so perché.

Giudice: Respinta.

Gongaware: Mi scusi. Io non so perché.

 

Panish: Va bene. E ha aumentato il costo per le gestione medica a 300.000, giusto?

Gongaware: Si. Non sono sicuro di cosa sia la gestione medica.

 

Giudice: Mi dispiace. Ha detto una flessione della gestione medica?

Panish: No. Aumentato. Un aumento di 300.000

 

Panish: Sa chi stava ricevendo 150.000 dollari al mese?

Gongaware: Il dottor Murray, se l'affare sarebbe andato in porto.

Panish: Bene, signore, questo è, almeno a partire da questa data, la proiezione di 300.000 dollari per il dottor Murray del 16 Maggio 2009, per un incremento del -- di 300.000 a partire dal 16 maggio 2009. È giusto?

Gongaware: Beh, non so se questo è per il Dr. Murray o non lo è perché io non so che cosa è la gestione medica.

Panish: Va bene. Ci dica chi altro stava fornendo la gestione medica oltre al Dr. Murray per il signor Jackson o per il tour, di cui lei è a conoscenza.

Gongaware: Non lo so. Io non so cosa sia.

Panish: Va bene. E lei non ha approvato vari bilanci che contenevano la voce gestione medica in loro, signore?

Gongaware: Io non ricordo quali ho approvato e quelli che non ho nemmeno guardato.

Panish: Ha mai guardato uno qualsiasi dei budget che ha approvato, signore?

Gongaware: Non proprio.

Panish: Va bene. Ha detto al signor Phillips e al signor Anschutz che non hai guardato i budget che stava approvando?

Gongaware: Io non credo che abbiamo mai avuto una discussione simile.

Panish: Era un'aspettativa per lei – lo cancelli. È una delle sue funzioni lavorative, signore, esaminare e approvare i bilanci?

Gongaware: Io penso che il mio dovere sul posto di lavoro è quello di sapere dove siamo funzionalmente in un dato momento e avrei voluto espletare questa funzione parlando con Timm Woolley, io non ho avuto tempo di leggere i bilanci.

Panish: Va bene. Signore, la mia domanda era, è stata una delle sue funzioni lavorative esaminare e approvare i bilanci, sì o no?

Gongaware: Non lo so.

Panish: Lei non sa che cosa è il -- non conosce quali sono le sue attività lavorative, signore?

Gongaware: Quello che dovevo fare era quello che non stava facendo nessun altro. Se qualcun altro lo stava facendo, io non l'avrei fatto. Se nessun altro lo stava facendo, l’avrei fatto io. Questa è una sorta di ampia descrizione di quello che fa un produttore.

Panish: Va bene. Chi altro stava approvando i bilanci?

Gongaware: Non lo so.

Panish: Quindi se non sapeva se c’era qualcun altro a farlo, significa che l’avrebbe fatto lei, giusto?

Gongaware: Non necessariamente.

Panish: Va bene.

Gongaware: Sa, abbiamo anche un back office intero che si occupa di queste cose.

Panish: Beh, a chi del management, che lei sappia, è stata affidata la responsabilità di esaminare e approvare i bilanci di questo progetto, signore?

Gongaware: Non lo so.

Panish: Va bene. Così come persona – era lei a capo di questo progetto?

Gongaware: Del progetto? Sì.

Panish: Quindi, in quanto responsabile di questo progetto, non può dirci di chi era la responsabilità di esaminare e approvare i bilanci, giusto?

Gongaware: Giusto.

Panish: E ha mai detto al signor Phillips, l'amministratore delegato, che non sapeva di chi era la responsabilità di approvare i bilanci?

Gongaware: Non credo che ne abbiamo mai parlato.

Panish: Ha mai detto al signor Anschutz che non sapeva di chi era la responsabilità di approvare e rivedere i bilanci?

Gongaware: Non ho mai avuto alcun tipo di discussione con lui.

Panish: Va bene. E, signore, voglio farle un’altra domanda. Okay? Lei pensa di essere bravo nel suo lavoro, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Molto bravo, giusto?

Gongaware: Credo di si.

