Processo Murray: 5° GIORNO, 3 ottobre 2011. Testimonianza di Edward Dixon

Secondo testimone nella 5° giornata di processo a Conrad Murray Edward Dixon, impiegato nella società di telecomunicazioni  di una delle schede telefoniche di Murray. L’interrogatorio è stato condotto dal vice procuratore distrettuale Deborah Brazil.

Dixon lavora alla AT & T, una società di telecomunicazioni, attualmente come ingegnere senior di supporto alle vendite. Lavora in questa società dal 1997. Tra le sue responsabilità, ha familiarità con la preparazione dei tabulati dei cellulari. Ha già testimoniato in passati procedimenti legali riguardo ai tabulati dei cellulari.

La Brazil ha chiesto l’identificazione della prova n° 51 dell’accusa, il documento di 73 pagine che riporta tutte le informazioni in dettaglio del cellulare di Murray corrispondente al numero: 702-8620973.

Il testimone ha consultato la copia di quel documento che ha davanti a sé indicando che l’apertura del conto relativo a quella scheda risale al 28 gennaio del 2009 e che lo stato di quella scheda era attivo nel mese di giugno del 2009.

La Brazil ha proiettato la pagina 21 del documento di prova per mostrare i movimenti del cellulare di Murray dal 23 al 25 giugno 2009, chiedendo a Dixon di precisare il significato di ogni singola voce:

La prima colonna è la colonna “item”, un’espressione numerica che rappresenta una sorta di timbro che viene messo come promemoria della registrazione; la seconda è la colonna “data” che corrisponde alla data in mese, giorno e anno; la terza colonna è “time”, tempo, che riflette il Pacific Standard Time per la località dove la transazione telefonica è avvenuta; la quarta colonna “number called”, numero chiamato, identifica i numeri che sono stati chiamati o le chiamate in entrata verso questo telefono.

La Brazil ha poi chiesto la colonna successiva chiamata “to” cosa indicasse e Dixon ha spiegato che rappresenta dove il cliente può disporre una chiamata o può essere un’informazione generale del numero chiamato. Dixon ha continuato a spiegare che il tabulato riporta anche i minuti di durata delle conversazioni sotto la colonna “mins used” dove i numeri vengono arrotondati verso l’unità più prossima (cioè, 2 min e 50 secondi saranno registrati come 3 minuti di telefonata, ndr).

C’è poi la colonna bianca “features”, caratteristiche, che può contenere informazioni relative al tipo di piano telefonico; la colonna “usage type” che riporta due lettere, dt per daytime (diurno) e nw per nights & weekends (notturno e week-end); la colonna “charge”, costo, che indica quello che viene addebitato sul conto del cliente (il costo 0 compare perché evidentemente la chiamata rientra nei minuti gratuiti a disposizione del cliente); la colonna “roam type” si riferisce alla rete di appoggio del cellulare e la lettera “h” sta per “home network”, rete “home”; la colonna “switch code”, cambio codice, indica l’area dove la chiamata è terminata o da dove viene ricevuta; la colonna “sid”, servizio di identificazione, rappresenta il servizio di AT & T; la colonna “serving area” è una localizzazione generale di dove le chiamate possono essere terminate o ricevute; la colonna “lac” identifica il codice dell’area di localizzazione e l’ultima colonna, “cid”, indica l’indentità delle celle.

La Brazil ha chiesto a Dixon di illustrare cosa indica il tabulato della scheda telefonica AT & T di Murray nella data del 25 giugno 2009:

09:23 am Telefonata a Murray ricevuta dal numero 702-2902909  della durata di 22 minuti
10:14 am Telefonata a Murray ricevuta dal numero 703-6994955 della durata di 2 minuti
11:07 am Telefonata a Murray ricevuta dal numero 619-9943233 della durata di 1 minuto
11:18 am Telefonata effettuata da Murray al numero 702-8666802 della durata di 32 minuti
11:49 am Telefonata  effettuata da Murray al numero 702-8084989 della durata di 3 minuti
11:51 am Telefonata effettuata da Murray al numero 832-3663832 della durata di 11 minuti
12:12 pm Telefonata effettuata da Murray al numero 562-8012570 della durata di 1 minuto
12:15 pm Telefonata a Murray ricevuta dal numero 562-8012570 della durata di 1 minuto
3:58 pm Telefonata effettuata da Murray al numero 310-3108070 della durata di 2 minuti
4:31 pm Telefonata effettuata da Murray al numero 310-3108070 della durata di 1 minuto
4:32 pm Telefonata effettuata da Murray al numero 310-3108070 della durata di 1 minuto
5:02 pm Telefonata effettuata da Murray al numero 310-3108070 della durata di 1 minuto

La Brazil ha chiesto se quei tabulati telefonici contengono informazioni anche relativamente ai dati registrati sul cellulare, oltre che alle telefonate, e Dixon ha detto di sì. I dati classificano le informazioni sullo schema di colonne visto per le telefonate, l’unica differenza è che viene indicata anche la “quantità usata” in merito allo spazio occupato dal dato ricevuto per depositarsi sulla scheda memoria.

