STATUS CONFERENCE del 24 febbraio 2011

Il procuratore Deborah Brazil ha fatto presente alla Corte di non aver ancora ricevuto dalla difesa alcuna documentazione, incluse le informazioni sui loro potenziali 93 testimoni, nonostante il Giudice Pastor nella scorsa udienza del 15 febbraio avesse fortemente sollecitato gli avvocati di Murray. L’accusa ha quindi chiesto che il processo venga posticipato rispetto alla data del 24 marzo 2011 decretata dal Giudice in ottemperanza allo speedy trial invocato dall’imputato.

La Corte non ha accolto la richiesta del procuratore ma ha reagito quando l’avvocato della difesa J. Michael Flanagan ha ribadito di non aver preso nessuna nota sui probabili testimoni, inclusi gli esperti forensi, perché da almeno 10 anni non è sua prassi nella preparazione di un processo. Quando Flanagan ha sostenuto che le leggi della California non gli richiedono di redigere dei rapporti sui testimoni da consegnare all’accusa, il Giudice non è stato d’accordo affermando che la strategia sembra contravvenire alle regole intese ad evitare sorprese durante le testimonianze al processo.

“E’ una ricetta per il disastro” ha detto Pastor “Noi non facciamo processi basati sulla memoria”

Il Giudice ha avvertito gli avvocati di Murray che potrebbero incorrere in sanzioni di carattere economico ma anche in provvedimenti che potrebbero portare all’esclusione di un testimone o ad un rinvio del processo se non forniranno ai procuratori maggiori dettagli sul caso.

L’avvocato della difesa Chernoff ha detto che è loro intenzione convocare diversi pazienti di Murray come testimoni della sua onestà e rettitudine (termine legale: character witness) per controbattere al preavvisato tentativo da parte dell’accusa di dipingere Murray come un dottore sconsiderato che diede a Jackson una dose letale dell’anestetico Propofol.

L’avvocato difensore Flanagan ha detto che un esperto della difesa è probabile sostenga che  Jackson fosse dipendente dal Demerol e stesse soffrendo di astinenza quando è morto.

Il procuratore Brazil ha detto che NON c’era alcuna prova di ciò e il Giudice ha obiettato su come un esperto possa essere giunto a quella conclusione senza avere a disposizione nessuna nota.

“Sto solo trovando molto difficile da credere che un rinomato esperto forense di qualunque argomento abbia intenzione di salire sul banco dei testimoni senza avere delle note davanti a lui/lei” ha commentato Pastor.

La decisione in merito alla richiesta della difesa di aggiungere Nareg Gourjian al team di avvocati di Murray, che pone il problema di un possibile conflitto di interesse per la passata esperienza di Gourjian con lo studio legale Geragos & Geragos, il primo a rappresentare Michael Jackson nella vicenda delle false accuse di molestie su minori tra il 2003 e il 2005, è stata rinviata.

L’avvocato Mark Geragos è intervenuto in aula per rafforzare la tesi sull’esistenza del conflitto di interesse. Appena dopo la convocazione del Giudice aveva dichiarato: “E’ una situazione molto difficile. Voglio bene a Nareg come ad un figlio, lui lavorava per me. Ma il mio dovere di avvocato è proteggere il mio cliente, persino dopo la sua morte”.  Geragos ha detto che avrebbe preferito non esprimere le sue preoccupazioni riguardo alla difesa di Murray da parte di Gourjian in un’udienza pubblica.

Anche Howard Weitzman, avvocato in rappresentanza dell’Estate di Michael Jackson, era presente all’udienza, come richiesto dal Giudice Pastor il 15 febbraio, con l’intenzione di non rinunciare ad alcun possibile conflitto.

Il Giudice Pastor ha definito tutto il materiale relativo a questa questione “molto sensibile” ed ha accolto la richiesta di Geragos chiedendo a lui e all’avvocato Weitzman di tornare la prossima settimana per conferire con lui in una sessione d’aula privata.

All’avvocato Gourjian è stato ordinato di preparare una dichiarazione sotto giuramento dettagliando in modo preciso che cosa fece lui nel caso di Jackson del bienno 2003-2005.

Pastor ha ordinato agli avvocati di tornare lunedì 28 febbraio per ridiscutere sul potenziale materiale probatorio.

 

Fonti:http://hosted2.ap.org/txdam/97647fa212f54cf6bf9b2e98ee19fa57/Article_2011-02-24-Michael%20Jackson%20Doctor/id-ca5aae0b48004dd0a2480f2221a00b53

http://edition.cnn.com/2011/CRIME/02/24/california.conrad.murray.hearing/index.html

http://abclocal.go.com/kabc/story?section=news/entertainment&id=7979151

COMMENTI

avatar MClaireMJ
0
 
 
Aaaaaah se Mesereau fosse anche avvocato dell'accusa.... come ci sarebbe isogno di lui1!!!!!!! Grazie per l'articolo!!
Please login to post comments or replies.
Home page