Panish: Ed è uno dei motivi per cui ha il posto di lavoro, grazie al suo background da CPA?

Gongaware: Non so se questo è uno dei motivi.

Panish: Ora, signore, a quante riunione tenutesi a Carolwood in casa del signor Jackson è andato?

Gongaware: Non so quante fossero.

Panish: Va bene. Così la sua testimonianza è che non ricorda a quante riunioni ha partecipato a Carolwood in casa di Michael Jackson, è corretto?

Gongaware: Sì, non mi ricordo.

Panish: Questo è un “si”. Non lo sa? Va bene. Si ricorda di essere stato ad una riunione in cui il signor Jackson ha rotto un vaso?

Gongaware: No.

Panish: Va bene. Ci dica, signore, quando – quando è stato il primo incontro di cui lei si ricorda essere stato a Carolwood in casa di Michael Jackson?

Gongaware: Non mi ricordo quando è stato il primo.

Panish: Va bene. Chi stava pagando per la casa di Carolwood, signore?

Gongaware: Non lo so.

Panish: Era AEG Live a pagare per la casa di Carolwood, signore, che lei sappia?

Gongaware: Possiamo essere stati noi.

Panish: Lo sa?

Gongaware: Non lo so per certo.

Panish: Beh, ha una qualche comprensione di chi pagava per quella casa?

Gongaware: No.

Panish: Sa quanto costava l'affitto, signore?

Gongaware: No.

Panish: Sa se il dottor Murray ha mai rotto un vaso in qualsiasi riunione foste presso la casa di Carolwood?

Gomgaware: C'è stato solo in un incontro con il dottor Murray nella casa di Carolwood, e non mi ricordo che avesse rotto un vaso.

Panish: Va bene. Così sappiamo che era lì in un incontro con il dottor Murray, giusto? Se lo ricorda?

Gongaware: Ero lì, sì.

Panish: Qual è stata la data di tale incontro?

Gongaware: È stato qualche volta nel mese di giugno. Penso che sia stato ai primi di giugno.

Panish: I primi di giugno. Così questo quando sarebbe potuto accadere, la prima settimana di giugno?

Gongaware: Io non - non ricordo la data.

Panish: Quando dice: "all'inizio di giugno", per me potrebbe significare la prima settimana di giugno. È un presupposto corretto o no?

Gongaware: Io non lo so. Non ricordo qual'era la data.

Panish: Signore, lei ha detto all'inizio di giugno.

Gongaware: Che potrebbe essere la prima metà di giugno.

Panish: Oh, quindi potrebbe essere - ad ogni modo - dal 1° giugno al 15 giugno, per lei, significa l'inizio di giugno, questo è corretto?

Gongaware: Qualcosa del genere.

Panish: È giusto? Vuol dire che all'inizio di giugno, per lei significa dal 1° giugno al 15 giugno?

Gongaware: Sì, è possibile.

Panish: Questo è un "sì"?

Gongaware: No, voglio dire, non mi ricordo la data, non lo so.

Panish: Non le sto chiedendo questo, signore. Ha appena detto che l'incontro è stato ai primi di giugno. Sto solo cercando di capire cosa intende quando dice: "all'inizio di giugno". Vuol dire che può essere avvenuto in qualsiasi momento dal 1 ° giugno fino al 15 giugno?

Gongaware: O giù di lì.

Panish: Ora, signore, nell'incontro a cui lei ha partecipato ai primi di giugno, o giù di lì, quante persone erano presenti?

Gongaware: Sta parlando dell'incontro con il dottor Murray?

Panish: Sto parlando dell'incontro che ci ha appena detto ha avuto luogo i primi di giugno, o giù di lì.

Gongaware: Nell'incontro in cui vi era il dottor Murray - c'erano - signore, ci sono stati diversi incontri in quel periodo di tempo. Non ricordo precisamente quello - quale intende.

Panish: Beh, mi ha appena detto che riesce a ricordare una sola riunione. Si ricordia ora più incontri?

Gongaware: Ricordo un incontro con il dottor Murray.

Panish: Beh, uno con il dottor Murray e quanti altri incontri si ricorda essere avvenuti nella casa di Carolwood?