Questi sono i dati registrati sul cellulare di Murray il 25 giugno 2009:

01:04 am

02:04 am,

03:04 am

04:04 am

05:04 am

06:04 am Dixon ha dichiarato che questo ricorrere dello stesso orario ogni ora indica una notifica di ricezione per informazioni che possono essere catturate dal cellulare in automatico , senza che venga fatta nessuna attività sul cellulare.

06:31 am

07:03 am

07:29 am

08:16 am

08:26 am

08:54 am

Altri dati registrati dal cellulare di Murray sono quelli mostrati nell’immagine:

CONTROINTERROGATORIO DI NAREG GOURJIAN:

Gourjian: Lei ha testimoniato che l’intestatario di questo numero telefonico era il dottor Murray, corretto?

Dixon: Sì.

Gourjian:Ma lei può dirci chi stesse usando effettivamente quel telefono in quella data e in quegli orari specifici?

Dixon: No.

Gourjian: I tabulati non identificano la persona che sta usando il telefono, corretto?

Dixon: Corretto.

Gourjian: Nei tabulati noi abbiamo visto dati relativi a sms, giusto?

Dixon: Sì.

Gourjian: Ma quei tabulati di fatto non possono dare i contenuti di quei messaggi, corretto?

Dixon: Sì.

Gourjian: C’è un modo per cui qualcuno possa ottenere i contenuti di quei messaggi?

Dixon: No.

Gourjian: Perciò la AT & T non li salva?

Dixon: Normalmente, non salviamo quelle informazioni.

Gourjian ha poi mostrato di nuovo a Dixon il tabulato con le telefonate effettuate e ricevute dal numero di Murray il 25 giugno 2009 e ha chiesto se oggi lui sapeva se quei numeri appartengono alle persone indicate sul tabulato e Dixon ha risposto di no.

Gourjian: Ok, quindi non sappiamo se è accurato o no, corretto?

L’accusa ha fatto obiezione per falsificazione della testimonianza, ma il giudice l’ha respinta e Dixon ha risposto che sì, era corretto.

Gourjian ha chiesto a Dixon se lui era in grado di dire se una particolare telefonata aveva ricevuto risposta o se era andata in segreteria, Dixon ha detto che sulla base di ciò che gli stava mostrando Gourjian non poteva farlo, ma sui tabulati della AT & T identificati prima dall’accusa gli era possibile.

Dixon ha confermato che riguardo i dati registrati in sequenza nello stesso orario non significa che l’utente stesse svolgendo attività sul telefono, ma si tratta di un settaggio automatico del cellulare.

Dixon ha chiarito che i dettagli sulle telefonate poteva indicarli dai tabulati dell’AT & T sulle loro utenze quando Gourjian gli ha chiesto di una telefonata in particolare. Dixon ha cominciato a sfogliare il suo registro ma poi Gourjian riformulandogli la domanda ha indicato un numero non della AT & T e il procuratore Brazil ha fatto obiezione per falsificazione della testimonianza, che il giudice ha accolto.

Gourjian ha chiesto a Dixon se era in grado di dire riguardo alla telefonata delle 11:07 am ricevuta da Murray se aveva ricevuto risposta o era andata in segreteria e Dixon ha detto che oltre ad indicarne la durata di un minuto e che si trattava di una chiamata in entrata, non poteva dire.

RIPRESA INTERROGATORIO BRAZIL:

Brazil ha chiesto un chiarimento a Dixon sulle prove dell’accusa, grazie al quale ha corretto un errore di battitura relativo all’orario di una telefonata.

 

 

Fonti: http://www.youtube.com/watch?v=awPrRdbRKng

http://www.youtube.com/watch?v=9Y73aAfL-fE

http://www.youtube.com/watch?v=pfvXsaMcCuo

COMMENTI

Please login to post comments or replies.
Home page