Gongaware: Non ricordo quanti sono stati.

Panish: 5?

Gongaware: Non mi ricordo.

Panish: 100?

Gongaware: Io non credo siano stati un centinaio, signore.

Panish: Va bene. Meno di 100?

Gongaware: Sì.

Panish: Meno di 50?

Gongaware: Sì.

Panish: Meno di 25?

Gongaware: Probabilmente, si.

Panis: Meno di 10?

Gongaware: Non lo so.

Panish: Quindi tra 10 e 25? È la sua stima migliore?

Gongaware: Non mi ricordo quante sono state le riunioni.

Panish: Quindi, signore, essendo seduto qui oggi, e in qualità di responsabile di questo tour, non può darci una stima del numero di riunioni a cui ha partecipato a casa di Michael Jackson, è corretto?

Gongaware: Corretto.

 

Putnam : Obiezione, travisa la testimonianza.

Giudice : Respinta. Oltre a quella con Conrad Murray, che penso sia -

Panish : Giusto.

 

Panish: Ma non ci può dire quante fossero, giusto? Non ne ha nessuna idea?

Gongaware: No.

Panish: È corretto?

Gongaware: Questo è giusto.

Panish: Va bene. Quindi l'unico incontro che si ricorda è quello con Conrad Murray, questo è giusto?

Gongaware: Beh, so che ci sono stati altri incontri, ma ricordo solo l'incontro con Conrad Murray, sì.

Panish: Ci dica - Può elencarmi tutti gli altri incontri che si ricorda di aver frequentato a casa del signor Jackson.

Gongaware: Beh, c'è stata una riunione quando ha firmato il contratto. Quella è stata a Carolwood.

Panish: Va bene. Sto per dirle subito che era il 28 gennaio. Va bene?

Gongaware: Okay.

Panish: Del 2009.

Gongaware: Giusto.

Panish: Va bene? Qual è il prossimo incontro che si ricorda?

Gongaware: Non ricordo precisamente altre riunioni. So che ci sono state, ma non riesco proprio a ricordarle.

Paish: Va bene. Quindi l'unico incontro di cui ricorda specificamente di aver partecipato a casa di Michael Jackson è la riunione in cui Conrad Murray era presente, giusto?

Gongaware: No. Mi ricordo anche la firma del contratto.

Panish: Ha ragione.

Gongaware: E lui non c'era.

Panish: Va bene. Questo è successo il 28 gennaio. Mettiamolo da parte. Va bene?

Gongaware: Giusto.

Panish: Oltre alla firma del contratto il 28 gennaio,  le è possibile specificamente ricordare una sola riunione a casa di Michael Jackson, è giusto?

Gongaware: Si, voglio dire, ce ne sono state - So che ce ne sono state di più, solo che non le ricordo.

Panish: Le sto solo chiedendo che cosa si ricorda, signore.

Gongaware: Va bene.

Panish: È ricorda, oltre alla firma del contratto, solo una riunione, è giusto?

 

Putnam : Obiezione, travisa la testimonianza.

Giudice : Respinta.

 

Gongaware: So che ce ne sono state altre, solo che non mi ricordo.

Panish: Va bene. Tutto quello che voglio sapere è cosa si ricorda. Riesce a ricordare per noi oggi una riunione diversa dalla firma del contratto e dalla riunione a casa di Michael Jackson, dove il dottor Murray era presente?

Gongaware: C'è stata solo una riunione dove il dottor Murray era presente.

Panish: Oltre l'incontro con il dottor Murray e la riunione in cui è stato firmato il contratto, si può ricordare qualsiasi altra riunione a casa di Michael Jackson?

Gongaware: Ricordo che ce ne sono state altre, ma non ricordo precisamente uno di questi incontri al momento.

Panish: Quindi la risposta è: non è possibile ricordare altri incontri diversi da questi due, quello del 28 gennaio e l'incontro con il dottor Murray, giusto?

Gongaware: In questo momento, sì.

Panish: È questo potrebbe cambiare domani?

Gongaware: Se ci penso, forse.

Panish: Va bene. Se incontra il suo avvocato, questo potrebbe cambiare domani?

 

Putnam : Obiezione, è argomentativo.

Giudice : Sostenuta.

 

Panish: Va bene. Parliamo di questo, signore - Era alla riunione in cui è avvenuta la firma del contratto, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: Il signor Trell era lì?

Gongaware: Sì.

Panish: Perché non era lì anche il dottor Murray?

Gongaware: Non lo so.

Panish: Va bene. Quindi ora questo incontro con il dottor Murray che è - l'unico che si ricorda diverso dal contratto si è svolto ai primi di giugno o giù di lì, giusto? Ho capito bene?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: Va bene. E chi era presente a quella riunione?

Gongaware: Kenny era lì, Randy, Frank Dileo, il dottor Murray, Michael. Credo che sia andata così.

Panish: Quanto è durata l'ultima riunione, signore?

Gongaware: Potrebbe essere durata un'ora.

Panish: L'incontro si è svolto durante il giorno o la notte?

Gongaware: È  stato durante il giorno.

Panish: Va bene. Quando dice "duramte il giorno", che cosa intende?

Gongaware: Che c'era ancora luce.

Panish: Okay. Ebbene, nel mese di giugno - io non - mi permetta di ritirare la domanda. C'era ancora luce quando ha lasciato la riunione?

Gongaware: Sì.

Panish: Ora, signore, in quella riunione, era in discussione che parte del lavoro del dottor Murray era quello di assicurarsi che Michael stesse bene per fare in modo che andasse alle prove?

Gongaware: No, non penso che quella riunione servisse a fare in modo che lui andasse alle prove. Penso che l'incontro fosse stato fatto per fare in modo che Michael Jackson e il dottor Murray avessero tutto il necessario per la cura di Michael.

Panish: Va bene. Ha mai partecipato ad un incontro in cui si è discusso della salute di Michael Jackson a casa sua, signore?

Gongaware: In quella stessa riunione.

Panish: Quindi questo è un "sì"?

Gongaware: Non so se abbiamo discusso della sua salute. Noi certamente abbiamo parlato del suo benessere e di quello di cui avrebbe avuto bisogno.

Panish: Va bene. La mia domanda per lei è, signore, se in particolare ha mai partecipato ad una riunione a casa di Michael Jackson, dove è stata discussa la salute di Michael Jackson, si o no?

Gongaware: Beh, io non so di cosa sta parlando quando dice "salute". Io non sono sicuro di aver capito questa parte. Ma sì, abbiamo parlato di questioni legate alla salute.

Panish: Okay. Ebbene, l'incontro non riguardava le prove mancante, vero, signore?

Gongaware: Non mi ricordo questa parte. È stato più un incontro generale su quello di cui il dottor Murray avrebbe avuto bisogno, se avesse avuto bisogno di qualcosa e sulla situazione generale.

Panish: Okay. Bene, - andiamo al - alla sua testimonianza del 28 gennaio 2011. Mi scusi. Mi permetta di riformulare. Ha detto la verità quando ha testimoniato nel processo penale il 28 Settembre 2011, signore?

Gongaware: Sì.

 

Panish: Okay. Voglio riprodurre la sua testimonianza, pagina 2713, dalla linea 8 alla 18, exhibit 638, trattino 50, che ha anche il suo avvocato. Aspetteremo fino a quando non si preparano e ci danno la parola.

Putnam: Okay.

Panish: Okay. È possibile riprodurlo. Dico solo di posizionarlo in alto così il signor Boyle può leggerlo, perché noi non abbiamo il video.

Giudice: Mi scusi. Avete intenzione di riprodurlo, o - ¬ -

Panish: Stiamo cercando di posizionarlo in alto per leggerlo perché non abbiamo il video.

Giudice: È la trascrizione. Va bene. Allora, chi sta andando a riprodurre cosa?

Stebbins: In realtà, vostro onore, abbiamo una obiezione. Non è una testimonianza depositata, quindi non ha un qualsiasi scopo, in realtà si tratta di impeachment improprio perché la testimonianza è coerente.

Giudice: Va bene. Forse. Vado a controllare. Andiamo al sidebar.

(Sidebar)

 

(la seduta viene riaperta)

 

Boyle: Vostro onore, il querelante leggerà una parte delle prove presentate il 28 settembre 2011 al processo penale del dottor Murray, pagina 2713, dalla linea 8 fino alla linea 28 della testimonianza del signor Gongaware.

(lettura:)

Panish: Riguardo all'incontro che è stato programmato e a cui ha partecipato ai primi di giugno del 2009, lei ha testimoniato su alcuni degli argomenti che sono stati trattati, ma quella riunione è stata in realtà voluta da Kenny Ortega, non è vero?

Gongaware: Kenny è stato colui che ha chiesto la riunione, sì.

Panish: Le preoccupazioni di Kenny erano che al momento Michael Jackson mancava alle prove? Questa era una delle sue preoccupazioni?

Gongaware: Sì.

Panish: Beh, è stato questo un argomento di conversazione durante la riunione svoltasi all'inizio di giugno a Carolwood?

Gongaware: Non ricordo questo. Credo che la riunione svoltasi all'inizio giugno è stata un incontro positivo e Michael è stato molto positivo riguardo ad esso.

Panish: Okay. Ora, signor Gongaware, il signor Ortega ha espresso agli altri presenti le preoccupazioni circa le prove a cui il signor Jackson non è andato, giusto?

Gongaware: Lo ha ha fatto.

Panish: E il signor Jackson - l'unico incontro a cui lei è andato e dove il dottor Murray era presente, il signor Jackson è stato presente durante tutto l'incontro, è stato lì?

Gongaware: Credo che fosse lì.

Panish: Mi scusi?

Gongaware: Credo che fosse lì.

Panish: Okay. Bene, andiamo ora alla vostra testimonianza a pagina 2754 - mi scusi - 2573-13 a 2574-26, exhibit 639 passando per il 637, è la trascrizione della sua testimonianza e ho intenzione di leggerla.

Stebbins: Quali sono le linee? Mi scuso.

Panish: Okay. Gliele ridò, da pagina 2573-13 a pagina 2574-26.

Stebbins: Questo non ha nulla a che fare con ciò che è stato discusso.

Giudice: Mi scusi. C'è un'obiezione, signora (Stebbins) Bina?

Stebbins: Vorrei obiettare, si tratta di un impeachment improprio.

Giudice: Va bene. Quali linee sta leggendo? Non lo riproduca, lo leggerò qui. Quali linee?

Panish: pagina 2754, linea 13 - ¬

Boyle: È a pagina 2573, linea 13, attraverso la pagina 2576, linea 26.

Giudice: Così adesso ho dalla 13 alla 28 sul – mi faccia leggere quella prima. Va bene.

Panish: Mostra la pagina successiva al giudice, per favore.

Giudice: Potreste farlo scorrere un po’ di più? Anche se si passa attraverso la metà di esso, è possibile farlo saltare un pò di più?

Panish: Si, puoi farlo scorrere un po’ di più? Siamo in grado di scorrere verso il basso dopo.

Giudice: Va bene. Fermatelo – scorretelo.

Panish: Scorrete.

Giudice: Va bene. È quanto voleva che leggessi?

Panish: No. C'è dell’altro, credo. Oh, sì.

Giudice: Va bene. E la sua obiezione?

Stebbins: Il problema è, vostro onore, che si tratta di un impeachment improprio. Stiamo parlando di una riunione, questo è un incontro diverso.

Giudice: Non ha detto che ricordava una sola riunione , quindi - ¬

Panish: Esatto.

Putnam: Con il dottor Conrad Murray.

Stebbins: Disse che sapeva ci fossero stati altri incontri. Quindi, siamo in presenza di un impeachment su quella questione se si ricorda di un altro incontro - ma stiamo parlando di un incontro diverso ora.

Panish: Ci ha detto che ricordava solo un incontro diverso da quello della firma del contratto.

Stebbins: Vorrei che lui aggiornasse il suo ricordo relativo a questo e cercasse di capire se è lo stesso incontro di cui stiamo parlando, perché la mia comprensione è che non lo sia.

Panish: Non so se l’avvocato può testimoniare.

Giudice: Aggiorni il suo ricordo.

 

Panish: Avete partecipato a un incontro dove il signor Jackson era in ritardo, signore?

Gongaware: È successo una volta, si.

Panish: E c’era il dottor Murray a quella riunione, signore?

Gongaware: Non credo.

Panish: Va bene. Sa quando è avvenuto quell'incontro?

Gongaware: No, non mi ricordo quando è stato.

Panish: Va bene. E si ricorda se il dottor Murray era lì o no?

Gongaware: Nell'incontro in cui Michael era in ritardo, non credo il dottor Murray fosse presente.

Panish: Quindi è sicuro che lui non era lì?

Gongaware: Io non credo, ma non ne sono certo.

Panish: Va bene. E in quella riunione, quando il signor Jackson è entrato, ha notato che aveva difficoltà di parola?

Gongaware: Sì, era un pò fuori.

Panish: Quel giorno ha appreso che avesse assunto dei farmaci dal Dr. Klein?

Gongaware: Sì. Era solo – era appena ritornato da una visita dal dottor Klein.

Panish: Quindi lei sapeva prima che il signor Jackson è morto, che era venuto a un incontro con lei, dove era sotto l'influenza di un certo tipo di farmaco, giusto?

Gongaware: Io ritiengo che fosse - era sotto l'influenza di qualcosa, perché non stava bene. È l'unica volta che l'ho visto così.

Panish: Va bene. Lo ha visto in questo stato poche settimane prima di morire, non è vero, signore?

Gongaware: Non sono sicuro circa la data esatta, ma questo è corretto.

Panish: È stato dopo che aveva fatto l’accordo dei 150 mila dollari al mese con il dottor Murray, giusto?

Gongaware: Probabilmente è stato dopo.

Panish: Ora torniamo alla riunione di cui ci ha detto che il dottor Murray era presente. Va bene? È d’accordo?

Gongaware: Sì, signore.

Panish: E durante quella riunione, lei ha testimoniato che non avete discusso della salute generale di Michael Jackson, questo è corretto?

Gongaware: Beh, penso che la riunione verteva su ciò Michael - abbiamo voluto essere sicuri che Michael avesse tutto quello di cui aveva bisogno, è questo quello di cui abbiamo discusso, come sono stati discussi i problemi di salute, per quanto ricordi.

Panish: Quindi voi --

Gongaware: Ma, voglio dire, in particolare per la sua salute, non ricordo che qualcuno abbia detto qualcosa - non ricordo precisamente.

Panish: Signore, lei ha avuto un incontro, l'unico incontro che ricorda con il dottor Murray, e la salute di Michael Jackson è stato discussa in quella riunione, non è vero, signore?

Gongaware: I problemi di salute.

Panish: Lei lo ammette, giusto?

Gongawarer: Credo che sia andata così, sì.

Panish: Va bene. E il dottor Murray era lì, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E il signor Jackson, lei, il signor Dileo e il signor Ortega, giusto?

Gongaware: Sì - io credo ci fosse anche Randy.

Panish: E - e durante questo incontro, lei ha capito- lo cancelli. Nel corso di tale riunione, lei sapeva che il signor Ortega aveva già espresso preoccupazione per le prove mancate del signor Jackson, giusto?

Gongaware: Sì.

Panish: E durante quella riunione, avevate appreso e contavate sul fatto che il signor Jackson era in casa a provare con Travis Payne, non è vero?

Gongaware: In quale arco ti tempo?

Panish: Nel momento in cui si è verificato tale incontro, aveva capito che il signor Jackson era a casa a provare con Travis Payne?

Gongaware: Non mi ricordo di questo.

Panish: Okay. Bene, lasci che le mostri, signore, un documento che le avevo già fatto vedere, se mi avvicino, vedrò se posso farlo per lei, questa è la sua dichiarazione alla polizia. Ha avuto un incontro con la polizia, non è vero, signore?

Gongaware: Sì, l'ho avuto.

Panish: Ed era presente anche il suo avvocato, il signor Putnam?

Gongaware: Sì.

Panish: E quanti altri avvocati erano presenti insieme a lei?

Gongaware: Non ricordo. Penso che era presente anche Marvin.

Panish: E il signor Trell? Non era lì?

Gongaware: No, non credo che fosse presente.

Panish: Okay. Mi lasci cercare questo per lei. È l’exhibit 506-1 e 2 in evidenza, vostro onore?

Giudice: Non lo so. Dovremo chiedere al cancelliere. Dubito che l'intera intervista della polizia sia in evidenza, ma – l’avvocato non si ricorda?

Putnam: È solo la sintesi, non è l'intervista vera e propria.

Panish: La dichiarazione.

Cancelliere: Sto mostrando quello ci cui si è parlato prima di oggi.

Giudice: Va bene. Questo è quello di cui abbiamo parlato, ma è tutto il documento in evidenza?

Stebbins: È lunga solo due pagine, vostro onore. È una di quelle sintesi della polizia --

Giudice: Lo so. Mi sto chiedendo se è in evidenza.

Boyle: È stato mostrato e non vi era alcuna obiezione quando l’abbiamo presentata in precedenza.

Giudice: Quindi non abbiamo obiezioni su questo?

 

Panish: Va bene. Quindi diamo un'occhiata alla seconda pagina. Questa è la sua dichiarazione alla polizia. Andremo alla pagina -- l'ultima frase sulla prima pagina. Dice - ¬
Ha detto la verità alla polizia, vero, signore?

Gongaware: Sì, l'ho fatto.

Panish: (lettura) "Gongaware ha partecipato ad un incontro presso la residenza di Carolwood un paio di settimane prima del 20 giugno". Questo può servire a rinfrescarle la memoria, signore?

Gongaware: Non so di che cosa sta parlando, ma ero presente alle riunioni allora.

Panish: Va bene. (continua a leggere) "Gongaware non era sicuro di chi fossero tutti i presenti, ma credeva che Randy Phillips, Frank Dileo ci fossero. Michael Jackson e Conrad Murray erano presenti."
È questo l'incontro a cui lei ha fatto riferimento in cui era presente il dottor Murray - l'unico incontro che ricorda con il dottor Murray?

Gongaware: Giusto.

Panish: E poi lei dice "la - il tema della riunione è stato di salute generale di Jackson". Ho letto bene, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Questo è quello di cui stavate discutendo, la salute di Michael Jackson, è corretto?

Gongaware: Problemi - Penso che sia proprio lì il punto della questione, come pure - la dieta, la resistenza, e così via, sì.

Panish: Questo è quello che ha detto alla polizia, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: E poi ha detto che Jackson aveva perso una prova ed ha pensato che fosse a ballare a casa. Si ricorda quando glielo chiesto, signore?

Gongaware: Sì - ma lei mi ha chiesto se era successo in questo incontro e io non ricordo se è accaduto in questo incontro.

Panish: Lei ha detto alla polizia che era successo in quella riunione, signore?

Gongaware: No. Penso che la polizia abbia sbagliato qui.

Panish: Va bene. Quindi l'agente di polizia ha fatto un errore?

Gongaware: Io non ricordo la riunione in cui Michael stava ballando a casa e – e se sia lo stesso giorno della riunione in cui abbiamo parlato della sua salute.

Panish: E poi lei dice "però, hanno scoperto che stava solo guardando dei video." Ho letto bene, signore?

Gongaware: Sì.

Panish: Ha appreso che il signor Jackson non stava ballando in casa, ma stava solo guardando dei video?

Gongaware: Io penso che vi è stata un'occasione in cui questo è stato il caso, sì.

Panish : Andiamo alla prima pagina, signore.

 

Giudice: Solo perché lei lo sappia , la giuria deve andare via alle 16:00, quindi -

Panish: Okay. È tutto a posto. Nessun problema.

 

Giudice: Va bene. La seduta si aggiorna a domani alle 09:45. Grazie.

 

(udienza sospesa)

COMMENTI

Please login to post comments or replies.
Home page